"Infernetto e Dintorni" è un blog realizzato dell'Associazione Culturale Infernetto e Dintorni, ideato con lo scopo di agevolare lo scambio di opinioni tra gli abitanti dell'Infernetto e del X Municipio, ex XIII Municipio. L'obiettivo del blog è di fornire visibilità circa l'urbanizzazione del quartiere e le criticità ad essa connesse. Divulghiamo informazioni, condividiamo emozioni. L'Associazione è stata promotrice ed è stata fra i Soci Fondatori del Coordinamento Infernetto fino al 09/04/2016.

Istituto Luce Cinecittà - Polvere d'archivio

Loading...

CERCA NEL BLOG

lunedì 28 maggio 2012

Dichiarazioni del Presidente della Commissione Llpp XIII Municipio in merito alla mobilità ciclabile ad Ostia, richiesta di dimissioni immediate


Spett.li

Presidente Giacomo Vizzani
Presidente Pierfrancesco Marchesi
Assessore Amerigo Olive

OGGETTO: Dichiarazioni del Presidente della Commissione Llpp XIII Municipio in merito alla mobilità ciclabile ad Ostia, richiesta di dimissioni immediate

La presente, come da oggetto, per richiedere le dimissioni immediate del Presidente della Commissione Llpp del XIII Municipio Sig, Pierfrancesco Marchesi, per le sue recenti dichiarazioni istituzionali in merito alla mobilità ciclabile nel XIII Municipio.
Secondo quanto riportato dai media e mai smentito, il Sig.Marchesi avrebbe dichiarato la sua contrarietà a nuovi spazi ciclabili nel Municipio, in quanto “ritiene che le rastrelliere installate nell’area pedonale non sono utilizzate, che l’Associazione Ostia in Bici è formata da circa dieci persone, che la pista affianco alla Cristoforo Colombo non è frequentata e che a Ostia gli unici che vanno in bici sono i romeni”.
La dichiarazione è gravissima, soprattutto perché fatta da chi ricoprire un ruolo istituzionale importante, in quanto:
-          Ha connotati fortemente razzisti, suggerendo che i cittadini italiani (e romani) di nazionalità romena siano in qualche modo ‘inferiori’ e non necessitino per questo l’attenzione dell’amministrazione;
-          Danneggia gravemente l’azione delle tante associazioni che, come la nostra, svolgono un lavoro volontaristico di promozione di forme di mobilità sostenibili;
-          Danneggia gravemente un territorio come quello di Ostia, deturpato da una mobilità privata del tutto fuori controllo che provoca incalcolabili danni, tanto alla qualità della vita dei suoi abitanti quanto alle attività e potenzialità turistiche e sociali del territorio: un esempio su tutti è il lungomare (già ribattezzato ‘lungomuro’ per l’assenza di visuale del mare), oggi ridotto ad una pericolosissima tangenziale di scorrimento, senza il minimo controllo del rispetto dei limiti di velocità e della sicurezza dell’utenza debole, incastonata da un immenso parcheggio ad uso e consumo di pochi gestori di stabilimenti e dei bagnanti della capitale, che prediligono i mega ingorghi sulla Colombo e Ostiense al trasporto pubblico in quanto l’amministrazione, con la sua politica sconsiderata degli spazi, incentiva il ‘parcheggio sotto l’ombrellone’ e si dimostra avversa a forme di mobilità sostenibile;
-          È politicamente in netto contrasto con la volontà espressa dall’Assemblea Capitolina che ha appena approvato la delibera per il “Piano Quadro della Ciclabilità di Roma Capitale”;

Alleghiamo il comunicato congiunto di tutte le associazioni aderenti al Coordinamento Roma Ciclabile, nonché alcuni degli articoli apparsi in proposito sulla stampa.
 
Con osservanza,

CYCOM - Il portavoce
Francesco Calderini





Nota dell'Associazione Culturale Infernetto e Dintorni:
L'Associazione Culturale Infernetto e Dintorni, pur rispettando quanto pubblicato dal sig, Francesco Calderini, portavoce di CYCOM, si dissocia completamente da quanto riportato in questo post e rende il portavoce di CYCOM pienamente responsabile della nota pubblicata.



venerdì 25 maggio 2012

XIII MUNICIPIO: AL VIA I LAVORI PER L'ILLUMINAZIONE AL PARCO ARCOBALENO.

Sono partiti in questi giorni i lavori per l'illuminazione al Parco Arcobaleno di via Lilloni ad Acilia. Ad annunciarlo Giancarlo Innocenzi, Assessore Ambiente XIII Municipio.  
"E' partita finalmente – ha spiegato Giancarlo Innocenzi, Assessore Ambiente XIII Municipio- la progettazione esecutiva per le opere di illuminazione interna al Parco Arcobaleno di Via Lilloni. Dopo diverso tempo, la Direzione della UOAL su costante e continua sollecitazione da parte mia sono trovati i fondi e si è potuto commissionare all'Acea i lavori di adeguamento, per l'allaccio e l'accensione dell'impianto di illuminazione del Parco. Ringrazio il personale che ha collaborato al  raggiungimento di questo importante obiettivo, in particolare l'Ufficio tecnico della UOAL, nella persona  del Geometra Susanna Abramo, il personale del servizio giardini di Acilia e Ostia e l'architetto Angela Violo".



giovedì 24 maggio 2012

XIII MUNICIPIO: VOTATO ALL'UNANIMITA' IL DOCUMENTO PER IL MANTENIMENTO DI UNA SEDE DISTACCATA DEL TRIBUNALE E DEGLI UFFICI DEL GIUDICE DI PACE AD OSTIA.

Il Consiglio del XIII Municipio di questo pomeriggio ha votato all'unanimità un documento per il mantenimento di una sede distaccata del tribunale e degli uffici del Giudice di Pace ad Ostia. Il  Consiglio del XIII Municipio chiede, inoltre, al Ministro della Giustizia e al Sindaco di Roma Capitale, ciascuno per le rispettive competenze, di reperire locali, nel territorio del XIII Municipio da destinare a sede giudiziaria, auspicando di poter individuare un'unica struttura, che possa ricomprendere tutti gli uffici giudiziari: tribunale, giudice di pace, ufficio notifiche esecuzioni protesi, dando così vita ad un vero e proprio polo giudiziario.

