"Infernetto e Dintorni" è un blog realizzato dell'Associazione Culturale Infernetto e Dintorni, ideato con lo scopo di agevolare lo scambio di opinioni tra gli abitanti dell'Infernetto e del X Municipio, ex XIII Municipio. L'obiettivo del blog è di fornire visibilità circa l'urbanizzazione del quartiere e le criticità ad essa connesse. Divulghiamo informazioni, condividiamo emozioni. L'Associazione è stata promotrice ed è stata fra i Soci Fondatori del Coordinamento Infernetto fino al 09/04/2016.

Istituto Luce Cinecittà - Polvere d'archivio

Loading...

CERCA NEL BLOG

mercoledì 30 giugno 2010

XIII MUNICIPIO: AL VIA IL PROGETTO "ITACA 2" PER L'INCLUSIONE SPORTIVA DEI RAGAZZI SORDI.

Si è svolta questa mattina nell'aula consiliare "Massimo di Somma" presso il XIII Municipio la conferenza stampa di presentazione dl progetto "Itaca 2", organizzato dall' associazione "Happy Surf" insieme alla cooperativa sociale "Roy's", in collaborazione con l'Ufficio Sport del Comune di Roma e con il XIII Municipio. Si tratta di un processo sportivo finalizzato alla pratica della vela da parte di ragazzi sordi.

"Lo sport- ha dichiarato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- è un meraviglioso strumento di coesione sociale e questo progetto che abbiamo, già in passato, sostenuto si propone un importante obiettivo da raggiungere. La vela è uno degli sport acquatici più belli e sicuramente regalerà a chi lo pratica emozioni uniche".

"Tra gli obiettivi- ha fatto sapere Giancarlo Innocenzi, Assessore allo Sport XIII Municipio- quello di avviare un processo sportivo finalizzato all'inclusione di ragazzi sordi e al loro coinvolgimento nella disciplina sportiva della vela. Ci auguriamo che il prossimo anno si arrivi alla formazione di un team misto di udenti e sordi con finalità agonistiche regionali e nazionali".

"La scelta di praticare uno sport come la vela- ha aggiunto Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio- è particolarmente indicata per il nostro territorio che vive di mare. In questo modo si potrà garantire una continuità e visto che i promotori di questa iniziativa vivono il mare 365 giorni l'anno, questa è l'ipotesi progettuale più naturale da perseguire".

"Con lo sport - ha osservato Adriana Vartolo, Presidente Consiglio XIII Municipio- si abbattono tutte le barriere: nella navigazione in equipaggio gli allievi sono stimolati a sviluppare il senso di cooperazione e di autodisciplina sollecitando al tempo stesso il senso di responsabilità".

"La scorsa estate – ha concluso Stefano Albertini dell'associazione Happy Surf- abbiamo raggiunto il primo obiettivo del progetto: 13 ragazzi sordi sono oggi un equipaggio velico a tutti gli effetti. I ragazzi sono stati formati attraverso corsi settimanali per principianti su caravel, bug e optimist".

XIII MUNICIPIO: PRESENTATA L'UNDICESIMA EDIZIONE DI APPRODO ALLA LETTURA

È stata presentata questa mattina nell'aula consiliare "Massimo di Somma" presso il XIII Municipio l'undicesima edizione della rassegna culturale estiva "Approdo alla Lettura", che si svolgerà dal 3 luglio al 30 novembre al Pontile di Ostia.


"E' un piacere essere qui per la presentazione di questa rassegna che spazia dal cinema alla musica- ha fatto sapere Salvatore Colloca, Delegato Cultura XIII Municipio- abbracciando vari campi del settore cultura. È un'iniziativa rivolta a non solo ai residenti di Ostia ma anche ai tanti che da Roma vengono al mare, anche solo per una passeggiata "culturale". Negli anni "Approdo"- ha concluso Colloca- è diventato un punto di riferimento importante. E' giusto proseguire il percorso intrapreso da Elia Catalano, scomparso meno di un anno fa, ricordandolo non solo per questo evento ma dedicando anche un premio alla sua memoria".


"Un progetto che da anni è presente sul territorio- ha aggiunto Giancarlo Innocenzi, Assessore Turismo XIII Municipio- e che oggi è diventato una realtà importante. Il Pontile sarà protagonista di numerosi eventi culturali e da parte nostra cercheremo di dare il massimo sostegno a questa iniziativa".


"Sono un fruitore assiduo di "Approdo alla Lettura"- ha dichiarato Stefano Salvemme, Presidente Commissione Attività Produttive XIII Municipio- e sono contento che anche nella programmazione di quest'anno sia stato dato ampio spazio ai giovani artisti del territorio".


"Approdo alla Lettura- ha concluso Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- è un appuntamento atteso dai cittadini e offre interessanti spunti culturali di approfondimento sulla lettura, sulla musica e sul cinema".


Soddisfazione per l'iniziativa è stata espressa anche da Francesco Spanò, Consigliere XIII Municipio che ha rivolto i suoi complimenti all'organizzazione.


Notturni: Udc; Via Colagrossi di Stagni, a nulla sono servite le nostre denuncie e la nostra preoccupazione è diventata realtà.

di Giulio Notturni, responsabile organizzazione Udc XIII Municipio

Notturni: Udc; Via Colagrossi di Stagni, a nulla sono servite le nostre denuncie e la nostra preoccupazione è diventata realtà.

"A nulla sono servite - afferma Giulio Notturni, responsabile dell'organizzazione dell'Unione di Centro del XIII Municipio - le nostre continue denuncie all'Amministrazione Municipale e Comunale riguardo la situazione che vivono i residenti di Via Colagrossi a Stagni e le nostre profonde preoccupazioni sono diventate realtà; oggi, infatti, si è verificato un incendio nel giardino comunale a causa dell'inesistente manutenzione dello stesso da parte dell'amministrazione. Siamo davvero ad un punto di non ritorno, la situazione è da tempo sfuggita di mano a questa Maggioranza Municipalee a pagarne il prezzo sono, come sempre, i cittadini. E' ora che l'Amministrazione - continua Notturni - si prenda le sue responsabilità, non si parla più solo di decoro pubblico e cura del verde, si parla di sicurezza dei cittadini di quel quartiere. Paradossale è il fatto che il tutto si sia verificato proprio all'indomani della festa di quartiere dove sono intervenuti esponenti di questa Amministrazione Municipale; la domando che ci poniamo allora è "si sono resi conto della situazione che i cittadini di Stagni sono uotidianamente costretti a vivere?". I cittadini sono stufi di essere presi in giro, servono interventi veri, efficaci e veloci per restituire a questo quartiere e ai suoi residenti la sicurezza, il decoro pubblico e la dignità che meritano. Noi - conclude Notturni - vigileremo affinchè tutto questo venga fatto il più velocemente possibile".

lunedì 28 giugno 2010

STAGNI: SI E' CONCLUSA LA FESTA DELLE BEATUTIDINI.

