"Infernetto e Dintorni" è un blog realizzato dell'Associazione Culturale Infernetto e Dintorni, ideato con lo scopo di agevolare lo scambio di opinioni tra gli abitanti dell'Infernetto e del X Municipio, ex XIII Municipio. L'obiettivo del blog è di fornire visibilità circa l'urbanizzazione del quartiere e le criticità ad essa connesse. Divulghiamo informazioni, condividiamo emozioni. L'Associazione è stata promotrice ed è stata fra i Soci Fondatori del Coordinamento Infernetto fino al 09/04/2016.

Istituto Luce Cinecittà - Polvere d'archivio

Loading...

CERCA NEL BLOG

venerdì 26 ottobre 2012

XIII MUNICIPIO: L'AMMINISTRAZIONE FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SULL'ASSISTENZA EDUCATIVO-CULTURALE.


In riferimento a quanto apparso su alcuni organi di stampa, in merito alla questione del servizio A.E.C., interviene l'amministrazione del XIII Municipio.
"Abbiamo trovato nel 2008 – ha spiegato Lodovico Pace, Assessore Politiche Sociali XIII Municipio - il servizio Aec privo di regole e trasparenza: non c'era un regolamento aec, nessun bando di evidenza pubblica, ma solo affidamenti diretti senza alcuna garanzia. Le risorse per il servizio dal 2008 in poi sono aumentate, seppur leggermente. Le risorse complessive dello scorso anno sono il frutto dello stanziamento di bilancio con l'aggiunta di una integrazione chiesta ed ottenuta in assestamento di bilancio ed il merito di tale integrazione non è certo dell'opposizione. Quest'anno abbiamo dovuto fare il nuovo bando perchè noi – ha continuato Pace - siamo usi ad adottare procedure di evidenza pubblica, con un bilancio non ancora approvato dall'assemblea capitolina e quindi abbiamo potuto utilizzare a copertura del bando le risorse di previsione e successivamente all'approvazione del bilancio potrà esserci l'assestamento e quindi l'integrazione. Chi parla di queste cose, soprattutto se è un esponente politico, dovrebbe essere serio e competente e capire la materia che sta trattando ed io ho molti dubbi circa coloro che strombazzano per un po' di visibilità in più. Con le risorse disponibili abbiamo garantito il servizio per tutto l'anno scolastico al contrario di qualche municipio che l'ha fatto per pochi mesi o qualche settimana e contemporaneamente abbiamo adeguato le tariffe agli operatori perchè erano ferme al 2005. Abbiamo creato una commissione mista con la Asl per verificare tutti i casi e trovare con le scuole la migliore soluzione possibile. Il nostro progetto per gli Aec è stato condiviso ed elaborato insieme alla consulta dei disabili, agli enti accreditati, alla Asl ed ai servizi sociali. Abbiamo inteso assistere tutti e per l'intero anno, potevamo fare i furbi privilegiando qualcuno oppure non garantendo il servizio: non l'abbiamo fatto e forse è per questo che qualcuno mastica amaro e fa demagogia non comprendendo fino in fondo il ruolo degli Aec e quello delle altre figure tipo l'insegnante di sostegno o il collaboratore scolastico".
"Chi parla troppo – ha concluso Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio - dovrebbe anche spiegare come mai la valutazione del bisogno in questo municipio sia stata introdotta solo in questa consiliatura e non prima. Non averla introdotta prima significa aver favorito ingiustizie e negato diritti".



XIII MUNICIPIO: PRESENTATO IL PROGETTO SCHOOLS' INTERNATIONAL TALENTS".


È stato presentato ieri in Municipio "Schools' International Talents". Si tratta di un concorso rivolto ai ragazzi di età compresa tra i 14 e i 20 anni, che prevede l'accesso a borse di studio tendenti al consolidamento della formazione culturale e sociale dei giovani.
Schools' International Talents vuole favorire per i prossimi anni scolastici l'espressione artistica e la creatività implementando sia la parte didattica sia quella rivolta al mondo del lavoro.
Il progetto cercherà quindi di realizzare nuove idee artistiche attraverso prove di vario genere che saranno comunque l'espressione della creatività, nel rispetto di tutte le forme d'arte, finalizzata alla conoscenza del mondo del lavoro.
Schools International Talents è stato illustrato alla presenza del Presidente del Consiglio del XIII Municipio, Adriana Vartolo, che ha dichiarato:
"E' stato un momento di discussione e confronto anche con alcune scuole del territorio che formuleranno le proprie proposte in modo da poter creare la giusta e corretta sinergia che coniughi il progetto alla sfera didattica formativa".



giovedì 25 ottobre 2012

XIII MUNICIPIO: SOLIDARIETA' E INTEGRAZIONE CON L'INIZIATIVA DI NESSUNO ESCLUSO E ZOLLE URBANE.