"Una battaglia condivisa e non di carattere politico – ha spiegato Salvatore Colloca, Capogruppo Pdl XIII Municipio – un impegno che ci ha visto uniti e insieme senza bandiere partitiche. Anche nell'ottica del decentramento amministrativo, ci auguriamo che le strutture del tribunale e del giudice di pace rimangano sul nostro territorio, perché rappresentano la presenza della Stato. Essendo il XIII Municipio una "città nella città", ci auguriamo che anche la presenza del rappresentante del sottosegretario alla Giustizia, presente la scorsa volta in aula, sarà un segnale importante per la risoluzione della questione".

"L'impegno dell'amministrazione deve continuare in questo senso – ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – per poter lasciare ad Ostia una sezione distaccata del tribunale e degli uffici del Giudice di Pace. Queste strutture – ha concluso Vizzani – hanno dimostrato una esemplare efficienza e hanno effettuato un grandissimo lavoro sul territorio, operando attivamente. Questo documento traccia le linee guida da seguire, certi di poter contare sulla disponibilità da parte dell'amministrazione centrale e del governo".

La risoluzione è stata firmata da tutti i capigruppo presenti in Consiglio.


XIII MUNICIPIO: DOMANI AD OSTIA ANTICA DIALOGO INTER-RELIGIOSO. TAVOLA ROTONDA CON I RAPPRESENTANTI DELLA COMUNITA' ISLAMICA, EBRAICA, ORTODOSSA E CATTOLICA DEL TERRITORIO.

Si terrà domani mattina, venerdì 25 maggio, alle ore 10.30 presso il Castello di Giulio II ad Ostia Antica una tavola rotonda sul dialogo ecumenico ed inter-religioso tra la comunità islamica, ebraica, cattolica e ortodossa del territorio. I rappresentanti delle quattro religioni tratteranno il tema: "La pace nelle religioni". Ad intervenire Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio. A moderare l'incontro, la giornalista Alessandra Sozio.
L'iniziativa rientra nella Settimana della Cultura Islamica, organizzata con il patrocinio del XIII Municipio.  Ieri sera, nell'ambito della manifestazione, protagonista è stata l'attualità. Alla presenza di Don Franco de Donno, parroco di Santa Monica, luogo che ha ospitato l'evento, e Youssef al Moghazi, direttore del Centro Islamico di Ostia, è stato affrontata la situazione dell'Afghanistan e dell'Islam dopo l'11 settembre. Spunto di riflessione è stato il reportage giornalistico "Storie Lontane", girato proprio nelle città dell'Afghanistan.
"Un mondo migliore è possibile – ha dichiarato Don Franco de Donno, Parroco della Chiesa Santa Monica – dobbiamo perseguire il desiderio di unità che possa allontanare guerre e divisioni. Così come è necessario evitare gli egoismi particolari. Il nostro compito è salvare i popoli in estrema difficoltà e di avere maggiori disponibilità all'accoglienza, senza chiudersi in inutili pregiudizi".
"Compito degli uomini – ha spiegato Youssef al Moghazi, Presidente Istituto Culturale di Ostia – è quello di trasmettere i messaggi di pace. La pace e la misericordia devono regnare sul mondo intero e sui popoli in difficoltà".
Questa sera a partire dalle ore 20.00 presso la Chiesa San Nicola di Bari, ci sarà il Cineforum e la proiezione del film "Il Messaggio" di Moustafa el Akad.


XIII MUNICIPIO: SODDISFAZIONE PER LA MANIFESTAZIONE DELL'AIR SHOW.


In merito alla presentazione dell'International Air Show, che si terrà ad Ostia dal 1 al 3 giugno, interviene Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio: 


"Siamo soddisfatti per il ritorno di questa manifestazione – ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – su cui, come amministrazione abbiamo lavorato molto, dando un supporto notevole per l' allestimento dell'evento".

mercoledì 23 maggio 2012

con Paola Scacciavillani...visita archeologica nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano

Visita al Museo Archeologico e Zona Archeologica nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano: GIOVEDI 14 GIUGNO dalle ore 9 alle ore 13 circa. 

Un’occasione per tornare ed ammirare ciò che ancora non avete visto…anche chi ha già partecipato a tutte le nostre passeggiate nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano troverà un grande interesse a tornare perché la nostra visita ci consentirà di entrare nel preziosissimo Museo Archeologico allestito all’interno del Castello. 

E’ un vero gioiello che nasconde al suo interno preziosissimi reperti archeologici rinvenuti nell’area circostante … per visualizzare meglio la zona di provenienza dei reperti visiteremo: la “Villa del Discobolo” dove venne ritrovata una copia del famoso “Discobolo di Mirone” ma anche questa antichissima copia attualmente conservata nei Musei Capitolini conserva intatto il suo fascino secolare. Al Museo è presente anche una terza copia del Discobolo e vi garantisco che l’emozione che si prova nell’ammirarlo è veramente intensa…Visiteremo poi, la “Villa dell’Imperatore Commodo e l’impianto termale”, l’Acquedotto Romano, ammireremo i resti dell’antica Via Severiana…. non potete perdervi questa occasione…Come consentito dalle precise regole che regolamentano le visite nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano la visita verrà effettuata con il pullman, che utilizzeremo anche per spostarci durante la nostra visita ai siti archeologici presenti nei seimila ettari della Tenuta, attraverseremo il bosco di querce e la macchia mediterranea sempre verde e gli animali selvatici… per lo meno quelli che si lasceranno vedere perché, incuriositi dalla nostra presenza, faranno spuntare dalla boscaglia i loro musetti…grugni…corna… Una visita completamente diversa da quelle effettuate in precedenza… tornate con noi a vivere questa affascinante avventura nei secoli.  E' consigliabile abbigliamento da campagna e scarpe comode.