Si è conclusa ieri la Festa delle Beatitudini, organizzata a Stagni di Ostia dall'associazione "Noi e Voi insieme per una chiesa a Stagni". Nella mattinata, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio ha preso parte alla solenne messa celebrata da Monsignor Paolo Schiavon, che si è svolta presso l'area di via Micali. Nel pomeriggio, invece, l'appuntamento clou è stato con la manifestazione "Una pagella d'Oro 2010": una premiazione degli studenti più meritevoli del territorio che sono stati salutati oltre che dal Presidente Vizzani anche da Monica Picca, Presidente Commissione Cultura XIII Municipio.


"Una festa – ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- che ha avuto il compito di rinsaldare lo spirito di aggregazione: la comunità si è riunita numerosa sia per seguire gli eventi più solenni che quelli prettamente ludici e di intrattenimento".


"La Pagella d'Oro – ha aggiunto Monica Picca, Presidente Commissione Cultura XIII Municipio- è una manifestazione che per il secondo anno consecutivo abbiamo voluto organizzare, premiando gli studenti più meritevoli del territorio. Abbiamo seguito l'iter di questo progetto in Commissione Cultura e i risultati sono più che soddisfacenti. Il nostro obiettivo sarà quello di continuare a valorizzare il talento e la bravura degli studenti del territorio".


"Mi congratulo con gli organizzatori- ha concluso Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio- siamo felici per il risultato di quest'anno: tanti studenti hanno partecipato al concorso. È la dimostrazione che con l'impegno si arriva a risultati importanti"

venerdì 25 giugno 2010

OSTIA: AL VIA IL CAMPIONATO NAZIONALE FEMMINILE DI VELA CLASSE OPTIMIST.


Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, Giancarlo Innocenzi, Assessore Sport XIII Municipio e Adriana Vartolo, Presidente Consiglio XIII Municipio, hanno preso parte alla cerimonia inaugurale del campionato nazionale femminile classe optimist di vela, che si è svolta questa mattina al Nauticlub di Castelfusano.


"La vela è uno degli sport acquatici più belli – ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- questa è una manifestazione importante per il nostro territorio e un'occasione da vivere per i giovani partecipanti. Auguro a tutti una buona regata, che possa svolgersi secondo gli spiriti dettati dalla lealtà e dalla sana competizione".


"E' un evento che abbiamo sostenuto- ha aggiunto Giancarlo Innocenzi, Assessore Sport XII Municipio- e che coniuga lo sport al turismo. Anche da parte mia, un in bocca al lupo ai protagonisti di questa gara che si terrà nelle acque di Ostia da oggi fino a domenica prossima".


"Vorrei sottolineare – ha concluso Adriana Vartolo, Presidente Consiglio XIII Municipio- come questa manifestazione parta proprio oggi che il Nauticlub di Castelfusano, che l'ha organizzata, compie i suoi 25 anni. Un'iniziativa che vede coinvolti i giovani che saranno i futuri campioni di domani".

CASALBERNOCCHI: INAUGURATA QUESTA MATTINA VIA CASINA.

È stata inaugurata questa mattina via Casina a Casalbernocchi. Al taglio del nastro, presenti: Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio, Cristiano Rasi, Presidente Commissione Ambiente XIII Municipio e Pierfrancesco Marchesi, Presidente Commissione Lavori Pubblici XIII Municipio.

"Si tratta di un'importante opera di collegamento- ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio- che unisce via Mellano a via Bedonia. Un intervento che migliorerà notevolmente l'intero assetto della viabilità della zona, rendendo più fruibili i collegamenti con Malafede e con la vicina stazione della Roma-Lido. Quello di oggi, è l'inizio di una nuova serie di inaugurazioni che andremo a fare su tutto il territorio".

"Oltre alla strada- ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- grazie alle opere a scomputo sono previste una serie di infrastrutture: una scuola, un'area parcheggi e un parco, in parte realizzato, con nuove alberature e con una passeggiata pedonale. Finalmente questa parte del territorio viene dotata di un centro aggregativo. Laddove, la collaborazione tra pubblico e privato dà risultati di questo tipo, non possiamo che essere contenti".

A seguire i lavori dell'intero comparto, è stato l'archittetto Giuseppe Amatilli.

con Paola Scacciavillani...da "Il Faro on line" articolo di Cristina Manzo

Consorzio Casalpalocco: Fabrizio Testa si riconferma presidente
‘Prevista la sistemazione di 49mila metri quadri di strade e la creazione di un osservatorio sulle malattie delle piante’

A Casalpalocco grande riconferma del presidente e del Consiglio di amministrazione del Consorzio. Schiacciante la vittoria per la lista del presidente Fabrizio Testa (nella foto) che ottiene il quinto mandato consecutivo portando i consensi da 301mila della scorsa votazione agli attuali 341 mila. In perdita, invece, la lista concorrente che passa dai 250 ai172mila.

“Sono molto contento. – afferma raggiante Testa - Questo esprime il riconoscimento dei nostri consorziati per il lavoro fatto in questi anni. La nostra attività mira al rilancio di Casalpalocco come pianeta verde e zona completamente automatizzata. In assemblea è stato approvato il bilancio che ha portato un utile di 190mila euro, un vero successo. Inoltre e, di questo sono molto orgoglioso, – puntualizza il presidente – abbiamo contestato all’Enel i consumi elettrici. Fotografando i contatori siamo riusciti a dimostrare gli errori che si erano verificati per un risparmio di 200 mila euro”.

Da luglio, inoltre, partiranno i lavori per la sistemazione di 49mila metri quadri di strade. “Si tratta di un intervento che il consorzio aspettava da moltissimo tempo e che adesso grazie al sindaco Alemanno e al presidente del XIII municipio si potrà realizzare”.