L'associazione di volontariato Zolle Urbane e la rete "Nessuno Escluso" del Municipio XIII hanno promosso una giornata di sensibilizzazione e agricivismo per riqualificare il Parco dei Germogli ad Acilia, la grande area verde situata in via Bepi Romagnoni.

L'evento ha visto la partecipazione dell'Assessore alle Politiche Sociali Lodovico Pace e di altri volontari delle associazioni di Nessuno Escluso, la rete del Municipio XIII che propone eventi di aggregazione e integrazione per gli anziani e i disabili del territorio.

Molti abitanti della zona si sono avvicinati per conoscere il progetto "Orti della Solidarietà", che l'Associazione Zolle Urbane vuole avviare all'interno del Parco per promuovere attività di Orti Urbani Sociali con le famiglie e le associazioni del territorio, con particolare attenzione alle fasce più deboli (laboratori educativi per bambini e progetti di integrazione sociale e orto-terapia per persone con disabilità fisica e psichica).

I pony del Centro Ippico Amici della Natura (C.I.A.N.) hanno offerto il "battesimo della sella" ai bambini presenti, mentre grandi e piccini ripulivano l'area abbandonata e piantavano i primi germogli negli orti rialzati. L'evento si è concluso con la realizzazione di una piccola area ristoro con materiali riciclati e una pranzo condiviso tra tutti i partecipanti.

"Un' iniziativa condivisa – ha concluso Lodovico Pace, Assessore Politiche Sociali XIII Municipio – di valorizzazione di un'area pubblica attraverso la solidarietà, la collaborazione e l'integrazione".



XIII MUNICIPIO: IL PRESIDENTE VIZZANI HA PRESO PARTE ALL'INAUGURAZIONE DEL PRESIDIO SANITARIO AL LICEO LABRIOLA.

Questa mattina, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio ha preso parte alla cerimonia di inaugurazione del presidio sanitario all'interno del liceo scientifico Labriola di Ostia.

"Grazie anche a queste iniziative – ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – si contribuisce a offrire un servizio didattico e extradidattico di elevato spessore. Un servizio efficiente e mirato e volto alla tutela degli alunni".

A partecipare al taglio del nastro, anche l'Assessore Amerigo Olive e il Consigliere Riccardo Marinelli, Presidente dell'Osservatorio Socio-Sanitario del XIII Municipio che ha auspicato, anche sotto questo profilo, una collaborazione inter-istituzionale tra la scuola e l'amministrazione municipale.

con Paola Scacciavillani...ad ammirare i Giardini di Ninfa...nello loro veste autunnale

Gita all’Oasi di Ninfa nella sua “veste autunnale” e a Sermoneta  

Sabato 10 novembre 2012I I colori dell’autunno saranno i protagonisti della nostra visita all’Oasi di Ninfa, dopo aver ammirato questi magnifici giardini nello splendore primaverile andremo alla scoperta del fascino autunnale e vi assicuro che rimarremo incantati dalla superba bellezza della “veste autunnale” La visione d’insieme delle splendide piante sarà particolarmente suggestiva ammireremo un ambiente completamente diverso da quello che ricordiamo avere ammirato in primavera, le diverse tonalità delle specie autunnali riempiranno i nostri occhi di stupore! Torri diroccate, chiese sconsacrate, ponticelli romantici e laghetti limpidissimi con la luce autunnale ci sembreranno completamente diversi e saranno la scenografia suggestiva di questa gita. Dopo pranzo passeggiata libera per le vie di Sermoneta dove sarà possibile acquistare gli ottimi prodotti di produzione locale 

PROGRAMMA Alle ore 8.30 partenza con pullman dal Metro Drive In e alle ore 8.45 partenza dall’Eur Obelisco Marconi (lato Museo Pigorini); il rientro è previsto nel tardo pomeriggio. ore 11 visita guidata dell’Oasi di Ninfa, ore 13.30 pranzo al ristorante (nei pressi del Giardini di Ninfa), ore 15 circa visita libera alla città di Sermoneta, ore 17.30 partenza per il rientro a Roma costo € 40 comprensivo di pullman andata e ritorno, ingressi e visita guidata all’ Oasi di Ninfa e pranzo al ristorante. Pomeriggio visita facoltativa al Castello di Sermoneta con pagamento a parte. Per prenotare scrivere e.mail a: infoacanto@gmail.com oppure sms al 339 5467212 comunicando sempre i propri numeri di telefono fisso e cellulare.

