"Infernetto e Dintorni" è un blog realizzato dell'Associazione Culturale Infernetto e Dintorni, ideato con lo scopo di agevolare lo scambio di opinioni tra gli abitanti dell'Infernetto e del X Municipio, ex XIII Municipio. L'obiettivo del blog è di fornire visibilità circa l'urbanizzazione del quartiere e le criticità ad essa connesse. Divulghiamo informazioni, condividiamo emozioni. L'Associazione è stata promotrice ed è stata fra i Soci Fondatori del Coordinamento Infernetto fino al 09/04/2016.

Istituto Luce Cinecittà - Polvere d'archivio

Loading...

CERCA NEL BLOG

martedì 30 marzo 2010

XIII MUNICIPIO: Potenziamento Impianto Irrigazione


OSTIA: NUOVA CURA PER IL VERDE DEL LUNGOMARE. AL VIA IL POTENZIAMENTO DELL'IMPIANTO DI IRRIGAZIONE.


È partito in questi giorni il potenziamento dell'impianto di irrigazione delle aree verdi del XIII Municipio. Ad annunciarlo, Giancarlo Innocenzi, Assessore Ambiente XIII Municipio.


"Si tratta- ha spiegato Innocenzi- di un progetto che consiste nell'automatizzazione, nell' ottimizzazione e nel rifacimento degli impianti di annaffiamento esistenti. Abbiamo iniziato da Ostia, dove attualmente stiamo intervenendo nello spartitraffico sul lungomare di Levante nel tratto compreso tra Piazzale Magellano e Piazzale Cristoforo Colombo. Successivamente- ha continuato Innocenzi- si interverrà nelle aree verdi di Piazza Capelvenere ad Acilia, Largo Cesidio da Fossa, al Villaggio San Francesco e in Piazza Duca di Genova ad Ostia. In questo piano rientrano anche gli interventi già eseguiti in piazzale dei Ravennati, piazza Anco Marzio, piazza della Stazione Vecchia, i giardini antistanti la chiesa di Regina Pacis, piazza delle Caravelle e gli square di via Isole del Capo Verde".

lunedì 29 marzo 2010

Attività culturali in biblioteca

Augurandomi di fare cosa gradita invio, di seguito e in allegato, il programma delle attività culturali previste nella nostra biblioteca per il mese di aprile 2010.
Sarà gradita la partecipazione e ogni forma possibile di divulgazione sarà data agli eventi.

Lunedì 12 aprile, ore 21.00

Proiezione del film Tutta la vita davanti di Paolo Virzì (Italia 2008)

Rassegna a cura dell'Associazione Culturale Colle di Giano

Venerdì 23 aprile, ore 17.30

Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore

Reading di autori del territorio con interventi musicali

Lettura e recitazione di opere in italiano e in tigrino a cura di

Ribka Sibhatu, scrittrice e mediatrice culturale.

Interventi musicali di Pape Kanouté, kora e Pap Yeri Samb, percussioni

Giovedì 29 aprile, ore 11.00

Lezione- concerto sull'America Latina a cura di Roland Ricaurte


cordiali saluti,
Valeria Bersacchi
Bibioteca Sandro Onofri

sabato 27 marzo 2010

Acilia, il disastro Prato Cornelio


Tratto da "Il Messaggero.it"

Spett.le Redazione de Il Messaggero, spero che possiate pubblicare questa mia mail. Abito ad Acilia da oltre 30 anni e il sogno di sempre era stato di poter camminare sui marciapiedi su Via di Prato Cornelio, soprattutto vista l’apertura di nuovi supermercati raggiungibili appunto senza dover utilizzare l’auto.

Dopo moltissimi anni, varie proteste alle varie amministrazioni che si sono succedute, finalmente nel settembre 2009 sono iniziati i tanto sospirati lavori, ma ahimè fin da subito ci sono stati errori e problemi. Innanzitutto detti marciapiedi sono stati realizzati solo fino a metà di Via di Prato Cornelio, mentre il progetto iniziale era di tutta la via, inoltre sono stati commessi svariati errori, come ad esempio i cassonetti AMA che trovandosi sopra il marciapiedi, costringono chi passeggia a scendere dallo stesso camminando sulla strada per quel tratto, ma soprattutto rendono “intransitabile” il passaggio a disabili in carrozzina e/o genitori con i figli sul passeggino.