LA PARTENZA AVVERRA' ALLE ORE 9 PRECISE DA PIAZZALE FONTE DEGLI ACILII (AXA) ESCLUSIVEMENTE CON IL PULLMAN E LA VISITA TERMINERA' ALLE ORE 13 CIRCA. TORNEREMO QUINDI IN PIAZZALE FONTE ACILII ALLE ORE 13.30 CIRCA 

E' prevista una quota di partecipazione per rimborso spese pullman di € 10 che dovrà essere pagata 10 giorni prima della data prevista per la visita.

IMPORTANTE: Per consentire all'organizzazione di ottenere l'indispensabile autorizzazione per ogni singolo partecipante, è assolutamente necessario comunicare, al più presto: Nome, Cognome, Luogo e Data di nascita, Via e Numero civico, e recapiti telefonici fisso e cellulare. 

Per informazioni e prenotazioni si consiglia di inviare tutti i dati richiesti via e.mail a infoacanto@gmail.com oppure via sms al 339 5467212

martedì 22 maggio 2012

XIII MUNICIPIO: INAUGURATA LA MOSTRA FOTOGRAFICA SULLA CULTURA ISLAMICA.

E' stata inaugurata ieri pomeriggio presso il chiostro del XIII Municipio, la mostra fotografica sulla cultura islamica, nell'ambito dell'omonima settimana dedicata al mondo dell'Islam. Le opere saranno in esposizione fino a domenica 27 maggio, ultima giornata della "Settimana della Cultura Islamica". Ad organizzarla, il Centro Culturale Islamico "Ebad Arrahman" di Ostia, con il patrocinio del XIII Municipio. Al taglio del nastro erano presenti, Lodovico Pace, Assessore XIII Municipio, Stefano Salvemme, Vice Presidente Vicario del Consiglio del XIII Municipio e Youssef al Moghazi, Presidente Istituto Culturale Islamico di Ostia.  

"Una civiltà, quella islamica – ha dichiarato Stefano Salvemme, Vice Presidente Vicario Consiglio XIII Municipio – che iniziamo a conoscere da vicino anche grazie a questa iniziativa. Un'occasione per conoscere e approfondire la convivenza tra popoli e tradizioni religiose diverse".
"E' un evento importante per il nostro territorio – ha spiegato Lodovico Pace, Assessore XIII Municipio – che ha questa particolare vocazione di apertura verso gli altri fin dai tempi più remoti ed intende mantenerla. Sono molto le persone di fede islamica che risiedono nel municipio, hanno il loro luogo di culto ed è utile,  pertanto, che tutti i cittadini possano avvicinarsi alla conoscenza delle altre religioni al fine di contribuire insieme ad una serena convivenza, che favorisca il dialogo e porti all'abbattimento delle barriere del pregiudizio".
"Siamo contenti – ha concluso Youssef al Moghazi, Presidente dell'Istituto Culturale islamico di Ostia – della collaborazione con l'amministrazione del XIII Municipio, così come di quella  con l'amministrazione centrale  e speriamo che questa intesa e questo dialogo possa continuare anche in futuro, convinti di perseguire uno scopo unanime: quello di trasmettere messaggi di cultura e di pace".
I prossimi appuntamenti saranno per domani, mercoledì 23 maggio, con la proiezione del reportage "Storie Lontane", che racconterà gli aspetti tradizionali e  popolari dell'Afghanistan (dalle ore 20.00 presso la parrocchia di Santa Monica) e giovedì 24 maggio, sempre dalle ore 20.00 ma presso la parrocchia San Nicola di Bari con il cineforum sul film "Il Messaggio" di Mustafa El Akad.



XIII MUNICIPIO: CONTINUA LA BATTAGLIA PER LASCIARE AD OSTIA GLI UFFICI DEL GIUDICE DI PACE.

Si è svolto questa mattina il Consiglio del XIII Municipio con all'ordine del giorno le problematiche degli uffici giudiziari nel XIII Municipio.

"Stiamo continuando nel portare avanti – ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – la nostra battaglia nel lasciare ad Ostia gli uffici del Giudice di Pace. L'ipotesi di accorpamento non è certo la scelta più idonea per la durata dei procedimenti. Un'azione politica, questa che stiamo portando avanti,  che è condivisa anche dall'amministrazione centrale, proprio perché si è convinti che le cose che funzionano non possono essere cambiate".
"Esprimo la mia soddisfazione – ha aggiunto Adriana Vartolo, Presidente Consiglio XIII Municipio -  nel constatare la serietà e l' impegno con cui è stato affrontato l'argomento. Questo a prova e conferma che quando ci si pone di fronte a certe argomentazioni con senso di responsabilità e con determinazione spontaneamente scatta una sinergia costruttiva. Il lavoro deve continuare sicuramente, considerata la complessità dell'argomento. Sarà preparato un documento condiviso dalle parti e sarà inserito nell'ordine dei lavori del prossimo consiglio municipale di giovedì, dove sarà discusso e votato ".
A prendere parte all'assise anche Davide Bordoni, Assessore Roma Capitale, Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio, Massimo Moriconi, Presidente Tribunale di Ostia, Claudio Fiorentino, Giudice di Pace di Ostia, Francesco Patrone, delegato del Sottosegretario Mazzamuto, Silvia Petrini, A.F.O.L., Damiano Ventura, A.F.O.L. Giovani e Ernesto Vetrano, Segretario Generale Centro Studi Akamof.


lunedì 21 maggio 2012

XIII MUNICIPIO: COLLOCA E PICCA ALLA MANIFESTAZIONE DI MOTO DEDICATA ALLA DONAZIONE DEL SANGUE.

Si è svolta ieri mattina al Pontile la manifestazione, organizzata dall'associazione di moto raduni "Roma Chapter", che ha portato oltre 300 possessori di Harley Davidson ad incontrarsi ad Ostia. L'incontro è stata l'occasione per affiancare il fine della solidarietà: è stata infatti organizzata una giornata di raccolta sangue in favore dell'ospedale Grassi di Ostia.