Soddisfatto per il risultato, il presidente non si perde in chiacchiere e pensa già al futuro e alle prossime tappe: “Nel biennio 2010-2012 è prevista la creazione di un osservatorio sulle malattie delle piante. Lo struttura consentirà di verificare la presenza e l’eventuale introduzione di insetti e patologie provenienti dall’estero, oltre la conclusione del censimento di tutte le oltre 5000 piante esistenti nel comprensorio. Una delle priorità per Testa sarà anche la disinfestazione dalle zanzare con forme di lotta biologica, in modo da poter godere serenamente degli spazi verdi”.

Cristina Manzo

giovedì 24 giugno 2010

XIII MUNICIPIO: APPROVATO L'ORDINE DEL GIORNO PER POSTICIPARE LA CHIUSURA DELLE ATTIVITA' COMMERCIALI DEL CENTRO DI OSTIA.


Il Consiglio del XIII Municipio, che si è svolto questa mattina, ha approvato all'unanimità dei votanti l'ordine del giorno con cui si chiede al Sindaco Alemanno e all'Assessore alle Attività Produttive del Comune di Roma, Davide Bordoni, di consentire l' apertura delle attività commerciali del centro di Ostia fino alle ore 1.00 del mattino.

"Si tratta di un provvedimento- ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- necessario per valorizzare la vocazione turistica del Lido. Nel periodo estivo, sul nostro litorale, si riversa un gran numero di turisti e visitatori, che costituiscono un' ottima opportunità per dare respiro ad un settore, come quello commerciale ed artigianale, che negli ultimi tempi ha vissuto momenti poco positivi".

Tommaso d'Annibale, consigliere Pdl XIII Municipio, ha parlato di un documento nato dalla collaborazione istituzionale tra Municipio e Comune, in virtù della decisione dell'Assessore Bordoni di aspettare un parere dell'aula di via Claudio prima di rendere attuabile il provvedimento.

Le strade interessate saranno Piazza Anco Marzio e le vie limitrofe. Gli esercizi commerciali potranno scegliere di rimanere aperti fino alle ore 1.00 del mattino nel periodo compreso tra il mese di giugno e il 30 settembre.

mercoledì 23 giugno 2010

secondo blitz notturno via Colombo

Ieri notte il comitato Sostrafficolombo ha organizzato una seconda "uscita" di striscioni sul tema traffico nella via Colombo: uno su via Pindaro, uno su via di Acilia, l'altro a via di Mezzocammino.
Lo scopo è sempre lo stesso: sollecitare, pungolare le autorità comunali, impegnate in questi giorni ad approvare l'assestamento di bilancio 2010, affinchè si stanzino i fondi per l'adeguamento della Cristoforo Colombo.

All'uopo giunge positivo l'incontro, a lungo richiesto, di venerdì 2 luglio con l'Assessore ai Ll.Pp. Fabrizio Ghera, che verrà da noi interrogato ancora una volta sulla situazione ormai diventata
inaccettabile: l'incertezza per le risorse atte a finanziare la realizzazione delle complanari sulla Colombo, la lentezza delle procedure per sbloccare i lavori per il sottopasso su via Malafede-Colombo, l'unica opera che ha un futuro concreto in questi tempi.

Continuiamo a collaborare con le istituzioni, ma se in questo assestamento di bilancio non verranno destinate risorse certe sulla Colombo (e non solo "soldi derivanti da alienazioni di beni
comunali"), rimarremmo assai delusi, cosa che non ci auguriamo data l'importanza che riveste il tema per l'intera cittadinanza.

Saluti
Comitato Sostrafficolombo

XIII MUNICIPIO: L'AMMINISTRAZIONE INAUGURA UNA NUOVA STRADA A CASALBERNOCCHI.

Si terrà venerdì prossimo, 25 giugno, alle ore 9.30 la cerimonia di inaugurazione di via Casina a Casalbernocchi (riferimento stradale: arteria di collegamento tra via Mellano e via Bedonia). A partecipare, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio e Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio.

martedì 22 giugno 2010

DRAGONA: AL VIA I LAVORI DI RIASFALTATURA IN VIA DI DRAGONE.

Sono partiti questa mattina i lavori di riasfaltatura di via di Dragone. Ad annunciarlo, Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio.


"Si tratta di un intervento- ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio- molto atteso dai residenti. Dragona rappresenta un quartiere importante per l'entroterra, su cui è rivolto il nostro impegno, teso a migliorare la qualità della vita del territorio. I lavori, che comprendono il rifacimento e la sistemazione della pavimentazione stradale, dureranno un mese circa. Una volta chiuso il cantiere- ha concluso Olive- gli operai si sposteranno in via Francesco Donati, sempre a Dragona, per effettuare un intervento similare".


"La sistemazione di via di Dragone- ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- era nelle nostre priorità. Questo intervento rientra in un'opera più ampia di adeguamento stradale dell'intero quartiere. Faremo il possibile – ha concluso Vizzani- per limitare i disagi ai residenti e alla viabilità".

Associazione ARESAM

di Giulio Notturni

Domenica 20 giugno, dalle 10 della mattina, si è tenuta una grande iniziativa civica per la pulizia e la manutenzione del giardino della sede dell'Associazione I Volontari dell'ARESAM del XIII° Municipio. E' stata una iniziativa davvero importante- afferma Elena Canali, Presidente dell'Associazione- che ci ha permesso di ripristinare il decoro e la sicurezza all'interno dell'area, così da consentire la fruizione per le nostre attività associative. Vorrei fare uno speciale rinngraziamento a Giulio Notturni, responsabile dell'organizzazione dell'Unione Centro del XIII° Municipio, e agli altri componenti del Direttivo che hanno accolto la nostra richiesta dei aiuto e hanno dato un contribuito determinante alla realizzazione dell'iniziativa. Sottolineiamo, inoltre, la particolare generosità di questi ragazzi che hanno trascorso la domenica rimboccandosi le maniche a fianco dei pazienti della cooperativa sociale Il Faro, a cui pure va un caloroso ringraziamento, condividendo l'obiettivo, nell'opera di bonifica dalle sterpaglie, di creare maggiore sicurezza per la cittadinanza, dato il pericolo di incendi della stagione estiva. Un ulteriore motivo di importanza di questa iniziativa, aggiunge Graziella Bucossi, responsabile dell'associazione, è il fatto che ci ha dato l'opportunità di poter tornare a sottolineare le problematiche legate alla salute mentale e cercare di trovare dei modi per migliorare i servizi e l'assistenza necessarie a chi è affetto da questi problemi.

giovedì 17 giugno 2010

XIII MUNICIPIO: "LABORATORI APERTI" AL CENTRO DIURNO PER MINORI S.E.NE.C.A. DELL'INFERNETTO.