Poi si può notare che alcuni lampioni della luce sono letteralmente in mezzo alla strada, ci sono alcuni punti dove il guard rail occupa fino a metà marciapiede riducendone l’accesso e creando gli stessi problemi dei cassonetti suindicati ed infine, cosa peggiore, tutti ci aspettavamo che venisse ricoperto il canale di scolo delle acque piovane (lavoro eseguito ad esempio su Via di Macchia Saponara 3-4 anni fa) e invece non solo è sempre “a cielo aperto” ma qualche giorno fa sono state buttate gettate di cemento incomprensibili e soprattutto a chiazze.

Ricoprire il canale poteva creare parcheggi, allargare la strada, creare una pista ciclabile tanto per fare alcuni esempi senza contare che anche a livello “estetico” ne avrebbe guadagnato tutta la zona. A tutt’oggi i lavori sono fermi, ci sono ancora delle recinzioni di protezione su alcuni tratti e da giorni non si vede più nessuno.

Infine altri 3 grossi problemi sulla stessa via sono la realizzazione di un piccolo parco pubblico poco prima di Via Maccari che è stato ultimato ormai da un paio di anni ma è rigorosamente chiuso e nessuno sa il motivo, il pericolosissimo incrocio con Via Maccari dove quotidianamente ci sono almeno un paio di incidenti (di cui alcuni mortali) ed infine il manto stradale in pessime condizioni che fa rischiare la vita a tutti gli utenti delle 2 ruote ogni giorno e fa “arricchire” i gommisti di auto.

All’inizio l’assessore dei lavori pubblici del XIII Municipio si era reso disponibile per ascoltare le “proteste” dei cittadini del quartiere, ma poi si è letteralmente “volatilizzato”, chiediamo pertanto al Presidente del XIII Municipio Giacomo Vizzani di verificare con i propri occhi lo stato di abbandono di una zona che è centrale (visto che ci passa anche l’unico autobus che collega Acilia ad Ostia o Acilia alla stazione del trenino) e merita sicuramente un trattamento migliore da parte delle istituzioni.

Roberto Tiberi

venerdì 26 marzo 2010

XIII MUNICIPIO: Firmato Protocollo d'Intesa

XIII MUNICIPIO: FIRMATO IL PROTOCOLLO D'INTESA CON L'ASCOM PER PROMUOVERE IL LAVORO.

È stato firmato questa mattina il protocollo d'intesa tra l' Ascom ConfCommercio Roma-Litorale e il XIII Municipio per facilitare l'incontro tra domanda e offerta di lavoro, attraverso lo strumento del Tirocinio Formativo. A firmare il documento,Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, Lodovico Pace, Assessore Servizi Sociali XIII Municipio e Luca Capobianco, Presidente Ascom ConfCommercio Roma-Litorale.

"L'accordo- ha spiegato Lodovico Pace, Assessore Servizi Sociali XIII Municipio- permetterà alle persone in cerca di occupazione di farsi conoscere dalle aziende e darà a queste la possibilità di mettere in pratica le proprie competenze professionali. I vantaggi sono anche per le imprese che decideranno di usufruire di questo strumento: in primo luogo, non dovranno sostenere alcune spesa, poiché il tirocinante sarà retribuito direttamente dal Servizio Sociale; in secondo luogo non dovranno sostenere alcun onere burocratico, poiché tutti gli adempimenti saranno a carico dei nostri uffici".

"Questa iniziativa- ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- rientra nell'ottimo lavoro svolto dai Servizi Sociali e mira a semplificare il rapporto tra pubblico e privato, oltre a dare un contributo importante alla lotta alla disoccupazione, che resta, specie quella giovanile, una delle piaghe di questo territorio. Il Municipio sta facendo la sua parte e continuerà a mettere in campo tutti gli strumenti necessari per l'integrazione di figure professionali nel mondo del lavoro".