"Un'iniziativa che si svolge per il secondo anno consecutivo – ha spiegato Salvatore Colloca, Delegato Cultura XIII Municipio – e per cui ringrazio Eliseo Pompili, Presidente dell'associazione Roma Chapter, Davide Battisti, direttore della filiale della banca Desio di Ostia che ha sostenuto e appoggiato l'evento e il dottor Generoso Alfano, primario del reparto di ematologia dell'ospedale Grassi di Ostia. È stato un vero spettacolo assistere al raduno di Harley Davidson e vedere l'alta affluenza di persone recarsi a donare il proprio sangue".
"Un fine nobile – ha aggiunto Monica Picca, Presidente della Commissione Cultura del XIII Municipio – oltre sessanta le sacche di sangue che sono state raccolte e questo dimostra l'alta sensibilità degli organizzatori e delle persone intervenute. Il reparto di ematologia come altri reparti dell'ospedale Grassi di Ostia sono le eccellenze della sanità del Lazio".

giovedì 17 maggio 2012

XIII MUNICIPIO: SITUAZIONE NEGLI ASILI NIDO PUBBLICI, I DATI UFFICIALI.

In merito alle notizie apparse a mezzo stampa, circa la situazione degli asili nido pubblici, interviene Lodovico Pace, Assessore Scuola XIII Municipio.

"Nella trasmissione dei dati – ha affermato Lodovico Pace, Assessore Scuola XIII Municipio - circa la situazione negli asili nido pubblici è stato commesso un errore di trascrizione da parte degli uffici e per questo mi scuso. Avevamo detto che la capienza per l'anno scolastico 2012/13 presso le nostre strutture era di 1.665 posti. Non è così, è più alta, è di 2.233; il che significa che dall'anno scolastico 2007/8 in cui la capienza era di 992 posti, il nostro Municipio è stato capace di aumentare di oltre 1.200 posti. La lista d'attesa provvisoria, destinata probabilmente a calare, si aggira intorno alle 800 unità. Abbiamo fatto molto migliorando ed impegnandoci fortemente e molto faremo già nel prossimo anno aprendo due nuovi asili e sollecitando Roma Capitale alla definitiva ristrutturazione dell'ex Sagittario".


lunedì 14 maggio 2012

con Paola Scacciavillani...all'Oasi di Ninfa e Sermoneta


Gita all’Oasi di Ninfa e alla città di  Sermoneta

Sabato 26 Maggio 2012 ….

… l’Oasi di Ninfa aprirà per noi i suoi magnifici giardini… sarà possibile così ammirare questo splendido ambiente nel pieno della fioritura primaverile.
La grande varietà di fiori, i colori innumerevoli, i percorsi ben curati, le siepi, i canali di acqua limpida riempiranno la giornata dei partecipanti alla gita. La Fondazione Caetani, che gestisce l’Oasi, ha acconsentito a questa gita particolare nei giardini estremamente curati che potrà immergere i partecipanti in un ambiente davvero  esclusivo ed irripetibile. Torri diroccate, Chiese sconsacrate, ponticelli romantici e laghetti limpidissimi saranno la scenografia suggestiva di questa gita. Dopo il pranzo visiteremo la città di Sermoneta e chi lo vorrà potrà effettuare la visita guidata al Castello.

PROGRAMMA

 Alle ore 8.30 partenza con pullman dal Metro Drive In e
alle ore 8.45 partenza dall’Eur Obelisco Marconi (lato Museo Pigorini);  il rientro è previsto nel tardo pomeriggio.      

ore 11 visita guidata dell’Oasi di Ninfa

ore 13.30  pausa pranzo (libero)

Pomeriggio libero a Sermoneta, giro della città e shopping libero

ore 17.30 partenza per il rientro



costo  € 30  comprensivo di pullman andata e ritorno, ingressi e visita guidata all’ Oasi di Ninfa. Nel pomeriggio visita facoltativa al Castello di Sermoneta con pagamento a parte.



Per chi fosse interessato stiamo concordando un pranzo con una ristorante in zona.


Per prenotare scrivere e.mail a: infoacanto@gmail.com oppure sms al numero 339 5467212 ricordando, sempre, al momento della prenotazione i propri numeri di telefono fisso e cellulare. La prenotazione dovrà essere convalidata con il pagamento della quota di partecipazione 8 giorni prima della gita.


con Paola Scacciavillani...nel Parco Nazionale del Circeo


Gita al Parco Nazionale del Circeo: il sentiero Peretto, Torre Paola, la duna e il Lago di Fogliano 


Domenica 20 maggio


Eccoci al nostro secondo itinerario nel Parco Nazionale del Circeo che sarà argomento di più gite nel corso delle quali visiteremo accompagnati da un’ espertissima guida i posti più rappresentativi e suggestivi che gravitano all’interno del Parco. Iniziamo il nostro percorso dal promontorio del Circeo con il:

Sentiero Peretto e Torre Paola a San Felice Circeo … dalla foresta al mare…  passando per la montagna!

Percorreremo un piacevole sentiero che, dal versante nord del promontorio del Circeo, ci condurrà fino al mare. Scopriremo tra la fitta vegetazione sempreverde i segni della presenza dell’uomo che in varie epoche ha abitato sul monte: resti di cisterne romane, tracce di antiche carbonaie, ecc... Sul finire del sentiero, quasi all’improvviso, ci stupiremo dello spettacolare vista del mare che si apre davanti a noi! Giungeremo ai piedi della poderosa torre Paola, testimonianza cinquecentesca di un complesso sistema di torri difensive costiere edificate per arginare la piaga della pirateria, una splendida testimonianza del sistema difensivo contro le incursioni dei pirati saraceni. … Faremo un’escursione guidata su uno dei sentieri nel versante nord del promontorio con l’osservazione della flora e della fauna, alla scoperta delle antiche tracce di vita nel bosco… e da qui passeremo poi alla duna mediterranea  di Sabaudia con attività pratica di conoscenza della duna costiera dove osserveremo le specie vegetali e raccoglieremo, per studiarlo, il materiale spiaggiato…. Andremo poi alla scoperta di un altro angolo incantato del Parco Nazionale del Circeo:

il lago ed il borgo di Fogliano

antico possedimento della famiglia Caetani che nel borgo di Fogliano realizzò un meraviglioso giardino all'italiana con piante esotiche provenienti da tutto il mondo…proseguiremo la nostra passeggiata sulle sponde del lago di Fogliano, il più grande tra i 4 laghi del parco, meta di centinaia di specie diverse di uccelli migratori. osserveremo infine l'antico borgo settecentesco, realizzato per l'allevamento dei bufali che, insieme alla pesca ed allo sfruttamento del legname, rappresentava una importante risorsa economica per la famiglia Caetani.