La prenotazione dovrà essere convalidata con il pagamento della quota di partecipazione 6 giorni prima della gita.

mercoledì 24 ottobre 2012

MUNICIPIO XIII: PREMIATI STUDENTI E FINALISTI PROGETTO "3DICI PARKOUR".

Si è svolta alla presenza dell'assessore alle Politiche Sociali e della Scuola del XIII Municipio Lodovico Pace, la premiazione del progetto "3dici parkour", evento conclusivo del bando delle idee. I ragazzi del liceo scientifico Labriola di Ostia hanno ricevuto il premio di cittadinanza attiva per l'impegno profuso in questi anni verso le tematiche ambientali e sociali. Al termine dell'iniziativa, i finalisti del percorso sportivo, anch'essi premiati dell'assessore, si sono esibiti in una serie di salti calibrati propri del parkour.

"Il bando delle idee – ha spiegato Lodovico Pace, Assessore Politiche Sociali e Scuola XIII Municipio - è un progetto interno al piano locale giovani del XIII Municipio e rappresenta per tutti noi una grande risorsa. L'Associazione Morrighan ha compreso appieno gli obiettivi che ci proponevamo come Giunta e la ringraziamo per aver coinvolto nell'iniziativa così tanti giovani. Ci auguriamo di poter strutturare in maniera più capillare sul territorio questi progetti affinché possano diventare una risorsa permanente."

La presidente nazionale di "Morrighan Donne", Cinzia Pellegrino esprime piena soddisfazione per i grandi risultati ottenuti dal progetto che ha visto la partecipazione attiva e coinvolgente di tanti studenti del territorio.
"I ragazzi – ha concluso Cinzia Pellegrino - ci hanno trasmesso, ancora persistente, quello spirito civico e quell'attaccamento al bene comune che dovrebbero appartenere ad ogni politico, dimostrando ancora una volta che, se si da loro spazio, i giovani sanno partecipare attivamente alla vita politica del nostro Paese".

I LAVORI PER IL PROSEGUIMENTO DEL MARCIAPIEDE SUL VIALE

XIII MUNICIPIO: IL PRESIDENTE VIZZANI HA PARTECIPATO ALLA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE DELL'ANNO STUDI 2012/2012 DELLA SCUOLA DI POLIZIA TRIBUTARIA DELLA GUARDIA DI FINANZA.


 Anche Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, ha preso parte all' inaugurazione dell'anno studi 2012/2013 della scuola di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza. La cerimonia si è svolta questa mattina presso la caserma IV Novembre di via delle Fiamme Gialle ad Ostia.
"La Guardia di Finanza - ha dichiarato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- continua a legare al nome di Ostia la propria scuola di formazione, puntando, come sempre, nella specializzazione di un personale altamente qualificato e con professionalità di indiscusso livello".
A partecipare anche Adriana Vartolo, Presidente del Consiglio del XIII Municipio.

lunedì 22 ottobre 2012

XIII MUNICIPIO: IL PRESIDENTE VIZZANI SALUTO I NUOVI DIRIGENTI.

Questa mattina, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio ha dato il benvenuto ai nuovi dirigenti del XIII Municipio. Si tratta del Direttore Emanuela Bisanzio, che sostituisce Claudia Menichelli e di Michela Micheli, dirigente dell'Unità Organizzativa Servizi Sociali e Scuola. La dottoressa Bisanzio si occuperà anche dell'U.O.A.L., mentre l'Ingegner Aldo Papalini resta a capo dell'Ufficio Tecnico.


" Ho ricevuto i nuovi dirigenti – ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – e augurato loro un buon lavoro, iniziando insieme questo percorso al l'insegna della proficua collaborazione".

giovedì 18 ottobre 2012

XIII MUNICIPIO: ACCESE VIA STRIGNO E VIA AURIGEMMA.


Continua il piano di illuminazione delle strade nell'entroterra del XIII Municipio.