"Tutto questo- ha dichiarato Stefano Salvemme, Presidente Commissione Attività Produttive XIII Municipio- è indispensabile per il reinserimento non solo lavorativo, ma anche sociale. Come Commissione abbiamo più volte posto le basi per poter diminuire il tasso di disoccupazione sul territorio, e ora le nostre attenzioni sono rivolte al lavoro autonomo. A riguardo, stiamo studiando un determinato percorso da intraprendere".

"E' un progetto molto importante- ha fatto sapere Luca Capobianco, Presidente Ascom Roma-Litorale- che dimostra che quando le categorie imprenditoriali e le amministrazioni locali collaborano si ottengono degli ottimi risultati. Si tratta di un utile strumento a favore delle piccole e medie imprese e del mondo del lavoro, in questa delicata fase di uscita dalla crisi economica".

mercoledì 24 marzo 2010

IL CENTRO SOCIALE PER GLI ANZIANI “IL SOMMERGIBILE”

Il Comitato di Gestione del Centro Sociale per gli Anziani “IL SOMMERGIBILE” Ostia Ponente


Presidente: Giuseppe Stagliano
Vice Presidente Valter Marziale
Consigliere Paola Scacciavillani
Consigliere Ezio Aprosio
Consigliere Giuseppe Diaferia
Consigliere Sergio Sargenti
Consigliere Agnese Hugaz

Comunica

che il giorno 25 marzo 2010 dalle ore 16 alle ore 19.30


SARA’ INAUGURATO IL CENTRO SOCIALE PER GLI ANZIANI “IL SOMMERGIBILE” Ostia Ponente

dalle ore 16 alle ore 18.30: Concerto nei giardini del Centro a cura della “Banda Musicale Ostia Lido” offerto dalla Banca di Credito Cooperativo di Roma


dalle ore 18.30 alle 20: concerto del cantante Vittorio Lombardi, offerto da Davide Bordoni


alle ore 18.30: aperitivo offerto dall’Assessore ai Servizi Sociali del XIII Municipio Ludovico Pace


alle ore 18 interverrà alla cerimonia del taglio del nastro l’Assessore Sveva Belviso

CASTELPORZIANO NEWS ULTIMO NUMERO


Clicca per ingrandire
Con l'edizione di febbraio-marzo 2010 si conclude l'avventura di "CastelPorziano NEWS - il periodico dell'Infernetto".

Ad annunciarlo è proprio la Redazione stessa e l'Associazione Culturale Castelporziano che ne ha finora curato la realizzazione. Associazione che è facente parte, come la scrivente, del Coordinamento Infernetto e che insieme al Coordinamento ha realizzato eventi come la festa di quartiere "Infernetto in Festa". CastelPorziano NEWS ha seguito le vicende del quartiere raccontandole come se fossero raccontate da un amico, in maniera semplice ma efficace, per essere compresi da tutti.

Il Coordinamento Infernetto, unitamente a tutti i suoi componenti ha partecipato il proprio dispiacere. Non abbiamo perso solo un periodico che puntualmente ci ragguagliava degli accadimenti del territorio, ma un vero amico sempre presente ed attento.

Per quanto ci riguarda, siamo convinti di aver perso il cronista del quartiere, la voce, il narratore e, sicuramente, un valido e sincero amico di tutti i residenti.

La nostra speranza, la speranza dei cittadini è che questo non sia un addio, ma solo un arrivederci per una pausa di "riflessione" e ristrutturazione interna dell'Associazione e della sua Redazione.

Anche altre Redazioni come ad esempio "il Giornale di Ostia" hanno voluto salutare i loro colleghi del mensile con l'augurio di rivederli presto di nuovo in prima linea, a raccontare i problemi, le vicissitudini e le speranze di chi l'Infernetto lo vive quotidianamente sulla propria pelle, tra buche, strade al buio e non asfaltate, scuole da terminare, mobilità da realizzare, sicurezza da istituire, ecc...

Per ora grazie, grazie di cuore per quanto finora avete fatto, raccontato e realizzato.

