"Infernetto e Dintorni" è un blog realizzato dell'Associazione Culturale Infernetto e Dintorni, ideato con lo scopo di agevolare lo scambio di opinioni tra gli abitanti dell'Infernetto e del X Municipio, ex XIII Municipio. L'obiettivo del blog è di fornire visibilità circa l'urbanizzazione del quartiere e le criticità ad essa connesse. Divulghiamo informazioni, condividiamo emozioni. L'Associazione è stata promotrice ed è stata fra i Soci Fondatori del Coordinamento Infernetto fino al 09/04/2016.

Istituto Luce Cinecittà - Polvere d'archivio

Loading...

CERCA NEL BLOG

mercoledì 26 settembre 2012

XIII MUNICIPIO: SOPRALLUOGO DELL'ASSESSORE OLIVE AL NUOVO MERCATO DI PIAZZA TOLOSETTO FARINATI DEGLI UBERTI.

Si è svolto questa mattina il sopralluogo dell'Assessore ai Lavori Pubblici del XIII Municipio, Amerigo Olive, al cantiere del nuovo mercato di piazza Tolosetto Farinati degli Uberti ad Ostia. Insieme al Direttore dei Lavori, è stato monitorato lo stato di avanzamento dei lavori.

"Sono soddisfatto di come stiano procedendo i lavori – ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – tanto che si sta ipotizzando di una consegna del cantiere in anticipo rispetto al margine dei tempi previsti dal crono-programma. Molto probabilmente, tra fine ottobre e l'inizio di novembre saranno conclusi i lavori, e già per Natale potrebbe essere realtà lo spostamento degli operatori dall'attuale sede di via Capo Passero nella nuova struttura. Dal punto di vista della viabilità, si designerà un nuovo quadrante con opere a servizio del mercato. Tra queste, la realizzazione di due rotatorie: quella di piazza Corsi è in via di realizzazione e nel giro di poche settimane sarà ultimata, mentre quella di via Capo Passero partirà, non appena terminata  la precedente".



martedì 25 settembre 2012

Fare Teatro esperienza viva e divertente

Oggi alle 17.00 inizia la grande avventura di Gocce di Arte a Palocco/Infernetto con i corsi di teatro per bambini (17-18.30), ragazzi (19-20.30) e 'grandi' di ogni età (21-23) in via Aristofonte presso il centro olistico La Via del Cuore. Invitiamo tutti a provare gratis questa splendida esperienza!

'Gocce di Arte' da anni a Roma propone attività legate al Teatro con il piacere e l'idea di portare l'energia e la vitalità della recitazione, del teatro, e comunque dell'arte in generale al maggior numero di persone. Persone che nell'arco della propria esistenza - punto fondamentale della filosofia di 'Gocce' - devono avere l'occasione, la possibilità di sperimentare, vivere il linguaggio artistico e creativo, e questo per una migliore crescita personale, uno sviluppo cosciente, una maggiore sensibilizzazione sulle proprie e altrui potenzialità espressive.

L'obiettivo è il talento di ognuno: talento che per ciascun individuo (bambino, adolescente, adulto che sia) è 'unico'; talento che - giustamente stimolato - può giungere a vette inaspettate, inarrivabili.   
Per far ciò, l'Associazione presenta alcuni aspetti che la caratterizzano:
·      realizza le proprie attività in diverse sedi operative, dislocate in varie zone della città.
In questo modo, lavorando attivamente nel singolo quartiere, alla portata di chiunque (bambino, donna, uomo), è più semplice divulgare la conoscenza e l'esercizio del teatro, della danza e delle arti visive, che spesso risultano fondamentali strumenti di comunicazione nonché veri e propri mezzi di recupero sociale;

· propone in conclusione di ogni Stagione un saggio-spettacolo messo in scena ben 2 volte e in 2 luoghi differenti, a distanza di pochi giorni l'uno dall'altro.

Così, il piccolo o grande allievo-attore non solo ha la possibilità di sperimentare il proprio talento, le nozioni apprese durante gli incontri laboratoriali, ma di poterlo fare in spazi diversi, con un pubblico diverso, proprio come in una tournée teatrale. Affrontando da una parte quelli che sono i meccanismi tipici della preparazione, dell'allestimento di un momento importante, ma soprattutto - con le novità relative a un nuovo spazio, a un nuovo uditorio - imparando a gestire le emozioni, sentirsi padrone della situazione, senza farsi sovrastare dall'evento e dalle sensazioni.