"Proprio in questi giorni – ha affermato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio- sono state accese via Strigno all'Infernetto e via Salvatore Aurigemma ad Ostia Antica. Prosegue così l'attività dell'amministrazione nel portare l'illuminazione pubblica in quartieri dove mancava. È un segnale di attenzione nei confronti dei residenti di quel quadrante e allo stesso tempo uno strumento deterrente per eventuali atti di micro-criminalità. Ci sono novità anche per quanto riguarda la viabilità – ha continuato Oliveda lunedì prossimo, 22 ottobre, fino al 10 novembre via di Malafede diventerà a senso unico in direzione della via Ostiense nel tratto che va da via Cristoforo Colombo a Via Mastroianni per permettere alla società ACEA l'interramento delle linee elettriche. Il progetto di interramento dell' Acea inizierà da via Mastroianni e si concluderà nei prossimi mesi in via di Macchia Palocco, passando per via Cristoforo Colombo, via Pindaro, via di Macchia Saponara, via dei Pescatori, via Padre Massaruti, via Bicurin e via di Macchia Palocco. L'ufficio tecnico e la  polizia Municipale stanno seguendo la realizzazione dell'intervento per organizzare al meglio le modifiche alla viabilità necessarie per ogni fase dell' intervento stesso".



martedì 16 ottobre 2012

con Paola Scacciavillani a ... Napoli

“Napoli nobilissima”: Museo di Capodimonte e Teatro s. Carlo Sabato 27 ottobre 2012 Con questa gita riprendiamo la serie di visite alla magnifica città di Napoli e dintorni che effettueremo durante i prossimi mesi perché Napoli va gustata con calma, un poco per volta come quando si mangia un babà o una sfogliatella, a piccoli morsi godendo di ogni briciola. Nessuna città al mondo possiede una tale varietà di aspetti e una tale ricchezza di storia e arte concentrate in un luogo relativamente piccolo e limitato. Il percorso che qui vi proponiamo ve lo dimostrerà! punto di partenza di questo itinerario sarà il Museo di Capodimonte, splendida struttura architettonica immersa in un lussureggiante giardino in stile inglese, dai tipici colori napoletani, rosso e grigio. Adagiato sulla collina omonima il Palazzo di Capodimonte è una reggia dalla doppia identità: splendido ed elegante appartamento e pinacoteca, con capolavori di Caravaggio, Carracci, Tiziano, Raffaello, Giovanni Bellini, El Greco ed altri, nonché una rara collezione d’armi ed un raffinato appartamento storico, insomma una realtà museale tra le più varie e ricche d’Europa. Sosta e scelta libera per il pranzo e nel pomeriggio visita al teatro San Carlo: il teatro lirico di Napoli è fra i maggiori teatri d’Europa; recentemente ristrutturato e finalmente aperto anche per le visite guidate. Prima di ripartire per Roma faremo una passeggiata per lo shopping nel centro storico. 

PROGRAMMA: - ore 6.45 partenza dal Metro Drive In, - ore 7 partenza dall’Eur obelisco Marconi (lato Museo Pigorini). 

Costo della gita comprensivo di viaggio in pullman a/r guida che ci accompagnerà per l'intera giornata: € 40.La quota non comprende il pranzo, gli ingressi ai vari siti e quanto non espressamente qui indicato. 

Per prenotare scrivere e.mail a: infoacanto@gmail.com oppure sms al 339 5467212 comunicando sempre i propri numeri di telefono fisso e cellulare.. La prenotazione dovrà essere convalidata con il pagamento della quota di partecipazione 6 giorni prima della gita.

con Paola Scacciavillani... a Orvieto

Gita a Orvieto Sabato 20 ottobre Uno straordinario viaggio nel tempo con l’emozionante visita guidata lungo il percorso dei sotterranei scavati nel corso di circa 2500 anni dagli antichi abitanti, scopriremo una millenaria e sorprendente città sotterranea. Ammireremo poi la pregevole architettura gotica del Duomo, i suoi marmi policromi, il magnifico affresco raffigurante il giudizio universale di Luca Signorelli, le sculture, i mosaici, le moderne porte bronzee di Emilio Greco che ben si armonizzano con la severità gotica del Duomo. Visiteremo il “Pozzo di san Patrizio” costruito nel 1527allo scopo di garantire il rifornimento idrico della città in caso di assedio. Progettato con due porte opposte l’una all’altra, di forma a spirale e costruite in modo tale che nonostante i 248 scalini potessero essere facilmente utilizzabili anche dagli animali da soma che a quel tempo venivano utilizzati anche per il rifornimento idrico andando ad attingere l’acqua nel pozzo. Sarà una gita unica nel suo genere e la scopriremo insieme in un percorso sorprendente. 

PROGRAMMA: Partenza con pullman dal Metro Drive In alle ore 7.00 e alle ore 7.15 partenza dall’Eur obelisco Marconi (lato Museo Pigorini). PER CHI ABITA A ROMA NORD SARA' POSSIBILE SALIRE SUL PULLMAN (CONCORDANDO UN APPUNTAMENTO) LUNGO IL PERCORSO DELL'AUTOSTRADA ROMA/FIRENZE.