Si è svolta ieri la festa "Laboratori aperti" del Centro diurno per minori S.e.NE.C.A. all'Infernetto. Una struttura polivalente pensata dal Municipio Roma XIII e gestita dall' Arciconfraternita del S.S. Sacramento e di S. Trifone, per dare una risposta ai bisogni di sostegno, socializzazione e aggregazione dei ragazzi dagli 11 ai 18 anni. Aperti nel febbraio scorso, i Laboratori del Centro S.e.NE.C.A. hanno coinvolto circa 12 ragazzi in sei diversi laboratori: Teatro, Costruzioni, Pittura, Musica, Fotografia e Informatica. La scelta dell' Associazione di Volontariato The Way to the Indies Argillateatri (www.argillateatri.org), responsabile della realizzazione dei laboratori è stata quella di impegnare i ragazzi in un'attività ludica che riuscisse a mettere in evidenza i talenti di ciascuno.


"Il risultato- ha commentato Lodovico Pace, Assessore Politiche Sociali XIII Municipio- è stata una straordinaria scoperta di creatività e capacità che hanno portato alla realizzazione di disegni, quadri, maschere, costruzioni di legno e carta, alla scoperta di nuovi ritmi con i tamburi, alla ricerca sul movimento e sulla drammaturgia teatrale, ed ancora alle fotografie, scattate sia all'interno del Centro, sia cercando di entrare nelle case vicine per scoprire acquari, fiori, piscine, animali domestici".


l laboratorio di informatica, a sua volta, ha portato alla realizzazione di un blog sul quale i ragazzi hanno, fin dall'inizio, scritto i loro pensieri, il risultato delle ricerche on line e il lavoro quotidiano.

martedì 15 giugno 2010

con Paola Scacciavillani ... mini crociera con motonave a Giannutri e Isola del Giglio

Mini crociere, di un giorno, a Giannutri e Isola del Giglio, con motonave…per l'imbarco raggiungeremo Porto Santo Stefano con pullman da Roma:

Venerdì 16 luglio e Venerdì 23 luglio

A grande richiesta visto il grande successo degli anni scorsi, con il ritorno dell'estate, riprendiamo ad organizzare le meravigliose mini crociere, di un giorno, nel Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano. Sarà possibile godere di numerosi e stupendi bagni in acque incontaminate e limpide. Costeggiando le scogliere di Monte Argentario l'imbarcazione attraverserà le rotte naturali di delfini ed altri cetacei che potrete osservare con un binocolo e … con un po' di fortuna.

Nelle acque cristalline di Giannutri, la più bella Isola dell'Arcipelago, sono previsti bagni a volontà, prima del pranzo sulla barca, preparato dalla cucina di bordo e tutto a base di pesce. La mini crociera toccherà poi l'Isola del Giglio dove potremo scegliere tra fare altri bagni o una passeggiata e un gelato visitando i vicoli di Giglio porto e il Castello arroccato rimasto intatto nel tempo.

PROGRAMMA:

ore 6.30 partenza con pullman dal Metro Drive In

ore 6.45 partenza dalla fermata della Metropolitana Eur Fermi

ore 9.30 imbarco e partenza dal molo di Porto S. Stefano con motonave da crociera.

Navigazione costeggiando l'Isola di Giannutri e sosta nelle più belle calette per il bagno.

ore 13.30 pranzo a bordo, tutto a base di pesce.

Nel pomeriggio giro e sosta all'Isola del Giglio.

ore 18.30 ritorno a Porto S.Stefano

ore 20.30 circa rientro a Roma

Costo comprensivo di pullman a/r, navigazione e pranzo a bordo:

adulti € 75

ragazzi fino a 10 anni € 60

per informazioni e prenotazioni scrivere e.mail a:
infoacanto@gmail.com

oppure sms al 339 5467212

domenica 13 giugno 2010

Smarrita












il giorno 09 giugno al parco di via stradella ho trovato una piccola cagnetta tipo maltese che si e' persa o l'hanno lasciata... non ha microchip. e' buonissima e affezionatissima... sembra abituata a stare vicino al padrone... cerco il proprietario vecchio o uno nuovo... please... spargete la voce.

Per maggiori info fare riferimento a http://www.facebook.com/profile.php?id=1502642363

sabato 12 giugno 2010

NACE CURE THE DANCE...L' Accademia di Balletto di Alessandra Grasso!

NASCE "CURE THE DANCE ♥®" la nuova ACCADEMIA di DANZA

Nascerà ufficialmente il prossimo 1 luglio il nuovo progetto di Alessandra Grasso dal nome "CURE THE DANCE♥®" , una nuovissima accademia di danza dove lo studio di questa affascinante materia non sarà solo un percorso didattico, ma diverrà una "filosofia" e lo studio della danza classica, contemporanea e moderna verrà affiancato da discipline come la Danza Sensibile®, il metodo Chladek®, la barre flexible, e dai nuovissimi corsi di Musical e dai laboratori di teatro.

Corsi di Yoga, di Educazione al Movimento per bambini e per la terza età, corsi di ginnastica posturale, di risveglio corporeo, di movimento nell'acqua completeranno il quadro della
didattica.

Annessa ai 300 metri quadri di scuola, verrà inaugurata una elegante ed efficientissima mini-spa dal nome che è tutto un programma "OTIUM" , cui i nostri soci potranno accedere con convenzioni economiche particolarmente convenienti, nell' ottica del rispetto del corpo e della mente.

Bar, ristorante e una piscina all' aperto completano il quadro della nostra proposta!

Saremo felici di invitarvi, con un ulteriore comunicato, alla conferenza di presentazione, ricordandovi che le preiscrizioni, per tutti coloro che non lo abbiano già fatto, si ricevono da Lunedi 21 giugno presso la nostra segreteria in via dei Romagnoli 1041/a , zona Ostia Antica, dove potrete parcheggiare all'interno di un parcheggio privato, oppure raggiungerci da qualsiasi stazione del trenino della Roma Lido, con gli autobus che transitano su via dei Romagnoli.