· offre la possibilità a tutti di prendere parte alle attività realizzate affrontando costi contenuti.
In questo modo 'Gocce' facilita l'ampliamento della conoscenza della cultura teatrale, musicale, letteraria ed artistica in genere; implementa contatti e scambi tra persone, enti ed associazioni; promuove il miglioramento delle relazioni e della comunicazione personale e professionale, la consapevolezza di sé e degli altri, la felicità di persone e gruppi.

Ogni corso viene condotto da un Docente professionista (la cui qualità è garantita dall'organizzazione), che accompagnerà e guiderà gli allievi-attori durante l'intero percorso artistico, fino alla messa in scena dello spettacolo finale.

Il Docente è un attore in piena attività: in questo modo nell'arco dell'anno i partecipanti avranno la possibilità di assistere a diversi spettacoli, eventi e iniziative, arricchendo il proprio bagaglio di conoscenze artistiche.

Questo rappresenta un valore aggiunto all'iniziativa di 'Gocce' e un coinvolgimento maggiore ed efficace dell'allievo nel proprio percorso di crescita anche artistica.

IL PROGRAMMA DI OGGI



I nostri corsi partono a ottobre, e oggi MARTEDÌ 25 SETTEMBRE c'è il primo incontro di prova GRATUITO! 

I corsi sono ogni MARTEDÌ con orario:

- MARTEDI' ore 17-18.30 corso BAMBINI (6-11 anni) 
- MARTEDI' ore 19-20.30 corso ADOLESCENTI (12-17 anni)
- MARTEDI' ore 21-23.00 corso ADULTI (dai 18 anni in poi) 

I corsi si terranno presso il Centro Olistico 'La via del cuore'
Via Aristofonte, 34 (traversa di via Canale della Lingua) a Casalpalocco


Per prenotazioni e informazioni:

sabato 22 settembre 2012

XIII MUNICIPIO, INCENDIO DO.RE.MI…DIVERTO: LE ANALISI DELLA ASL CONFERMANO L'ASSENZA DI AMIANTO.

Nel corso della conferenza stampa, che si è tenuta questa mattina presso la sede dell'Ufficio Tecnico del XIII Municipio, sono stati illustrati gli esiti delle analisi effettuate sui campioni di materiale prelevati dai Vigili del Fuoco, sul luogo del rogo che ha interessato la scuola Do.Re.Mi…Diverto di via Cozza ad Ostia.


Il laboratorio di Igiene Industriale – Centro Regionale Amianto della Asl di Viterbo ha accertato l'assenza di fibre di amianto.

"Fin dal primo momento – ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – abbiamo cercato di essere cauti e fiduciosi, consapevoli del parere dei tecnici che ci avevano comunque rassicurato verbalmente, preoccupandoci, comunque, della salute dei cittadini e evitando falsi allarmismi. Non abbiamo risposto finora proprio perché aspettavamo l'esito di queste analisi. Parliamo, adesso, con documenti in mano perché così siamo abituati a fare al contrario di come, in questi giorni, si sono comportati taluni partiti politici, sperando, magari di ottenere consensi per una campagna elettorale fatta sulla salute dei cittadini. Abbiamo rassicurato anche il comitato genitori che si è detto soddisfatto per l'esito delle analisi. Ora – ha continuato Olive – andremo avanti con il piano sicurezza, passo dopo passo, per arrivare quanto prima alla bonifica completa dell'area".



venerdì 21 settembre 2012

XIII MUNICIPIO: ANCHE OSTIA ADERISCE ALLA SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA' SOSTENIBILE.

Si svolgerà domani, sabato 22 settembre, in Piazza Tor San Michele ad Ostia una giornata di sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile.

"Un'iniziativa questa – ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – che rientra nella Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, promossa anche da Roma Capitale. L'intento è quello di incoraggiare i cittadini ad utilizzare mezzi di trasporto alternativi all'auto privata. Il programma della giornata prevede, dalle 8 alle 24, la mostra di mezzi elettrici, il mercatino biologico; alle 15, un laboratorio per la preparazione del pane, dell'olio e del miele; dalle 17 alle 19, l'esibizione della banda della Polizia Municipale di Roma Capitale. La manifestazione vedrà anche la presenza dell'Associazione "Ostia in Bici"".

martedì 18 settembre 2012

XIII MUNICIPIO: LUNEDI' L'ARPA LAZIO EFFETTUERA' I PRELIEVI AL CANALE DEI PESCATORI.