Costo della gita comprensivo di viaggio in pullman a/r guida che ci accompagnerà per l'intera giornata: € 35. La quota non comprende il pranzo, gli ingressi ai vari siti e quanto non espressamente qui indicato. Il pranzo è libero ma, per chi lo desideri, stiamo organizzando un pranzo al ristorante. i anche per il rifornimento aso di assedio. affresco Il rientro è previsto in serata. 

Per prenotare scrivere e.mail a: infoacanto@gmail.com oppure sms al 339 5467212 comunicando sempre i propri numeri di telefono fisso e cellulare. La prenotazione dovrà essere convalidata con il pagamento della quota di partecipazione nei giorni precedenti la gita oltre che di persona (concordando un appuntamento) anche con bonifico bancario o post pay:

domenica 14 ottobre 2012

XIII MUNICIPIO: MONITORAGGIO DEL TERRITORIO IN VISTA DELL'ALLERTA METEO.


Questa mattina, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, ha effettuato un sopralluogo nell'entroterra in vista dell'ondata di maltempo.

"Insieme all'Assessore ai Lavori del XIII Municipio, Amerigo Olive – ha dichiarato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – e con la Protezione Civile di Roma Capitale abbiamo effettuato un sopralluogo per monitorare lo stato dei canali, in vista dell'allerta meteo prevista per le prossime ore. Subito i primi interventi: è stato infatti messo in sicurezza l'argine del canale Palocco, proprio per prevenire eventuali criticità. Resta alta e continua l'attenzione da parte di questa amministrazione su una problematica che interessa l'intero territorio e su cui stiamo lavorando da tempo".




sabato 13 ottobre 2012

OSTIA: L'ASSOCIAZIONE ADUSS PER I PROGETTI UMANITARI IN TOGO.


Si terrà lunedì sera, 15 ottobre, alle ore 21.00 al ristorante "Shilling" di Ostia (piazzale Cristoforo Colombo)  una cena di beneficenza organizzata dall'Associazione Aduss per presentare e sostenere i propri progetti umanitari in Togo. Alla serata parteciperà anche Stefano Reali, regista e sceneggiatore di fiction di successo per la Rai. A partecipare, anche Salvatore Colloca, Delegato alla Cultura del XIII Municipio e Monica Picca, Presidente Commissione Cultura del XIII Municipio.

"Questa cena – hanno spiegato i responsabili dell'associazione Aduss- rappresenta il modo di far conoscere a tutti i nostri programmi nel medio e lungo periodo, e per raccogliere parte dei fondi per avviare le prime opere con la speranza di migliorare le condizioni culturali ed igienico-sanitarie di alcuni villaggi del Togo, Africa Occidentale. L'Associazione ADUSS nasce il 1° Ottobre del 2011. L'idea di scendere in campo in prima persona e fondare questa associazione, non è nata per caso. Nel corso degli anni l'idea di fare qualcosa per i bambini del terzo mondo è andata, piano piano, a radicarsi nell'animo dei suoi fondatori: Remo De Bartolomeo e Davide Battisti. La molla che ha poi generato la costituzione, è stata il contatto con una suora del Togo Suor Justine. Lo spirito e la forza di questa suora è tale da aprire ogni cuore e riempirlo di quel senso del dovere verso popoli meno fortunati come quello del Togo. La sfida più impegnativa sarà , per l'ADUSS, quella di abbattere ogni pregiudizio e perplessità dovuto al forte senso di impotenza. E' vero che una goccia in un mare si perde, ma è altrettanto vero che il mare è fatto di tante piccole gocce.  La forza dell'Aduss – hanno concluso gli organizzatori - sta nel fatto che non ha interlocutori, ma opera direttamente in prima persona con sopralluoghi e contatti continui con suor Justine. Ad aprile c'è stato il primo sopralluogo, testimoniato da foto e progetti costruiti direttamente sul posto". 



venerdì 12 ottobre 2012

XIII MUNICIPIO: LA GIUNTA INDIVIDUA A BAGNOLETTO L'AREA PER UNA NUOVA SCUOLA MATERNA.

Negli ultimi anni sono state consegnate diverse scuole materne e conseguentemente l'aumento dei posti ha ridotto di oltre il 25% la lista d'attesa. Tra il 2013 e il 2014 dovrebbero essere pronte altre quattro strutture : via Orioli, via Maccari, via Mellano e via della Maggiorana ed inoltre ci sarà la ricostruzione della Pegaso di via Euripide. Lo comunica l'amministrazione del XIII Municipio, ma l'impegno della Giunta Vizzani continua anche nella individuazione di aree comunali sulle quali progettare nuove scuole.