Vi aspettiamo in tantissimi
Grazie

Il Presidente di "CURE THE DANCE®"
Roberto De Fazio


venerdì 11 giugno 2010

XIII MUNICIPIO: FIRMATO IL PROTOCOLLO D'INTESA PER DARE SOSTEGNO AI GENITORI DEI BAMBINI AFFETTI DA MALATTIE RARE.

E' stato firmato questa mattina nel corso di una conferenza stampa il protocollo d'intesa tra il XIII Municipio e il Co.Ge.Ma.R. (Coordinamento Genitori per le Malattie Rare).


"Questo documento- ha spiegato Lodovico Pace, Assessore Politiche Sociali XIII Municipio- impegna il Servizio Sociale del XIII Municipio ad individuare uno spazio dedicato al Coordinamento Genitori per le Malattie Rare dove poter istituire uno sportello informativo su tutte le attività inerenti l'assistenza sociale. Ci siamo subito attivati- ha concluso Pace- e abbiamo messo a disposizione alcuni locali della nostra sede di via Passeroni, 24 dove i membri del Coordinamento e tutti gli interessati potranno riunirsi il lunedì pomeriggio, a partire dal prossimo 1 settembre, due volte al mese dalle 14.30 alle 17.30".


"E' nostra intenzione - ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- quella di essere vicino alle esigenze di questo Coordinamento. Lo sportello informativo, oltre ad essere un luogo dove poter ricevere informazioni, deve essere lo strumento in grado di garantire un ulteriore e più approfondito dialogo tra i genitori dei bambini affetti dalle malattie rare e l'amministrazione municipale".


"Tra gli obiettivi principali- ha concluso Antonio Manzo, Presidente del Co.Ge.Ma.R.- c'è quello di essere da collante tra le famiglie che vivono la dimensione delle malattie rare e le istituzioni, a cui spesso ci rivolgiamo per chiedere assistenza sia sul piano sociale che sanitario. Ringrazio il XIII Municipio per il supporto concreto e la Asl Roma D, nella persona della Dott.ssa Mazzara per la disponibilità che ci ha offerto".

DRAGONA: INAUGURATO QUESTA MATTINA IL PARCO DI VIA DI DRAGONE.

È stato inaugurato questa mattina il parco di via di Dragone a Dragona. A prendere parte alla cerimonia, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, Nicola Zingaretti, Presidente Provincia di Roma, Giancarlo Innocenzi, Assessore Ambiente XIII Municipio.


"Si tratta di un'opera- ha spiegato Giancarlo Innocenzi, Assessore Ambiente XIII Municipio- inserita nel Piano Investimenti 2008/2009 dell'Unità Organizzativa Ambiente e Litorale del XIII Municipio. Questa amministrazione ha portato a termine il progetto che prevede la posa in opera di alberature, tavoli per il ristoro e panchine. La Provincia di Roma ha provveduto alla realizzazione dell'area giochi per bambini".


"E' un altro esempio di collaborazione interistituzionale- ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- dove due enti, come Municipio e Provincia, hanno lavorato fianco a fianco per la realizzazione di un'opera così importante per il miglioramento della qualità della vita dei residenti di Dragona. Ringrazio per questo il Presidente Zingaretti, che è ritornato nel nostro Municipio nel giro di pochi giorni, a testimonianza dell'attenzione particolare che nutre per Ostia e per il suo entroterra".

giovedì 10 giugno 2010

XIII MUNICIPIO: LA GIUNTA VIZZANI A SOSTEGNO DEL CPO DI OSTIA

È stata approvata questa mattina una memoria di giunta che impegna il Presidente del XIII Municipio, Giacomo Vizzani, a richiedere al Presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, un incontro per condividere con l'amministrazione locale le decisioni relative al futuro utilizzo del Centro Paraplegici di viale Vega ad Ostia.

"Sono sempre stato affianco alle esigenze dei degenti ricoverati al Cpo di Ostia- ha dichiarato Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio- per questo abbiamo richiesto espressamente un incontro con il Governatore del Lazio per ribadire la specificità e l'unicità di una struttura che accoglie pazienti da tutta Italia".

"Un incontro doveroso- ha commentato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- considerato che proprio il Cpo di Ostia rientra nel Piano di Riordino della Sanità della Regione Lazio. Il XIII Municipio deve essere parte in causa nelle scelte future che interesseranno la struttura di viale Vega".


Notturni, Udc: Asilo Nido Via Domenico Morelli a rischio

di Giulio Notturni


"Urge segnalare –afferma Giulio Notturni, responsabile dell'organizzazione dell'Unione di Centro del XIII Municipio - alle autorità competenti e all'Amministrazione Municipale e Comunale il serio pericolo che sta correndo l'asilo nido di Via Morelli, ad Acilia, a causa della cattiva manutenzione dei giardini del condominio comunale di Via Previati 23, con i quali confina. I giardini appena menzionati, di competenza comunale, data la proprietà del Comune di Roma del condominio, versano in uno stato di degrado e di incuria tale da determinare un rischio per i residenti e per l'Asilo Nido confinante; l'erba alta e secca – continua Notturni – determina un serio rischio di incendio che non può non destare una forte preoccupazione e non può, assolutamente, essere ignorato dall'Amministrazione. Abbiamo già provveduto ad informare l'Assessore all'ambiente Municipale e, grazie al nostro Capogruppo al Comune di Roma Alessandro Onorato, abbiamo inviato un' interrogazione urgente al Sindaco Alemanno. La gravità della situazione – conclude Notturni - necessità la tempestiva preso di responsabilità, da parte del Municipio e del Comune, di ripristinare il decoro pubblico dei giardini, restituendo ai residenti e ai giovani fruitori dell'asilo, la sicurezza e la tranquillità che meritano".

DRAGONA: DOMANI L'INAUGURAZIONE DEL PARCO DI VIA DI DRAGONE.