PROGRAMMA

Ore 7.30 partenza dal Metro Drive In (Piazzale Fonte degli Acili – Axa Casalpalocco) e

alle ore 7.45 partenza dall’Eur Obelisco Marconi (lato Museo Pigorini). Rientro in serata. Rientro in serata. Pranzo al sacco preparato a cura di ogni singolo partecipante, al momento stiamo prendendo contatti con un ristorante del posto, quindi per chi preferisse questa soluzione forniremo i particolari al momento della prenotazione.

Data la particolarità della gita e la possibilità di  utilizzare esclusivamente un piccolo pullman la partecipazione sarà riservata a sole 30 persone quindi affrettatevi a prenotare! Il costo della gita è di Euro 40 comprensivo di pullman a/r, parcheggio e guida per tutto il giorno. E’ escluso tutto ciò che non è qui espressamente indicato.



Per prenotare scrivere e.mail a: infoacanto@gmail.com oppure sms al numero 339 5467212 ricordando, sempre, al momento della prenotazione i propri numeri di telefono fisso e cellulare. La prenotazione dovrà essere convalidata con il pagamento della quota di partecipazione 8 giorni prima della gita.


sabato 12 maggio 2012

Piccoli Giornalisti alla Melbookstore di Roma

Piccoli giornalisti alla Melbookstore di Roma



Venerdì 18 maggio alle ore 11.00 la libreria Melbookstore di Roma, in Via Nazionale 254/255, in collaborazione con la rivista "Bambino" sarai tu! accoglie alcune classi delle Scuole Primarie Toti e Deledda di Roma, che hanno partecipato al giornale. Si terranno letture e piccole interviste fatte dagli alunni. Saranno presenti il preside, professor Giovanni Infantino, e molti collaboratori della rivista, tra i quali fotografi e grafici.

Saranno presenti anche le maestre: Roberta Ciccocelli, Antonella D'Amico, Olimpia Di Santo, Teresa Tambasco, Tiziana Lisi, Anna Maria Madeo, Cristina Mazzenga, Maria Pia Morena, Maria Roca, Maria Tuccinardi, Carmela Piccigallo, Diana Pietro, Sonia Polisena.


Verrà presentato un concorso dedicato alla mascotte della rivista: Brio

Brio nasce da un sorriso, un cap – casco da equitazione – e due ferri di cavallo, perché la prima redazione di questa rivista dedicata ai bambini e all'ambiente, ora in vendita in 120 punti vendita in tutta Italia, è nata nel 2008 in un pony club del Tredicesimo Municipio di Roma! Brio ama gli animali e l'ambiente e rigorosamente fa la raccolta differenziata. Invece di un regalo costoso più che mai, per il suo compleanno chiede ai suoi amici animali di fare un orto.


Nel concorso "Disegna il tuo Brio" si chiede ai bambini di disegnare una vignetta nella quale Brio fa un gesto esemplare, ad esempio aiuta un anziano ad attraversare la strada o un amico in difficoltà. Le vignette devono essere un massimo di tre e vanno inviate, con una scansione, all'indirizzo di posta elettronica bambinosaraitu@gmail.it entro il 15 giugno 2012. La premiazione avverrà nel mese di Ottobre 2012,  tanti premi e riconoscimenti, partecipate numerosi!


"Bambino" sarai tu!


 Rivista Trimestrale edita da Marguerite Editrice

Partita Iva 10253051006   

su Facebook "Bambino" sarai tu!

martedì 8 maggio 2012

XIII MUNICIPIO: IL PRESIDENTE VIZZANI INCONTRA LE ATTIVITA' PRODUTTIVE DEL TERRITORIO.


Si è svolta ieri pomeriggio una riunione tra l'amministrazione del XIII Municipio e le realtà imprenditoriali del territorio. Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, ha aperto l'incontro per discutere del rilancio turistico e non solo del mare di Roma.
"Un confronto aperto con le realtà imprenditoriali – ha dichiarato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – per affrontare insieme e studiare di comune accordo le strategie decisive per il rilancio dell'immagine e del turismo di Ostia. Grazie anche ai briefing settimanali è migliorato il rapporto tra cittadini e operatori della notte e l'amministrazione è riuscita a far capire che questa città non è in mano ai balneari, né ai grandi imprenditori, né agli operatori delle discoteche. Il mare di Roma non è in mano a pochi e le nostre spiagge devono rimanere accessibili a tutti. Per questo è giusto che ognuno faccia la sua parte in questo di progetto di rilancio di un territorio, che non può essere considerato il rifugio ultima ratio, ma una meta turistica vera e propria. L'idea è quella di creare un comitato spontaneo, dove ognuno investe sul territorio stesso".
A prendere parte all'incontro, l'Ascom Roma-Litorale, il Sib, gli operatori della notte, Roma Mare Assohotel, Fiba, il Cna, Cineland, RistoOstia, Parchi della Colombo, il Parco Canale dello Stagno, il Consorzio Artigianale di Dragona e Acilia.
Dalla riunione è emerso lo spirito di collaborazione e la volontà degli imprenditori del territorio di fare fronte comune e aderire al Comitato Spontaneo per il rilancio turistico del territorio.
"Bisogna dare le gambe a queste idee- ha spiegato Orlando Galimberti del Parco Canale dello Stagno – e puntare su questa idea di rilancio di immagine di Ostia e del suo entroterra".
"Ringrazio il Presidente Vizzani per questa proposta – ha aggiunto Luca Capobianco, Presidente Ascom Roma-Litorale – è bello poter riunire tutte le forze in uno stesso comitato che possa portare lustro al territorio, dandone un'immagine diversa".
Ad intervenire anche gli Assessori Amerigo Olive, Giancarlo Innocenzi, Lodovico Pace e Stefano Salvemme, Presidente Commissione Attività Produttive, che hanno ribadito la necessità di dialogo per raggiungere gli obiettivi in maniera condivisa.