"La Giunta municipale  - ha  dichiarato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio - tenendo conto delle richieste del territorio e delle reali esigenze complessive, ha individuato, d'intesa con il dipartimento competente, uno spazio idoneo per destinazione d'uso, nella zona di Bagnoletto, dove potrà sorgere una scuola materna a disposizione di un bacino in espansione".
"Così anche l'entroterra – ha fatto sapere Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – sarà servito da un'altra struttura scolastica in modo da rispondere alle richieste dell'utenza. Questa amministrazione ha concentrato, sin dal primo giorno di questo mandato, le proprie energie e la propria attenzione alle esigenze dell'entroterra, cercando di portare sempre più servizi e infrastrutture".  
 "Le risposte che stiamo dando – ha spiegato Lodovico Pace, Assessore Scuola XIII Municipio - cercano di essere coerenti con la grande richiesta che abbiamo da parte delle famiglie. Il Municipio ha sollecitato e solleciterà la realizzazione delle scuole già in costruzione e con questa iniziativa programma per l'immediato futuro".



martedì 9 ottobre 2012

XIII MUNICIPIO, CONSULTA DIVERSAMENTE ABILI: "INTESA CON L'AMMINISTRAZIONE MUNICIPALE, MA FRONTE COMUNE PER CHIEDERE PIU' FONDI AL GOVERNO".


Si è riunita, ieri pomeriggio, nell'Aula Consiliare "Massimo di Somma" la Consulta Diversamente Abili del XIII Municipio. All'ordine del giorno, la situazione degli Assistenti Educatori Culturali (A.E.C.), che all'interno delle scuole assistono i bambini disabili per l'integrazione scolastica, garantendo il loro diritto allo studio.

"La Consulta – ha spiegato Michele Colangelo, Presidente della Consulta delle Persone Diversamente Abili del XIII Municipio – ha riconosciuto il buon lavoro dell'amministrazione municipale volto a garantire in maniera continuativa il servizio, pur sottolineando la necessità, anch'essa condivisa dall'amministrazione, di un incremento di fondi da parte del Governo e, conseguentemente, da parte del Comune di Roma che non deve abbassare la guardia su uno dei municipi più fragili della Capitale dal punto di vista delle persone disabili assistite".

"La scelta politica del XIII Municipio – ha affermato Lodovico Pace, Assessore Politiche Sociali del XIII Municipio – è stata quella di assistere  tutti i 318 bambini disabili nelle nostre scuole e di non lasciare fuori nessuno e, contemporaneamente, di riconoscere un adeguamento delle tariffe agli enti erogatori del servizio, tariffe ferme dal 2005. Il XIII Municipio ha, altresì, scelto la via della trasparenza, utilizzando bandi pubblici per l'affidamento di questo servizio e promuovendo, insieme agli enti erogatori del servizio, indispensabili corsi di formazione per gli operatori".



lunedì 8 ottobre 2012

XIII MUNICIPIO: DOMANI, I GIOVANI DI "AZIONE IN ONDA" IN FRANCIA.

Partirà domani, martedì 9 ottobre, la delegazione di giovani del XIII Municipio, che sarà ospite del Comune di Lille. L'iniziativa rientra nel progetto "Azione in Onda", promosso  dall'assessorato alle Politiche Sociali e alla Scuola del XIII Municipio ed elaborato insieme ad un gruppo di giovani, che prevede uno scambio culturale e di confronto sulle buone prassi istituzionali e burocratiche. 

"Il momento dello scambio tra i giovani nostri e della città di Lille – ha spiegato Lodovico Pace, Assessore Politiche Sociali XIII Municipio - è una delle tappe più significative del progetto Azione in Onda e soprattutto dello spirito di partecipazione che ha informato le iniziative istituzionali nella definizione del piano locale per i giovani. Tali iniziative hanno tre cardini: la promozione di percorsi di coinvolgimento, i progetti europei e quindi gli scambi di buone prassi e la creazione di uno spazio pubblico come luogo di emanazione di positive contaminazioni. La delegazione che domani partirà per Lille porterà con sè queste certezze e poi, il prossimo anno, saremo felici di ospitare gli amici francesi".


giovedì 4 ottobre 2012

con Paola Scacciavillani...autunno nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano

L'Autunno nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano venerdì 16 novembre dalle ore 9 alle ore 13 circa Alla scoperta dei colori dell'autunno in quel paradiso naturalistico che è la Tenuta Presidenziale di Castelporziano... la visita, che verrà effettuata con il pullman, ci consentirà di ammirare una gran parte dei seimila ettari della Tenuta, il suo bosco di querce e la macchia mediterranea sempre verde e gli animali selvatici. Visiteremo il Museo Naturalistico allestito a Capocotta, presso la Villa della principessa Iolanda, dove sarà possibile osservare alcuni diorami e pannelli espositivi riguardanti gli obiettivi della Tenuta Presidenziale ed in particolare gli animali, la gestione faunistica e la vegetazione. Uno spettacolare insieme di immagini di un territorio che, sempre più, si presenta come una zona preziosa nel contesto mediterraneo. Sono previste anche passeggiate a piedi per raggiungere alcuni luoghi particolari. E' consigliabile abbigliamento da campagna e scarpe comode. La partenza avverrà, in pullman, alle ore 9, dal Metro Drive In, in Piazzale degli Acilii a Casalpalocco e terminerà alle ore 13 circa. E' prevista una quota di partecipazione per rimborso spese pullman di € 10. IMPORTANTE: Per consentire all'organizzazione di ottenere l'indispensabile autorizzazione per ogni singolo partecipante,è assolutamente necessario comunicare, al più presto: Nome, Cognome, Luogo e Data di nascita, Residenza (via e numero civico) e numeri di telefono fisso e cellulare inviare tutti i dati richiesti scrivendo e.mail a infoacanto@gmail.com oppure sms al 339 5467212 POICHE' LA PRENOTAZIONE SARA' CONFERMATA SOLO CON IL PAGAMENTO DELLA QUOTA E FINO AD ESAURIMENTO POSTI PULLMAN SI RACCOMANDA DI EFFETTUARE IL PAGAMENTO ALMENO 20 GIORNI PRIMA DELLA VISITA

con Paola Scacciavillani...due passi nel mistero!!!

Due passi nel mistero…Fosso Castello e Torre di Chia, nei Sacri boschi vicino Bomarzo Sabato 13 ottobre Con questa particolarissima gita vi proponiamo due passi nel mistero, visitare questi luoghi sarà come entrare in un film … proprio per questo il regista Pier Paolo Pasolini se ne innamorò proprio girando qui le scene, nel 1964, del Battesimo di Gesù nel suo film “Il Vangelo secondo Matteo” . Come ben descrive questi posti Marisa Uberti “la sagoma dei ruderi del Castello di Colle Casale, meglio noto come di Chia del XIII secolo, la cui unica torre rimasta, pentagonale, svetta sulla rupe. Il paese di Chia - frazione di Soriano nel Cimino, è accoccolato invece sul versante opposto alla fortezza, che era, un tempo, una delle più importanti possedute dai papi nel territorio ad oriente di Viterbo” … e ancora “Ad un certo punto, l'udito si concentra su un rumore familiare, acqua che scorre. Infatti ci stiamo abbassando al livello del greto del Fosso Castello, e insieme a noi sta calando un'altra atmosfera, assolutamente surreale. Nell'acqua sono piombati, in epoche remote, grossi macigni di peperino, che creano vortici d'acqua spumeggiante; alcuni sembrano stati modellati dall'uomo e forse lo sono, come quello mostrato nella seguente immagine, che presenta una larga apertura -come una grossa cavità- sulla superficie superiore” … “E' verosimile che gli antichi abitatori di questo territorio, Etruschi o chi per essi, abbiano affidato a particolari pietre i loro credo: forse nella cavità albergava un loro nume tutelare del luogo, o lo spirito dell'Antenato, o vi racchiudevano le forze impetuose della Natura selvaggia o, forse,- qualche altra Cosa che non sappiamo. E' curioso anche soffermarsi ad osservare le varie forme che l'acqua ha dato alle pietre, levigandole, insieme al tempo e al modo in cui caddero dalla rupe sovrastante”…” Ed eccole, le rovine abbandonate e desolate dei Mulini. In una scenografia tra il poetico e il patetico, ecco palesarsi le sagome sempre più nitide di blocchi, di mura, di edifici fatiscenti che paiono fantasmi di pietra ricoperti di foglie, di muschio, e forse di vergogna…fino a non molto tempo fa, questi Mulini erano operativi, almeno fino al 1950, poi è venuto il buio” Da quanto vi ho riportato sarà chiaro a tutti che vi sto proponendo una visita nei “Sacri boschi”…e la nostra espertissima guida ci farà scoprire le meraviglie e le magie che questi posti nascondono!!! PROGRAMMA Ore 8 partenza dal Metro Drive In (Piazzale Fonte degli Acili – Axa Casalpalocco) e alle ore 8.15 partenza dall’Eur Obelisco Marconi (lato Museo Pigorini). Rientro in serata. Il costo della gita è di Euro 50 comprensivo di pullman a/r, servizio guida per l’intera giornata e pranzo in un caratteristico ristorante della zona. E’ escluso tutto ciò che non è espressamente indicato. Per prenotare scrivere e.mail a: infoacanto@gmail.com o scrivere sms al 339 5467212 comunicando, sempre, al momento della prenotazione i propri numeri di telefono fisso e cellulare. Le prenotazioni saranno convalidate solo al momento del pagamento della quota da effettuarsi 8 giorni prima della gita stessa.