Si terrà domani, venerdì 11 giugno, alle ore 10.00 l'inaugurazione del parco di via di Dragone, 411 (Dragona). L'area, oltre a nuove alberature e alla sistemazione di arredi, avrà uno spazio con moduli gioco, quest'ultimi forniti dalla Provincia di Roma. Saranno presenti, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, e Giancarlo Innocenzi, Assessore Ambiente XIII Municipio.

mercoledì 9 giugno 2010

L'Ex assessore all'Ambiente del XIII Municipio, Donato Rutigliano, approda tra le file dell'Unione di Centro.

di Giulio Notturni


Donato Rutigliano, noto politico legato al territorio del XIII Municipio, abbandona il Partito Democratico per convergere nelle file dell'Unione di Centro; "Non mi riconoscevo più nella politica del Pd - afferma Rutigliano - e, nonostante io avessi creduto fortemente nella componente di rinnovamento e riformismo che il Pd voleva, almeno sulla carta, portare avanti, sono stato costretto a ricredermi; entro oggi nell'Unione di Centro per sposare il grande progetto della nuova Costituente di Centro o futuro Partito della Nazione, un progetto molto lungimirante e riformista, un progetto che ha l'ambizione di rompere i vecchi ed anacronistici schemi della Destra e della Sinistra che ormai sono troppo lontani dagli interessi dei cittadini. L'Udc, ad oggi, meglio rappresenta i valori che dovrebbero essere incarnati in un partito che si occupi di politica in questo critico momento storico: riformismo, post ideologia, ricambio generazionale; chiari esempi di questa politica giovane ed innovativa sono rappresentati molto bene dal Capogruppo al Comune di Roma Alessandro Onorato e, a livello locale, il giovane responsabile organizzativo del XIII Municipio Giulio Notturni. Tutto questo, senza minimamente tralasciare la figura del Coordinatore territoriale, Paolo Solvi, una persona di grande esperienza e competenza politica; io - continua Rutigliano - mi inserisco in questa struttura già ben organizzata per dare il mio contributo, fornendo un supporto di esperienza, competenza e cultura politica, anche a sostegno dei giovani che intraprendono il cammino politico. La mia vocazione, come sempre - conclude Rutigliano - è quella di stare accanto ai cittadini del territorio in cui abito, e al quale sono particolarmente legato, per cercare di risolvere i gravi problemi che sono costretti a vivere quotidianamente".

CASTELFUSANO: GARA GASTRONOMICA ALLA SCUOLA ALBERGHIERA. VIZZANI: "PREMIATA L'ABILITA' DEI GIOVANI ALLIEVI".

Anche Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, ha preso parte alla gara gastronomica che si è tenuta questa mattina all'istituto alberghiero di Castelfusano.

"Abbiamo assistito- ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- ad una prova di abilità dei giovani allievi che si sono cimentati nell'elaborazione di piatti della cucita laziale, interpretando le ricetta tradizionali con la propria creatività. Interessante anche l'intervento di Toshiaki Yoshikawa che è riuscito ad esportare la cucina romana in Giappone".

martedì 8 giugno 2010

SMARRITO

Riceviamo e pubblichiamo

Il Cane è scappato da una abitazione in Via G.B.Pescetti circa un mese fa :

- nome Scrappy
- età 5 anni
- colore biondo
- ha un collare giallo con disegnini neri
- meticcio di piccola taglia, incrocio forse con un volpino
- pelo corto
- non ha il microcip
- la medaglietta l'ha persa
- nome di riferimento e cellulare: Carmela 3498676216

PREMIO ROMA: IL PRESIDENTE VIZZANI PARTECIPA ALLA CERIMONIA DI PROCLAMAZIONE DEI FINALISTI.


Anche Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, partecipa alla cerimonia di proclamazione dei finalisti dell'undicesima edizione del Premio Roma.

Il Premio Roma- ha dichiarato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- continua a dare lustro a questo territorio. Una manifestazione storica che è partita da Ostia e si è confermata nel panorama culturale internazionale. I nomi dei finalisti proclamati oggi rappresentano, ancora una volta, la certezza che l'edizione 2010 sarà un successo garantito"

con Paola Scacciavillani ... in Puglia

Alla scoperta della Via Appia Antica e dintorni …in Puglia: Venosa, Taranto, Grottaglie, Egnazia, Torre Guaceto, Brindisi….

da sabato 26 a martedi 29 Giugno….

…. Prima destinazione del nostro viaggio verso la Puglia: Venosa, una delle tappe più rilevanti del percorso dell’Appia Antica, l’antico borgo, importante centro romano che raggiunse il suo massimo splendore tra il IV e il V secolo quando venne denominata “splendida civitas Venusinorum”. La sua posizione strategica sull’Appia ne faceva uno dei più importanti nodi di scambio dell’Italia meridionale, punto di confluenza dei traffici tra Campania e Puglia. Ancora oggi l’importante sito archeologico con il suo piccolo borgo dove si possono ammirare inalterate le testimonianze del passato e della dominazione romana è considerato un nucleo di grande fascino e suggestione. A Venosa pranzo libero.

La sera di sabato 26 giugno raggiungeremo Taranto per la cena e il pernotto in hotel.

Domenica 27, dopo la colazione in hotel, mattinata a Taranto dove ci moveremo alla scoperta delle testimonianze romane nel capoluogo Jonico con un giro in mare nel golfo chiuso del “mar Piccolo” (facoltativo), da dove ammireremo il castello Aragonese. Una passeggiata nel centro storico ci condurrà al museo archeologico “Marta” dove scopriremo Taranto, la splendida capitale della Magna Grecia, culla di una civiltà mista in cui si fondevano, in mirabile sintesi, Oriente e Occidente. Partiremo poi alla volta di Grottaglie dove, dopo aver consumato un fresco spuntino, ci avvieremo in escursione alle gravine rupestri e al quartiere delle ceramiche di questa città famosa nel mondo per la produzione di maioliche. Concluderemo il nostro pomeriggio con una visita al Museo della ceramica allestito all’interno del Castello episcopale. Rientro in hotel e cena.

Lunedì 28 il nostro viaggio lungo la Via Appia ci condurrà in visita ad un altro sito archeologico di inestimabile bellezza: Egnazia. Il Parco Archeologico di Egnazia rappresenta una tappa fondamentale per scoprire la civiltà dei Messapi che caratterizzò fortemente la cultura e la storia di questa parte della Puglia nei secoli dell’età del ferro. Qui i resti romanici si sposano con grande naturalezza con un paesaggio naturale e incontaminato che a loro volta ben si legano con i sapori della buona cucina pugliese. Dopo un fresco spuntino godremo ore di meritato riposo nelle cristalline acque di Torre Guaceto. Rientro in hotel e cena.

Martedì 29 dopo la colazione in hotel, partenza per Brindisi da dove, dopo una visita guidata alla città, partiremo per il ritorno a Roma dove si prevede che arriveremo in tarda serata.