L'amministrazione del XIII Municipio comunica che lunedì prossimo, 24 settembre, l'Arpa Lazio effettuerà una serie di prelievi per verificare la qualità delle sabbie alla Foce del Canale dei Pescatori. Questo intervento permetterà l'avvio delle prescritte analisi che preludono alle attività di inizio dragaggio del Canale dei Pescatori.

Paola Scacciavillani...intervista Francesca Satta Flores


Fare teatro con Francesca Satta Flores 

di Paola Scacciavillani


... ad ottobre, presso il centro commerciale Le Colonne nascerà il centro di formazione teatrale: Ile Flottante …l’Isola del teatro.
Rientrare dalle vacanze e decidere di “fare teatro”, si può! parola di Francesca Satta Flores che curerà i corsi, un nome ed una famiglia molto conosciuta ed attiva nel mondo dello spettacolo. Noi di Zeus abbiamo chiesta a Francesca di illustrarci questo suo progetto che tra qualche giorno potrebbe diventare anche il progetto di molti  di noi. 

Francesca Satta Flores, attrice, regista, drammaturga, sceneggiatrice ed ora docente!
Beh, non proprio da ora…faccio l’attrice da quando avevo 15 anni e l’insegnate da quando ne avevo 19…ora dopo 25 anni di esperienza nel campo della formazione teatrale ho deciso di mettere radici e dare vita con due compagne di avventura al centro di formazione teatrale “Ile flottante - l’isola del teatro”

Ci racconti come nasce questo centro di formazione
Nasce prima di tutto come casa di una compagnia-laboratorio permanente che si è raccolta attorno a me nel corso degli anni e con la quale abbiamo messo in scena ormai molti spettacoli, alcuni dei quali sono stati rappresentati anche nel Teatro di San Timoteo di Casal Palocco con lo scopo di offrire al nostro territorio la possibilità…occasione di accostarsi all’attività teatrale in tutte le sue forme e a tutti i livelli.

Ricordiamo ai lettori di Zeus quali sono stati gli spettacoli che avete rappresentato al teatro S. Timoteo di Casalpalocco?
Tanto per citare i più recenti: Le tre sorelle di Cecov, L’ispettore di Cogol, Girotondo tratto da Schnitzler e Il cerchio di gesso del caucaso di Bertold Brecht…

Rappresentazioni di tutto rispetto! Ci racconti perché una persona, che magari nella vita è impegnata in altre attività, ad un certo punto decide di “fare teatro” 
Perché fare teatro? Perché il teatro, prima di tutto fa bene. Fa bene a chi lo fa e a chi viene a vederlo, perché il teatro ti investe di un ruolo estremamente attivo e ti inserisce in una comunicazione umana di qualità eccezionale. Il teatro è vita. Aiuta a conoscersi, a superare i propri limiti, a sviluppare le proprie qualità già note e a scoprirne di nuove. A incontrare gli altri in modo nuovo e speciale. Aiuta a ripartire. A fare il punto su se stessi da un’ottica diversa. A mettersi e rimettersi in gioco. Ci aiuta a creare oasi di benessere, di vicinanza, di comunicazione nella quotidianità spesso caotica eppure profondamente solitaria dei nostri giorni.

Ottimo, mi ha convinta…quasi quasi…ci faccio un pensierino anche io! ci racconti ora come concepisce l’idea di teatro l’Ile flottante?
Oltre ad essere il luogo di sviluppo di una precisa e approfondita professionalità, è uno spazio di elezione per sperimentare l’empatia. Empatia come la capacità di valutare entrambi i soggetti di un dialogo e di immedesimarsi nei reciproci bisogni. Proprio sull’apprendimento e sullo sviluppo di questo dialogo si basa il metodo di insegnamento seguito dagli insegnanti del centro, prima fra tutti io stessa.

A quali fasce di età è rivolta l’offerta formativa?
A tutte le età, con corsi specifici per bambini, per adolescenti e per adulti, dai 15 ai 115 anni. I laboratori saranno sempre finalizzati ad una messa in scena, per sottolineare uno degli aspetti fondamentali del teatro: la capacità di mettere in relazione due soggetti, il pubblico e gli attori in modo profondamente empatico.