XIII MUNICIPIO: CANALE DEI PESCATORI, NON SONO STATE RILEVATE TRACCE DI PCB.

L'amministrazione del XIII Municipio comunica che sono arrivati i risultati delle analisi che l'Arpa Lazio ha effettuato lo scorso 24 settembre sulle sabbie del Canale dei Pescatori di Ostia. I risultati indicano che non sono state rilevate tracce di Pcb (policlorobifenili).

"La Giunta del XIII Municipio – ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – ha dato mandato all'Assessore ai Lavori Pubblici del XIII Municipio, Amerigo Olive, di provvedere ad un'immediata apertura di un varco all'uscita del Canale dei Pescatori per consentire l'attività nautica e di pesca".

"Mi attiverò subito – ha affermato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – e entro la giornata di oggi procederemo con l'intervento".




mercoledì 3 ottobre 2012

XIII MUNICIPIO: ADEGUATO IL SERVIZIO DELLA LINEA 06

Su richiesta dell'Assessore alla Mobilità del XIII Municipio, Amerigo Olive, è stato adeguato il servizio della corsa scolastica della 06.

"A partire da domani  - ha spiegato Amerigo Olive, Assessore alla Mobilità del XIII Municipio – la linea dello 06 partirà da via Menippo alle ore 07.30, nei giorni che vanno dal lunedì al sabato. Siamo riusciti ad ottenere la modifica dell'orario – ha continuato Olive – dopo aver ricevuto la richiesta da parte dei genitori dei ragazzi che partono da Casalpalocco per recarsi nelle scuole lungo Viale dei Promontori ad Ostia. Prima dell'estate, ho incontrato personalmente i genitori garantendo loro la modifica dell'orario con l'inizio dell'anno scolastico. Una riunione con l'Agenzia per la Mobilità di Roma Capitale, e la disponibilità di questa, è stata indispensabile per arrivare al risultato conseguito. Resta, comunque, aperto un tavolo di confronto con l'Agenzia, con il Dipartimento di Roma Capitale preposto e con il nostro Assessorato per monitorare i percorsi delle linee scolastiche al fine di ottimizzare il passaggio dei mezzi pubblici in concomitanza con l'orario di entrata e di uscita delle scuole".



XIII MUNICIPIO: IL CONSIGLIO DISCUTERA' LA RIPRESA AUDIO/VIDEO DELLE SEDUTE CONSILIARI.

La Commissione Regolamento e Bilancio del XIII Municipio, nel corso della sua ultima seduta, ha dato parere favorevole all'unanimità alla proposta di installare dispositivi per le riprese audio/video delle sedute del Consiglio del XIII Municipio. Il documento sarà discusso nel corso dell' assise, che si terrà la prossima settimana.  

"E' una decisione – ha spiegato Salvatore Colloca, Presidente della Commissione Regolamento del XIII Municipio – che si basa sulla partecipazione, sulla democrazia e sulla trasparenza. Il Consiglio darà mandato alla Direzione del XIII Municipio di predisporre un avviso pubblico finalizzato all'individuazione di un soggetto che assuma l'impegno, a costo zero per l'amministrazione, di installare i dispositivi per riprendere, sia l'audio che il video delle sedute consiliari. Sarà sottoposto all'approvazione del Consiglio Municipale la predisposizione di norme e regole che ne disciplinino l'utilizzo. Una modalità, questa, che consentirà non solo a chi sia impossibilitato di seguire i lavori dell'aula, ma che è rivolto anche alle fasce di popolazione con difficoltà motorie come anziani e disabili, che potranno assistere via web ai Consigli. Un provvedimento di questa amministrazione che parte, si da una petizione popolare, ma soprattutto da un diritto all'informazione e alla diffusione di esso, senza perdere di vista la trasparenza dell'operato di una pubblica amministrazione".