Grazie Laura, Gabriele, Anna e Leonardo


Associazione Culturale Infernetto e Dintorni



Clicca per ingrandireClicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

Passaggio pedonale chiuso parcheggio stazione Acilia


Non so se è stato già discusso questo clamoroso caso di cattiva gestione delle opere pubbliche:

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire











Non servono commenti: nella foto in alto a destra il sentiero improvvisato, pieno di erbacce e rifiuti, per raggiungere a piedi (solo per persone normodotate o comunque magre) via di Acilia dal parcheggio della stazione.Consideriamo che ci hanno impiegato anni a realizzare questa importantissima area di sosta.

Saluti

Christian

martedì 23 marzo 2010

con Paola ScacciavilIani in Tenuta Presidenziale di Castelporziano: lunedì 26 Aprile e lunedì 17 Maggio 2010

Passeggiata nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano:

Lunedì 26 Aprile 2010 (dalle 9 alle 13 circa) in pullman

Lunedì 17 Maggio 2010(dalle 9 alle 13 circa in pullman

AL MOMENTO DELL'INVIO DEI DATI ANAGRAFICI SPECIFICARE OBBLIGATORIAMENTE PER QUALE DELLE DUE DATE SI PRENOTA


Con l’arrivo della primavera torneremo ad organizzare le visite all’interno della Tenuta Presidenziale di Castelporziano.

L'utilizzo del pullman ci consentirà di ammirare una gran parte dei seimila ettari della Tenuta, il suo bosco di querce e la macchia mediterranea sempre verde e gli animali selvatici.

Visiteremo il nuovissimo Museo Naturalistico allestito a Capocotta, presso la Villa della principessa Iolanda, lì sarà possibile osservare alcuni diorami e pannelli espositivi riguardanti gli obiettivi della Tenuta Presidenziale ed in particolare gli animali, la gestione faunistica e la vegetazione.Uno spettacolare insieme di immagini di un territorio che, sempre più, si presenta come una zona preziosa nel contesto mediterraneo.
Sono previste anche passeggiate a piedi per raggiungere alcuni luoghi particolari.E' consigliabile abbigliamento da campagna e scarpe comode.
La partenza avverrà, in pullman, alle ore 9, dal Metro Drive In, in Piazzale degli Acilii a Casalpalocco e terminerà alle ore 13 circa.E' prevista una quota di partecipazione per rimborso spese pullman di € 10

IMPORTANTE:

Per consentire all'organizzazione di ottenere l'indispensabile autorizzazione per ogni singolo partecipante, è assolutamente necessario comunicare, al più presto, possibilmente via e.mail a:

infoacanto@gmail.com

oppure con sms al 339 5467212:

Nome, Cognome, Luogo e Data di nascita, Via e Numero Civico, recapito telefonico


venerdì 19 marzo 2010

rinvio incontro

Mi spiace comunicare che l'incontro sul panorama musicale del 900 che si sarebbe dovuto svolgere mercoledì 24 marzo prossimo alle ore 17.00, non avrà luogo a causa di una indisposizione del relatore.
 
cordiali saluti,
 
Valeria Bersacchi
Biblioteca Sandro Onofri

giovedì 18 marzo 2010

SCUOLA: LE PROTESTE DEI GENITORI (secondo atto)

I genitori degli alunni della scuola e la scrivente Associazione ringraziano le Redazioni de "il Giornale di Ostia" e di Canale 10 NEWS per l'interesse alla scuola di via Cilea.

Clicca per ingrandire


mercoledì 17 marzo 2010

SCUOLA: LE PROTESTE DEI GENITORI

Ringraziamo le Redazioni de "il Giornale di Ostia" e di Canale 10 NEWS per l'attenzione dedicata ad un argomento molto sentito dai genitori degli alunni della scuola di via Cilea all'Infernetto.

Clicca per ingrandire


Per vedere il filmato assicurati di avere installato l'ultima versione di Window Media Player, e di utilizzare il browser Internet Explorer.


martedì 16 marzo 2010

XIII MUNICIPIO, ASSOCIAZIONI E CITTADINI PER LA RACCOLTA DEL VERDE


Clicca per ingrandire

"DISOCCUPAZIONE E PRECARIETA'..."