XIII MUNICIPIO: HA AVUTO INIZIO LA CONFERENZA DEI SERVIZI SUL PROGETTO DELLE COMPLANARI DELLA CRISTOFORO COLOMBO.


Si è riunita ieri a Roma la conferenza dei servizi per l'analisi del progetto di realizzazione delle complanari della Cristoforo Colombo nel tratto compreso tra via Mezzocamino e via di Malafede.
"Un primo grande traguardo – ha dichiarato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – verso la realizzazione di un progetto fondamentale per la viabilità del territorio. L'intervento è inserito nel "Piano di riqualificazione delle infrastrutture viarie" e sarà un'opera strategica nell'affrontare l'emergenza traffico non solo per Ostia e il suo entroterra ma per un intero quadrante della capitale. Un ringraziamento va sicuramente all'amministrazione centrale e al Sindaco Alemanno per aver subito attivato le procedure burocratiche che porteranno all'avvio del cantiere. Le complanari della Cristoforo Colombo hanno sempre rappresentato una sfida per le tante amministrazioni che si sono avvicendate negli ultimi anni, a noi il merito di averci creduto e la soddisfazione di essere arrivati al tavolo della conferenza dei servizi. Le complanari erano un punto inserito nel nostro programma elettorale, uno dei più difficili, sicuramente, ma che stiamo rispettando. Alla Conferenza dei Servizi hanno preso parte tutti gli uffici competenti ed è emersa la volontà comune e la necessità di provvedere con urgenza a questo tipo di intervento. Ricordiamo, infine, che l'opera è stata finanziata da Roma Capitale".



lunedì 7 maggio 2012

con Paola Scacciavillani ... Secondo itinerario nel Parco Nazionale de Circeo

Gita nel Parco Nazionale del Circeo: il sentiero Peretto, Torre Paola, la duna e il Lago di Fogliano Domenica 20 maggio 


Eccoci al nostro secondo itinerario nel Parco Nazionale del Circeo che sarà argomento di più gite nel corso delle quali visiteremo accompagnati da un’ espertissima guida i posti più rappresentativi e suggestivi che gravitano all’interno del Parco. Iniziamo il nostro percorso dal promontorio del Circeo con il: Sentiero Peretto e Torre Paola a San Felice Circeo … dalla foresta al mare… passando per la montagna! Percorreremo un piacevole sentiero che, dal versante nord del promontorio del Circeo, ci condurrà fino al mare. Scopriremo tra la fitta vegetazione sempreverde i segni della presenza dell’uomo che in varie epoche ha abitato sul monte: resti di cisterne romane, tracce di antiche carbonaie, ecc... Sul finire del sentiero, quasi all’improvviso, ci stupiremo dello spettacolare vista del mare che si apre davanti a noi! Giungeremo ai piedi della poderosa torre Paola, testimonianza cinquecentesca di un complesso sistema di torri difensive costiere edificate per arginare la piaga della pirateria, una splendida testimonianza del sistema difensivo contro le incursioni dei pirati saraceni. … Faremo un’escursione guidata su uno dei sentieri nel versante nord del promontorio con l’osservazione della flora e della fauna, alla scoperta delle antiche tracce di vita nel bosco… e da qui passeremo poi alla duna mediterranea di Sabaudia con attività pratica di conoscenza della duna costiera dove osserveremo le specie vegetali e raccoglieremo, per studiarlo, il materiale spiaggiato…. Andremo poi alla scoperta di un altro angolo incantato del Parco Nazionale del Circeo: il lago ed il borgo di Fogliano antico possedimento della famiglia Caetani che nel borgo di Fogliano realizzò un meraviglioso giardino all'italiana con piante esotiche provenienti da tutto il mondo…proseguiremo la nostra passeggiata sulle sponde del lago di Fogliano, il più grande tra i 4 laghi del parco, meta di centinaia di specie diverse di uccelli migratori. osserveremo infine l'antico borgo settecentesco, realizzato per l'allevamento dei bufali che, insieme alla pesca ed allo sfruttamento del legname, rappresentava una importante risorsa economica per la famiglia Caetani. 

PROGRAMMA

Ore 7.30 partenza dal Metro Drive In (Piazzale Fonte degli Acili – Axa Casalpalocco) e alle ore 7.45 partenza dall’Eur Obelisco Marconi (lato Museo Pigorini). Rientro in serata. Rientro in serata. Pranzo al sacco preparato a cura di ogni singolo partecipante, al momento stiamo prendendo contatti con un ristorante del posto, quindi per chi preferisse questa soluzione forniremo i particolari al momento della prenotazione. Data la particolarità della gita e la possibilità di utilizzare esclusivamente un piccolo pullman la partecipazione sarà riservata a sole 30 persone quindi affrettatevi a prenotare! Il costo della gita è di Euro 40 comprensivo di pullman a/r, parcheggio e guida per tutto il giorno. E’ escluso tutto ciò che non è qui espressamente indicato.

Per prenotare scrivere e.mail a: infoacanto@gmail.com oppure sms al 339 5467212 comunicando, sempre, al momento della prenotazione i propri numeri di telefono fisso e cellulare. La prenotazione dovrà essere convalidata con il pagamento della quota di partecipazione 8 giorni prima della gita.


sabato 5 maggio 2012

XIII MUNICIPIO: INSTALLATI I SEGNALATORI LUMINOSI A RIDOSSO DEGLI ATTRAVERSAMENTI PEDONALI.