PROGRAMMA:

Partenza con pullman sabato 26 giugno, dal Metro Drive In alle ore 6.00 e alle ore 6.15 dalla fermata della Metropolitana Eur Fermi (appuntamento all’angolo con la via Cristoforo Colombo). Si rientrerà a Roma la sera di martedì 29 giugno. Il costo della gita è Euro 290 e comprende: il viaggio di andata e ritorno con pullman, parcheggi pullman, tutti i servizi guida e gli ingressi nei siti archeologici, il soggiorno in hotel in camere a due letti con trattamento di mezza pensione, lo spuntino a Grottaglie e le mance. Sono esclusi i costi di quanto non espressamente indicato ne “il costo della gita comprende”
Per informazioni e prenotazioni scrivere e.mail a:
infoacanto@gmail.com
oppure sms al 339 5467212

con Paola Scacciavillani ... in Molise ...

IN MOLISE … nel bosco, lungo gli antichi tratturi della transumanza... con le Jeep

SABATO 19 giugno 2010

Con A.C.A.N.T.Overland alla scoperta del territorio molisano, attraverso un contatto diretto con la natura che va oltre gli schemi convenzionali del turismo di massa. Seguendo antichi percorsi, visiteremo quei luoghi più nascosti e selvaggi del Molise che rappresentano la vera identità di una regione da sempre dedita all'agricoltura e alla pastorizia. Un tour ricco di immagini uniche che ci permetterà di conoscere, in poco tempo, un vasto territorio poco aggredito dall'uomo. Luoghi poco accessibili e incontaminati verranno raggiunti percorrendo vecchie strade sterrate e realizzate per diversi motivi e vicende storiche. Gli spostamenti e le visite, comunque, verranno effettuati nel massimo rispetto per l'ambiente cercando di non lasciare il segno del nostro passaggio. Andremo oltre le traiettorie turistiche praticate nella zona e ci inoltreremo all'interno dei boschi alla scoperta di radure, doline, panorami e tanta natura incontaminata. Colle Cicchette, Colle Cicevere, Colle Favaro, Colle dell’Orso, Colle dei castrati, Morgia quadra, la Montagnola…sono le vette dei colli a ridosso di Frosolone, Macchiagodena, Carpinone e Civitanova del Sannio. Le cime variano da quota 1200 a1400 metri sul livello del mare e sono "macchiate" di enormi boschi di faggio di rara bellezza. Percorreremo stradine secondarie immerse in una montagna incantata. Maestosi sottoboschi, nascosti alla luce del sole, lasciano di colpo lo spazio ad immense praterie con animali al pascolo. Panorami infiniti fanno ammirare, in lontananza, piccoli paesini arroccati e la traccia "ingiallita" dei famosi tratturi della transumanza. Il piccolo viaggio prevede brevi soste per alcune visite come, ad esempio, alla centrale eolica in località "Acqua Spruzza", al "Museo della pietra", alla Chiesetta di S.Egidio, all'inghiottitoio del diavolo, al lago di Carpinone, ecc.
PROGRAMMA:

Partenza, in pullman alle ore 6.30 dal Metro Drive In e alle ore 6.45 dalla fermata della metropolitana EUR Fermi.

Arrivo alle ore 10, circa, in località Colle dell'Orso, incontro con le guide e distribuzione del materiale informativo e mappa della zona con riportati gli itinerari. Dopo aver raggiunto, a piedi e in fuoristrada il campo base, il gruppo verrà diviso in due sottogruppi, a rotazione ogni sottogruppo effettuerà un'esplorazione della zona a bordo di fuoristrada Land Rover mentre il gruppo fermo al campo base, disponendo di un immenso prato circondato da boschi, potrà oziare, passeggiare oppure partecipare alla organizzazione del pic nic...

Le location del campo base possono variare a seconda delle condizioni atmosferiche; in condizioni di tempo buono creeremo il nostro campo base all'interno dell'immenso prato che ospita il lago di Civitanova del Sannio, diversamente si potrà sfruttare il rifugio in località "Colle dell'Orso" che eventualmente verrebbe messo gentilmente a nostra disposizione dal comune di Frosolone.

Nel pomeriggio, prima della partenza prevista alle ore 17 circa, ci fermeremo ad un caseificio locale dove sarà possibile provvedere all'acquisto di scamorze e caciocavalli, nonchè di ottimo pane, da portarci a casa in ricordo della nostra splendida giornata molisana.

Costo della gita comprensivo di viaggio in pullman a/r, guida GAE, due fuoristrada 9 posti con autisti, richiesta autorizzazioni, materiale informativo, pic nic con prodotti locali, presso il campo base e relativa organizzazione: Euro 50

I posti sono limitati, quindi si consiglia di prenotare al più presto!!!
Per informazioni e prenotazioni scrivere e.mail a
infoacanto@gmail.com
oppure sms al 339 5467212

lunedì 7 giugno 2010

XIII MUNICIPIO: PRESENTATO IL BILANCIO DELLA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA "OSTIA FILM FEST".

È stato reso noto questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, il bilancio della rassegna cinematografica "Ostia Film Fest", che si è svolta a Cineland dal due al sei giugno. A partecipare all'evento, tra gli altri, Salvatore Colloca, Delegato alla Cultura XIII Municipio e Monica Picca, Presidente Commissione Cultura XIII Municipio.

"Questa manifestazione- ha spiegato Salvatore Colloca, Delegato Cultura XIII Municipio- ha reso il nostro territorio protagonista del cinema italiano con la presenza di ospiti importanti e prestigiosi. Oggi, come Municipio abbiamo conferito ad un giovane regista italiano un riconoscimento speciale. Si tratta di Claudio Giovannesi per il suo film "Fratelli d'Italia" a cui è andato il nostro plauso per l'aspetto culturale e sociale della sua opera".


"La rassegna – ha aggiunto Monica Picca, Presidente Commissione Cultura XIII Municipio- ha promosso l'arte cinematografica sul territorio e allo stesso tempo ha coinvolto i giovani, avvicinandoli ancora di più al mondo del grande schermo e delle emozioni che esso suscita. L' "Ostia Film Fest" proprio per loro è stato educativo, visti i contenuti sociali presenti in alcune opere presentate".