...DISAGIO PERSONALE E SOCIALE, PROPOSTE D'INTERVENTO.

SABATO 20 MARZO (ORE 9 - 13)

AUDITORIUM SANTA GIOVANNA ANTIDA Via Ferruzzi, 110 - 00143 ROMA


"PROGRAMMA"

INTRODUZIONE
Paolo Berardi, giornalista di Rai International

Michelangelo Guzzardi, presidente Associazione Antida Thouret

ANALISI DEL PROBLEMA

Elvira Lozupone - Pedagogia Generale e Sociale - Univ. Roma 2

"Psicopedagogia della disoccupazione e della precarietà"

Rita Cutini - Corso di Laurea in servizio Sociale Università di Roma 3 LUMSA

"Disoccupazione: aspetti sociali e relazionali"



STRATEGIE D'INTERVENTO E PROPOSTE D'AZIONE

Davide Maccarri, Centro per la Pastorale Familiare del Vicariato,

"L'importanza delle relazioni familiari"

Centro per l'Impiego RM Dragoncello,

"Il funzionamento dei centri per l'impiego"

Giuseppe Bellantoni, Amministratore delegato ISS International,

"Esperienza di formazione per il reinserimento al lavoro"

Ferruccio Pelos, Presidente KIM (Key International Management),

"L'incontro tra competenze e ricollocamento di quadri e dirigenti"

Luciano Penna, Centro Caritas Emmaus - Associazione Labirintus,

"Orientamento e sostegno nella ricerca del lavoro"



DIBATTITO E CONCLUSIONI

SALUTI FINALI E APERITIVO




Ingresso gratuito.

Info: 3356777692 associazione.antida@gmail.com












con Paola ScacciavilIani... nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano

Passeggiate nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano: dalle ore 9 alle ore 13 circa

Lunedì 26 Aprile

La visita verrà effettuata con il pullman che ci consentirà di ammirare una gran parte dei seimila ettari della Tenuta, il suo bosco di querce e la macchia mediterranea sempre verde e gli animali selvatici.

Visiteremo il nuovissimo Museo Naturalistico allestito a Capocotta, presso la Villa della principessa Iolanda, lì sarà possibile osservare alcuni diorami e pannelli espositivi riguardanti gli obiettivi della Tenuta Presidenziale ed in particolare gli animali, la gestione faunistica e la vegetazione. Uno spettacolare insieme di immagini di un territorio che, sempre più, si presenta come una zona preziosa nel contesto mediterraneo.
Sono previste anche passeggiate a piedi per raggiungere alcuni luoghi particolari. E' consigliabile abbigliamento da campagna e scarpe comode.
La partenza avverrà, in pullman, alle ore 9, dal Metro Drive In, in Piazzale degli Acilii a Casalpalocco e terminerà alle ore 13 circa. E' prevista una quota di partecipazione per rimborso spese pullman di € 10

IMPORTANTE:

Per consentire all'organizzazione di ottenere l'indispensabile autorizzazione per ogni singolo partecipante, è assolutamente necessario comunicare, al più presto oltre alla data prescelta anche: Nome, Cognome, Luogo e Data di nascita, Residenza (Via e Numero Civico) e recapito telefonico.

inviare tutti i dati richiesti con e.mail a:

infoacanto@gmail.com

oppure con sms al 339 5467212

sabato 13 marzo 2010

XIII MUNICIPIO: VIA DEI PESCATORI PARTITO IL BANDO DI GARA.

E’ stato mandato in gara il primo intervento di manutenzione stradale che interesserà via dei Pescatori. L’ Ufficio Tecnico del XIII Municipio ha avviato l’iter che porterà all’apertura del cantiere.

“Questo primo intervento- ha fatto sapere Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio- prevede l’eliminazione dei dislivelli creati a causa delle radici sporgenti in modo da mettere in sicurezza il tratto stradale, la potatura degli alberi e il ripristino di un sottofondo consistente in pozzolana per garantire l’ossigenazione delle piante. Subito- ha continuato Olive- proseguiremo con il secondo stralcio dei lavori, che prevede: la riasfaltatura della strada, la sistemazione definitiva del manto stradale e la realizzazione delle cunette per il deflusso delle acque piovane. Via dei Pescatori è un’arteria importantissima per il territorio, vitale per il collegamento dei quartieri dell’entroterra. Da subito ci siamo preoccupati di sbloccare i lavori per mettere in totale sicurezza la strada, ma ci siamo dovuti scontrare con la lentezza delle lungaggini burocratiche. L’impegno di questa amministrazione è stato massimo, come alta è stata l’attenzione posta al problema. I risultati iniziano a vedersi”.