Sono stati installati i segnalatori luminosi per mettere in sicurezza gli attraversamenti pedonali sulle strade ad elevato scorrimento di traffico.
"Si sta avviando al termine – ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – quel percorso intrapreso per tutelare l'incolumità dei pedoni in corrispondenza degli attraversamenti. Da ieri, i nostri tecnici hanno provveduto a posizionare i segnalatori luminosi nelle strade più frequentate e entro lunedì si completerà l'opera. Si tratta di un impegno preso con i cittadini e i comitati di quartiere e che l'amministrazione ha saputo rispettare. Gli impianti saranno sistemati su Corso Duca di Genova (angolo via delle Sirene), lungomare Amerigo Vespucci (altezza stabilimento Venezia), viale di Castelporziano (altezza fermata bus di via Torcegno), viale di Castelporziano (altezza fermata bus di via Stradella), Corso Regina Maria Pia (altezza ingresso Parco 25 novembre), via di Castelfusano (altezza via Maviglia), viale della Pineta di Ostia (altezza ingresso Parco 25 novembre), via dell'Idroscalo (altezza scuola Amendola – Guttuso), viale dei Romagnoli (ingresso Scavi di Ostia Antica), via delle Fiamme Gialle (altezza via Passeroni), via Torcegno (altezza scuola Il Cucciolo), Corso Duca di Genova (altezza viale delle Repubbliche Marinare)".    

XIII MUNICIPIO: L'AMMINISTRAZIONE PARTECIPA ALLA MESSA IN RICORDO DI GENNARO DI ROSA.

Questa mattina, Renzo Pallotta, Vice Presidente XIII Municipio e gli Assessori Amerigo Olive e Lodovico Pace hanno preso parte alla cerimonia in ricordo di Gennaro di Rosa che si è svolta al Cpo di Ostia che porta il suo nome.
"Una cerimonia emozionante – ha fatto sapere Renzo Pallotta, Vice Presidente XIII Municipio – a cui ha partecipato tanta gente, a dimostrazione dell'affetto che chi ha conosciuto Gennaro ancora nutre nei suoi confronti. Il Centro Paraplegici di Ostia ha subito con la scomparsa di Gennaro una grave perdita, ma restano e devono andare avanti i contenuti e i significati delle battaglie che Gennaro ha condotto in tutti questi anni".  
"Ad un anno dalla scomparsa – ha dichiarato Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio – Gennaro è vivo più che mai nei nostri ricordi e nelle nostre menti. Rivedere sui giornali le sue battaglie, nella mostra curata per l'occasione, è stato un momento toccante perché molte di quelle battaglie sono state portate avanti insieme. Da amico sono vicino alla famiglia di Gennaro, al figlio Ciro e alla moglie Annamaria, e da rappresentante delle istituzioni ancora di più pronto per affrontare con più passione le nuove sfide che dovranno fare del Cpo "Gennaro di Rosa" di Ostia un modello di sanità e non solo per il Lazio".
"Conoscevo Gennaro da tempo – ha concluso Lodovico Pace, Assessore Servizi Sociali XIII Municipio – e da lui ho imparato tante cose: soprattutto il dedicarsi agli altri. Se oggi la struttura del Cpo è funzionante e attiva sicuramente lo dobbiamo a Gennaro di Rosa".

venerdì 4 maggio 2012

XIII MUNICIPIO: A BREVE I LAVORI PER LA SISTEMAZIONE DEL MARCIAPIEDE DEL LUNGOMARE DI OSTIA.

Partiranno a breve i lavori per la sistemazione del marciapiede del lungomare Lutazio Catulo ad Ostia, all'altezza dello stabilimento "La Vecchia Pineta". Ad annunciarlo, Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio. 
"L'area è per ora transennata – ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio- a causa di un ulteriore cedimento dell'asfalto. I tecnici hanno già provveduto all'interdizione del tratto di strada interessato, non permettendo il transito dei pedoni. Nei prossimi giorni, molto probabilmente a partire dalla prossima settimana, si provvederà all'avvio del cantiere".

mercoledì 2 maggio 2012

XIII MUNICIPIO: SOPRALLUGO ALL'EX COLONIA VITTORIO EMANUELE PER MONITORARE LO STATO DI AVANZAMENTO LAVORI DEL CANTIERE.


Si è svolto questa mattina presso i locali dell'ex Colonia Vittorio Emanuele ad Ostia un sopralluogo tecnico per monitorare lo stato di avanzamento dei lavori del cantiere della "Casa dei Giovani". A prendere parte, Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio, Lodovico Pace, Assessore Scuola XIII Municipio e una delegazione della Consulta Giovani XIII Municipio.
"Vanno avanti i nostri progetti del Piano Locale Giovani – ha spiegato Lodovico Pace, Assessore Scuola e Servizi Sociali XIII Municipio- e tra questi il più significativo è quello della Casa dei Giovani. Si tratta di uno spazio gestito dai giovani in collaborazione con il XIII Municipio. Esprimo soddisfazione per il raggiungimento di questo obiettivo, atteso da tempo e ora a portata di mano. Entro l'anno, infatti, potrebbe essere consegnata la nuova struttura".
"Stiamo cercando di mantenere tutti i nostri impegni – ha aggiunto Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – dopo molteplici incontri con la Sovrintendenza stiamo arrivando ad una felice conclusione dell'iter cantieristico. L'ex Colonia Vittorio Emanuela rappresenta per questa amministrazione una priorità, come sono una priorità i giovani del territorio, che presto potranno avere a disposizione uno spazio pubblico dove mettere a frutto idee, progetti e creatività".


XIII MUNICIPIO: DOMANI, IN AULA L'ORDINE DEL GIORNO PER INTITOLARE UN GIARDINO A SALVATORE PAONE.