"Ancora una volta- ha concluso Stefano Salvemme, Presidente Commissione Attività Produttive XIII Municipio- ho avuto la conferma che la cultura va di pari passo con il mondo imprenditoriale, ed è giusto che le aziende promuovano progetti culturali così importanti".


comunicazioni dalla Biblioteca Sandro Onofri

Desidero comunicare che, vista l'imminenza dell'evento, è possibile prenotare i laboratori per bambini di 3 e 4 anni (che si svolgeranno martedì 8 e martedì 15 giugno prossimo, in orario 17.00-18.30) "Marionette e burattini nel gioco del teatro" anche telefonicamente (tel. 0645430644-46).

Inoltre, la proiezione del film Wall Street di Oliver Stone, prevista per lunedì 14 giugno p.v. è stata spostata a lunedì 21 giugno p.v., ore 21.00.

un cordiale saluto,

Valeria Bersacchi
Biblioteca Sandro Onofri

domenica 6 giugno 2010

OSTIA: CONTROLLI NOTTURNI DELLA POLIZIA MUNICIPALE SUL LUNGOMARE.

"L'amministrazione del XIII Municipio ha concordato con i vertici della Polizia Municipale una vasta operazione, indispensabile a garantire la sicurezza sulle nostre strade. I controlli sono stati disposti in modo capillare e in punti strategici anche per rappresentare un deterrente alle intenzioni di quanti volevano mettere alla guida sotto l'effetto di alcool o sostanze stupefacenti".

Con queste parole, Amerigo Olive, Assessore con Delega alla Polizia Municipale, ha commentato l'operazione dei vigili urbani del XIII Gruppo portata a termine sulle strade di Ostia nel corso del fine settimana.

Questi i dati dell'operazione*:

- 100 veicoli controllati;

- 10 carte di circolazione ritirate per mancata revisione;

- 2 patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza;

- 2 auto sequestrate poiché sprovviste del tagliando di assicurazione;

- 10 parcheggiatori abusivi contravvenzionati;

- 10 prostitute contravvenzionate.

Inoltre, 2 romeni sono stati arrestati in flagranza di reato perché sorpresi a danneggiare e a tentare il furto di due auto in sosta nelle vicinanze di piazzale Cristoforo Colombo. Si tratta di P.P., classe 1987, e S.P., classe 1979, che domani saranno processati per direttissima. Gli agenti, oltre ad assicurarli alla giustizia, li hanno dovuti anche sottrarre al linciaggio della folla.

*(dati di Polizia Municipale XIII Gruppo)

"Alla Polizia Municipale del XIII Gruppo – ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- va il plauso per aver portato a termine un'altra brillante operazione".

sabato 5 giugno 2010

NUOVO INCIDENTE A VIA MANUEL DE FALLA


A seguito delle molte segnalazioni pervenuteci, diamo visibilità di quanto è successo venerdi verso le 13.00 in via Manuel de Falla.

Dai racconti raccolti, sembrerebbe che un SUV si sia schiantato contro il muro di cinta della scuola a seguito di una manovra evasiva per scongiurare un frontale con un camion.




Fortunatamente all'interno della scuola non c'era nessun bambino nelle vicinanze del muro abbattuto, altrimenti le conseguenze sarebbero state disastrose.

Al di là della responsabilità di chi guida, troppo spesso in modo imprudente o spericolato, c'è l'oggettiva carenza di controlli sul territorio circa la viabilità e il rispetto del Codice della Strada. Proprio su questa via, frequentemente possiamo vedere auto parcheggiate in sosta vietata e in doppia fila che riducono sensibilmente l'ampiezza delle corsie di marcia e la visibilità agli incroci.

Il problema, ovviamente non è circoscritto solo a via Manuel de Falla, ma su tutto il territorio dell'Infernetto e non solo.

Nelle foto qui di seguito si evince perfettamente qual'è l'entità del problema:

- auto parcheggiate sul marciapiede;











- auto parcheggiate in divieto di sosta che riducono così l'ampiezza della carreggiata;











- auto in seconda fila (qui addirittura hanno ostruito la strada al passaggio del camion per la raccolta dei rifiuti);







- auto parcheggiate su ambo i lati (via Ravel). Questo accade soprattutto all'entrata e all'uscita dei bambini della scuola di via Cilea. In questo ultimo anno scolastico, infatti, la nuova direzione scolastica ha deciso di favorire l'uso del parcheggio interno solamente al personale della scuola, sfavorendo i genitori che si sono visti costretti a parcheggi sempre più "creativi" (è doveroso sottolineare che gli anni precedenti il parcheggio della scuola è sempre stato a disposizione anche dei genitori);


- segnaletica poco chiara: all'incrocio di Via Ravel con via Malipiero possiamo trovare alternativamente due segnali di stop e due segnali di dare la precedenza. Possiamo immaginare quanto pericoloso sia guadagnare l'incrocio (a chi tocca passare per primo?).





A tutto questo bisogna aggiungere il cattivo comportamento di molti automobilisti che, in barba al Codice ed ai segnali stradali, percorrono le vie del quartiere a velocità molto superiori al consentito e, talvolta, anche contromano.

Negli anni spesso abbiamo segnalato quanto riportato nuovamente in questo articolo, ma, nonostante tutto, ad oggi, poco o nulla sembra essere cambiato.

OSTIA: AL LICEO "ANCO MARZIO" BORSE DI STUDIO AGLI STUDENTI PIU' MERITEVOLI.


Si è svolta questa mattina presso il liceo classico "Anco Marzio" di Ostia la cerimonia di premiazione del "Certamen Marinum", una prova di traduzione dal greco al latino sul tema del mare. A partecipare alla manifestazione, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio.


"Sono contento di partecipare a questa manifestazione – ha dichiarato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- che premia l'eccellenza. Ringrazio la professoressa Loretta Zona, dirigente scolastico dell'istituto, per il lavoro che sta portando avanti con i ragazzi. Devo constatare il successo dell'edizione di quest'anno, visto che hanno partecipato anche circa 40 studenti provenienti dai vari licei classici di Roma. Una bella iniziativa- ha concluso Vizzani- è stata anche l' istituzione delle quattro borse di studio, intitolate a Valerio Ceccarelli, e consegnate agli studenti più meritevoli. Valerio, studente del liceo Anco Marzio, prematuramente scomparso, è rimasto nella storia di questa scuola, che lo ricorda con particolare affetto, tanto da dedicare alla sua memoria anche la biblioteca dell'istituto".