“Non posso che ritenermi soddisfatto- ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- visto che mi sono battuto in prima persona per riuscire a sbloccare l’iter. Ho lavorato sia per il reperimento nei fondi necessari a realizzare l’opera, sia per l’individuazione dei criteri del processo lavorativo da seguire”.

lunedì 8 marzo 2010

Notturni,Udc: Stagni di Ostia: discarica a cielo aperto in Via Padre Mariano Colagrossi.

di Giulio Notturni

Continua la denuncia dei residenti del quartiere Stagni del XIII Municipio e continua l’impegno, da parte dell’Unione di Centro locale, nel sostenere le battaglie dei cittadini per conquistare il diritto di vivere in un territorio curato e sicuro. “Sono ormai mesi - afferma Giulio Notturni, responsabile dell’organizzazione dell’Unione di Centro del XIII Municipio – che ci occupiamo delle problematiche che vivono i residenti di Stagni, a cominciare dalle infrastrutture e dai servizi inesistenti, passando per la mancanza di collegamenti per la scarsa efficacia del servizio di trasporto pubblico, arrivando poi alla devastante situazione di degrado del verde pubblico e della sicurezza. Questa volta – continua Notturni – vogliamo portare all’attenzione del Presidente Vizzani, la denuncia di alcuni residenti di Via Padre Mariano Colagrossi, i quali, da anni, nonostante le continue segnalazioni, sono costretti a convivere con una discarica abusiva, davanti alle proprie abitazioni, in un’area nella quale dovrebbero essere realizzati un parcheggio e una struttura pubblica; macchine distrutte e abbandonate, container pieni di spazzatura e mobili vecchi, rifiuti di ogni genere, tombini aperti e senza protezione, sono solo alcuni esempi per descrivere l’increscioso scenario di questo quartiere. Dov’è finito l’impegno assunto in campagna elettorale, dal presidente Vizzani, di riqualificazione dell’entroterra del XIII Municipio? Chiediamo l’impegno serio e concreto, da parte dell’Amministrazione locale, di provvedere al risanamento di quest’area e alla progettazione di un piano per la riqualificazione dell’intero quartiere. Se ciò non verrà attuato in tempi ragionevoli, porteremo la questione direttamente in Consiglio Comunale, grazie all’impegno assunto da parte del nostro Capogruppo Alessandro Onorato”.



domenica 7 marzo 2010

VIABILITA': FINORA SOLO PROMESSE


Come di consueto, ringraziamo la Redazione de "il Giornale di Ostia" per l'attenzione dedicata ad un argomento molto sentito dai residenti del XIII Municipio, in particolar modo dell'Infernetto.

La mobilità nei quartieri del XIII Municipio è diventata un'utopia.
Potersi spostare all'interno del Municipio è una lotteria da giocare tutti i giorni; per non parlare della mobilità con Roma: "una battaglia persa in partenza" come dice qualche residente. Niente paura, ora arrivano le elezioni regionali con le consuete promesse del caso.

La nostra Associazione da sempre si è occupata dell'argomento "viabilità", basta scorrere le pagine di questo Blog, dove in molti articoli denunciamo quarant'anni di immobilismo. Ma oggi, a pochi giorni dal prossimo appuntamento con le urne, la solita politica che cambia i loghi, i colori, le persone, ma non la sostanza, si fa grande promettendo rapide soluzioni a favore dei residenti che, secondo alcuni, addirittura soffrono di settant'anni (?) di immobilismo.
Lo sviluppo residenziale è cominciato negli anni '60 con le prime case dei consorzi di Casal Palocco e dell'AXA, l'espansione di Ostia Levante e Ponente e dei quartieri di Acilia, Dragona, Ostia Antica..., ma fino ai primi anni '70 la viabilità era ancora accettabile. I problemi sono cominciati dopo e sono peggiorati con gli anni fino alla situazione odierna dove ogni giorno è un problema.