Si terrà domani pomeriggio, giovedì 3 maggio, alle 15.00 il Consiglio del XIII Municipio con all'ordine del giorno l'intitolazione di un giardino di Piazza Anco Marzio a Salvatore Paone, Cavaliere Ufficiale della Polizia di Stato e storico residente di Ostia.  
"Salvatore Paone – ha spiegato Salvatore Colloca, Capogruppo Pdl XIII Municipio – ha vissuto una vita al servizio della Patria: prima come deportato poi come appuntato di Polizia di Stato. Paone è stato un esempio di rettitudine nei confronti della famiglia e della cittadinanza, grazie al suo impegno nel campo della solidarietà. Questo documento – ha continuato Colloca – nasce da una richiesta dei cittadini che non possiamo non appoggiare viste le caratteristiche della persona. Potrebbe essere l'inizio di un percorso che porti ogni quartiere a riservare uno spazio da dedicare a chi ha contribuito allo sviluppo del quartiere stesso".
"Un documento opportuno – ha commentato Renzo Pallotta, Vice Presidente XIII Municipio – che dà il giusto merito e riconoscimento a Salvatore Paone. Questo atto è una minima cosa rispetto alla sua grande generosità e umanità".
"Ho conosciuto Salvatore negli ultimi anni – ha aggiunto Giovanni Mancini, Vice Comandante della Polizia Locale di Roma Capitale del XIII Gruppo e promotore della raccolta firme – e ho avuto la fortuna di conoscere la sua umanità. Era uno stimato professionista, un servitore della patria e la sua scomparsa è stata una grave perdita per questo territorio".
Salvatore Paone il 23 settembre del 1943 è stato catturato dai tedeschi e deportato in Germania, prima nel campo di concentramento di Dachau e poi in quello di Marklissa, dove rimase fino all'8 maggio 1945, ritornando in patria il 27 luglio 1945. Il 2 giugno 1983 il Presidente della Repubblica ha conferito a Salvatore Paone l'onoreficenza ufficiale ordine merito Repubblica Italiana.

con Paola Scacciavillani...alla premiazione del III Concorso Letterario di Poesia "Il Sommergibile"

3^ Edizione del Concorso per il Premio Letterario di Poesia: elenco delle Poesie premiate di Paola Scacciavillani Lo scorso 28 aprile presso il C.S.A. “Il Sommergibile” di Ostia si è svolta la cerimonia di premiazione del III Concorso Letterario di Poesia. Per il terzo anno consecutivo, il Comitato di Gestione del Centro Sociale per gli Anziani “Il Sommergibile” ha voluto proporre il “Premio Letterario di Poesia” aperto a tutti, senza vincolo di età, i residenti nel XIII Municipio allo scopo di stimolarne la creatività, comporre e inventare di loro pugno una poesia come pegno d’amore per la vita. Scopo del Concorso per il Premio Letterario di Poesia è stato quello di essere di stimolo sia per le persone anziane che per i più giovani, sollecitando sì l’interesse delle persone che da sempre hanno dimestichezza con la penna e con le rime ma anche fungere da incoraggiamento nei confronti di quelle persone che mai hanno ritenuto, sicuramente a torto, di essere in grado di scrivere su carta i propri sentimenti e riflessioni. Per questo motivo si è deciso di coinvolgere in questo progetto letterario tutti i residenti nel XIII^ Municipio affinché possano parlare oltre ché dei propri sentimenti personali anche delle sensazioni che quotidianamente vengono loro ispirate dal magnifico territorio dove vivono. Per questo Terzo Concorso Letterario di Poesia sono pervenuti 49 elaborati, a dimostrazione che la Poesia vive in tutti noi e che è sufficiente raccogliere un semplice invito per prendere coraggio ed esprimerla donandola anche agli altri. III^ CONCORSO LETTERARIO DI POESIA “IL SOMMERGIBILE” CLASSIFICA : 1^ PREMIO POESIA LIRICA : “LA VOCE DEL SILENZIO” di Ottavio Vertolli 2^ PREMIO POESIA LIRICA: “LA FARFALLA” di Rossana Mezzabarba Nicolai 3^ PREMIO POESIA LIRICA: “ALI SPEZZATE” di Francesca Vignola 3^ PREMIO POESIA LIRICA ex aequo: “VENTO” di Emanuela Ferrari 1^ PREMIO POESIA VERNACOLO: “PIAZZA RONCA” di Amoruso Maria Assunta ^ 1^ PREMIO POESIA “JUNIOR”: “S’I’ FOSSI” di Emma Laviania Lodi ^ 1^ PREMIO POESIA “JUNIOR”ex aequo: “IL MIO GATTO BISE’ ” di Simone Ciuffrida Per la sezione “Poesia in musica” fuori concorso sono state premiate: “LA GATTA MATTA” testi e musica di Gabriella Fabiano “SO CHE CI SARAI” testi e musica di Gabriella Fabiano

martedì 1 maggio 2012

IL CAMPER DELLA SICUREZZA TORNA NEL XIII MUNICIPIO


Ostia (2 maggio) e Acilia (3 maggio) prossime tappe
“In seguito al successo riscontrato quest’inverno, durante la tappa in via Orazio dello Sbirro e le numerose richieste pervenuteci al fine di ripetere l’esperienza in altre zone del XIII Municipio, il camper della sicurezza darà nuovamente modo ai residenti del litorale romano e dell’entroterra di contribuire attivamente alla realizzazione di una Capitale sempre più sicura anche tramite il sito istituzionale www.romasicura.eu ” – lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, Presidente della Commissione Sicurezza di Roma Capitale che domani 2 maggio dalle 9:30 alle 13:30 annuncia la tappa del Camper della Sicurezza in via dell’Appaiatore ad Ostia a cui ne seguirà un’altra il prossimo 3 maggio ad Acilia, in piazza Capelvenere sempre durante lo stesso orario.
“Senza dimenticare i notevoli e continui interventi da parte delle istituzioni e delle Forze dell’Ordine del XIII Municipio, che hanno portato a tangibili risultati in termini di lotta alla criminalità, siamo consapevoli che la micro e macro criminalità è ancora ben presente su tutto il territorio della Capitale e ciò non permette alcuna distrazione. Il camper della sicurezza vuole essere uno strumento di supporto al lavoro e all’attività che, quotidianamente, professionisti portano avanti con serietà e fermezza ed è per questo che alla tappa di Ostia sul litorale romano ne seguirà un’altra nell’entroterra il 3 maggio ad Acilia, in piazza Capelvenere. Gli organi competenti e responsabili della tutela della collettività, per  ottenere risultati concreti e duraturi, necessitano della collaborazione attiva dei cittadini che, attraverso le loro segnalazioni, possono fare molto per migliorare la sicurezza e la qualità della vita dei romani” conclude Santori.
Roma, 1 maggio 2012