Ora non ne facciamo un caso, che siano 40 o 70 gli anni passati in coda dai cittadini sulle strade del XIII Municipio, non cambia molto se non la gravità del problema che, semmai, sottolineerebbe la continua ed imperrita disattenzione delle Istituzioni su un disagio ormai noto anche ai sassi.
Disattenzione che se non è scientifica è sicuramente dolosa.
Dolosa nei riguardi dei lavoratori che non riescono ad arrivare puntuali sul posto di lavoro, subendo le conseguenze del caso (giustificazioni che si traducono in ore di salario non retribuito, se non peggio...), dolosa nei riguardi dei pazienti che non riescono a raggiungere in tempo l'ospedale presso il quale sono in cura, dolosa per tutti quelli che su queste strade sono rimasti offesi o uccisi a causa dell'immobilismo delle Istituzioni tutte, di qualsiasi colore, di qualsiasi ideologia.

L'ennesimo "schiaffo" ai diritti sanciti dalla Costituzione.

Clicca per ingrandire

venerdì 5 marzo 2010

con Paola Scacciavillani ... gruppo d'acquisto prodotti biologici direttamente dal produttore dalla Sicilia...ultimi arrivi di arance tarocco rosso

LA FATTORIA DELLA NONNA

produce arance biologiche dalla Sicilia
"ARANCE TAROCCO ROSSO "

"da AGRICOLTURA BIOLOGICA"
certificato AIAB
Ultimi arrivi......lunedì 8 marzo 2010 ... la produzione sta finendo....................

Le arance tarocco rosso “BIO”, non OGM
sono disponibili in cassette (circa 15 Kg.)
al costo di € 18.00 a cassetta
info e prenotazioni:
indirizzare e.mail a: lafattoriadellanonna@yahoo.it

telefonando, oppure con sms al numero
339 5467212

mercoledì 3 marzo 2010

DONAZIONE SANGUE ALLA MOZART


Clicca per ingrandire

HELP! Canzoni e Solidarietà senza ETA’!

"Una serata in compagnia delle canzoni dei Beatles eseguite in concerto dai BULLDOG"

aperto a tutti i soci e simpatizzanti ATDAL Over 40 e alle loro famiglie
L'evento si terrà Sabato 13 Marzo - ore 17,00
Presso “La FONDERIA delle ARTI” Via Assisi, 31 - Roma

(metro “A” Ponte Lungo - Fs stazione Tuscolana)

Interviene:Luigina Di Liegro

(Presidente Fondazione Di Liegro e Assessore alle Politiche sociali Regione Lazio)



INGRESSO OFFERTA LIBERA


L’incontro sarà l’opportunità per conoscere iniziative e progetti
rivolti ai lavoratori Over 40 disoccupati / inoccupati / precari.

Si prega di dare conferma della partecipazione all'indirizzo e-mail : infolazio@atdal.it

lunedì 1 marzo 2010

VIA CRISTOFORO COLOMBO: QUARANTA ANNI DI IMMOBILISMO

Riceviamo e pubblichiamo la mail di un cittadino: l'ennesima denuncia di un residente dell'Infernetto rimasto sequestrato dalla fatiscente rete viaria e da una "superficiale" gestione della stessa. QUARANTA ANNI DI IMMOBILISMO!

L'Associazione Culturale Infernetto e Dintorni, che da sempre denuncia la pessima situazione della viabilità interna ai quartieri del XIII Municipio e della mobilità con il resto della Capitale, rende visibilità alle proteste dei cittadini.

La presente per formulare la più vibrata protesta per gli inammissibili disagi che, ancora una volta, le disposizioni di traffico in occasione della Maratona sulla via Cristoforo Colombo hanno creato ai residenti.

Senza alcun preavviso (cartelli nei giorni precedenti ad esempio) oggi 28 Febbraio per ore è stato impossibile ai residenti del quartiere Infernetto raggiungere il lato opposto della via Colombo (e viceversa naturalmente). Ai Cittadini, già prigionieri di una viabilità da incubo nei giorni feriali, si aggiunge ora l´imposizione di una serie ottusa e irragionevole di provvedimenti che ne limitano la mobilità anche di Domenica: che sia lodevole organizzare eventi sportivi e che l´incolumità dei partecipanti debba essere salvaguardata è evidente, ma ciò non autorizza il blocco totale degli abitanti della zona. Si immaginino le innumerevoli necessità di comunicazione tra i quartieri Infernetto - Casalpalocco, Infernetto - Axa, ecc... quanti motivi e necessità, anche gravi, possano avere i residenti di recarsi dall'uno all´altro e non si vede quindi come si possa pensare di bloccarne la libertà per delle ore.

Ogni possibilità di comunicazione è preclusa da prima delle 9 fino quasi alle 13, costringendo chi comunque debba effettuare l´attraversamento a raggiungere i l Grande Raccordo Anulare, per poi risalire lungo l´Ostiense o la via del Mare. E´ come se dovendo andare da Piazza del Popolo a Piazza Risorgimento si dovesse passare da Montesacro! Il sottoscritto ha impiegato 1h e 20´ (dico un´ora e venti minuti!!) per recarsi dall´Infernetto a Ostia Antica, di cui metà per districarsi nel vano tentativo di attraversare la via Colombo e metà andando verso Roma per risalire poi lungo un´intasatissima via dei Romagnoli!

Il problema principale è dovuto alle istruzioni che le Pattuglie dei Vigili Urbani eseguono pedissequamente: nessuno può passare, anche se la strada è libera per chilometri e non si vedono atleti all´orizzonte, mentre se, visto che non stanno transitando bolidi di Formula 1, con un po´ di buon senso e corretta gestione del traffico come sarebbe loro compito, nei momenti di assenza di atleti, nei varchi tra diversi gruppi, gli agenti potrebbero sotto il loro controllo fare passare a tratti le vetture, alleviando almeno in parte i disagi.

Delle due l´una: o si attuano delle limitazioni meno stringenti, come suggerito, e comunque i Residenti vengono avvisati con anticipo con cartelli agli incroci, nei negozi, ... o, se i Vigili vogliono lavorare di meno e non assumersi responsabilità per aiutare i Cittadini, dall´anno prossimo, la Maratona si fa una volta sulla Cassia bis, un´altra sulla Laurentina, poi sulla Casilina, ecc... Non si vede perché sempre e solo questi quartieri debbano immolarsi sull´altare del sacrificio.

Attività culturali in biblioteca

Augurandomi di fare cosa gradita invio, di seguito, il programma delle attività culturali che si svolgeranno presso la nostra Biblioteca nel mese di marzo.

cordiali saluti,

Valeria Bersacchi
Biblioteca Sandro Onofri
tel. 06 45460643-44

Programma attività culturali Marzo 2010

Martedì 2 e 9 marzo, ore 17.00

Il segno dell'arte

Laboratori per bambini in età compresa tra 8 e 10 anni – Iscrizioni esaurite

Lunedì 8 marzo, ore 21.00

Proiezione del film "In questo mondo libero" di Ken Loach (Gran Bretagna, 2007)

Rassegna cinematografica a cura dell'Associazione Culturale Colle di Giano

Martedì 23 marzo, ore 17.00

Allestimento e inaugurazione della mostra delle opere realizzate dai bambini durante i laboratori del progetto "Il segno dell'arte"

Mercoledì 24 marzo, ore 17.00

Incontro-lezione sul panorama musicale del 900

R. Schumann, nel bicentenario della nascita

A cura del professor Raoul Meloncelli

Venerdì 26 marzo, ore 10.30

Progetto Storie del Mondo – Africa

Steve Emejuru incontra tre classi del Liceo Democrito

Sabato 27 marzo, ore 11.00

Concerto aperitivo – la chitarra solista

Mario Gungui eseguirà musiche di Sanz, Bach, Giuliani, Ponce e Bogdanovic

Concerto a cura dell'Associazione Musicale Eschilo