Quali saranno le materia tecniche specifiche?
Dizione, movimento scenico, pubblic speaking, ma anche percorsi di eccellenza come laboratori teatrali in inglese per madrelingua ma anche laboratori teatrali per perfezionare il proprio livello di inglese, entrambi condotti da un’attrice madrelingua inglese, diplomata alla Royal Shakespeare Academy di Londra.

Mi accennava poco fa anche ad una novità assoluta che proporrete ai frequentatori del nostro quartiere
Sì, il corso di drammaturgia, per mezzo del quale si imparerà a realizzare un intero testo teatrale originale che potrà poi essere portato in scena sempre nell’ambito delle attività del centro.

Quindi anche sul nostro territorio, così come già ad Ostia a cura del teatro Nino Manfredi, sarà presente una nuova offerta formativa seria e variata
Sul nostro territorio i centri formativi non mancano, uno tra tutti il laboratorio teatrale di teatro Nino Manfredi con cui per altro collaboro da anni.
In conclusione il Centro di formazione teatrale Ile Flottante contribuirà alla nascita di una nuova generazione di “attori professionisti” ma anche di “attori per divertimento”
Al Centro attiveremo laboratori rivolti a chi vuole imparare il mestiere dell’attore, ma anche a chi vuole semplicemente scoprire una nuova forma di divertimento profondamente creativa e salutare come solo il teatro sa essere

Grazie Francesca per questa interessante attività e quindi, quando inizieranno i corsi e a chi rivolgerci per informazioni dettagliate?
L’attività del centro comincerà in ottobre. Il sito “L’isola del teatro” sarà presto attivo, ma nel frattempo per informazioni ci si può rivolgere al 349 8401537

Accogliamo con gioia questa iniziativa e ringraziamo tutta l’equipe che offrirà ai nostri giovani, ma non solo, una nuova opportunità per realizzare il sogno di una vita!

lunedì 17 settembre 2012

XIII MUNICIPIO, DO.RE.MI…DIVERTO: L'ASSESSORE OLIVE HA INCONTRATO QUESTA MATTINA CITTADINI E GENITORI.

Si è svolta questa mattina, presso la sede dell'Ufficio Tecnico del XIII Municipio, una riunione tra l'Assessore ai  Lavori Pubblici del XIII Municipio, Amerigo Olive, il coordinatore della sicurezza del cantiere dell'ex asilo Do.Re.Mi…Diverto, Michele Basciano, alcuni cittadini e i genitori degli alunni che frequentano gli istituti nelle vicinanze del luogo dove è divampato il rogo.

"Abbiamo avuto un incontro per fare il punto della situazione – ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – in cui il coordinatore della sicurezza, dott. Michele Basciano, ha illustrato lo stato attuale dei fatti. L'amministrazione provvederà, già a partire da questo pomeriggio, ad una serie di step per la messa in sicurezza. In questo momento, i tecnici hanno iniziato a coprire l'area interessata dall'incendio con degli appositi teli specifici per evitare l'eventuale aero-dispersione di fibre e polveri, poi, in base anche all'esito delle analisi dei campioni prelevati dai Vigili del Fuoco, di cui ancora non si conoscono i risultati, si provvederà a predisporre un apposito piano di sicurezza, e infine si procederà alla bonifica conclusiva".




venerdì 14 settembre 2012

con Paola Scacciavillani...visita archeologica nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano

Visita al Museo Archeologico ed alla Zona Archeologica all’interno della Tenuta Presidenziale di Castelporziano: lunedì 8 ottobre dalle 9 alle 13 un’occasione per tornare ed ammirare ciò che ancora non avete visto perchè anche chi ha già partecipato a tutte le nostre passeggiate nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano troverà di grande interesse anche questa visita di carattere prettamente archeologico perché ci verrà consentito di entrare nel preziosissimo Museo Archeologico allestito all’interno del Castello. Un vero gioiello che nasconde al suo interno preziosissimi reperti archeologici rinvenuti nell’area circostante … per visualizzare meglio la zona di provenienza dei reperti visiteremo: la “Villa del Discobolo” dove venne ritrovata una copia del famoso “Discobolo di Mirone” ma anche questa antichissima copia attualmente conservata nei Musei Capitolini conserva intatto il suo fascino secolare. Al Museo è presente anche una terza copia del Discobolo e vi garantisco che l’emozione che si prova nell’ammirarlo è veramente intensa…Visiteremo poi, la “Villa dell’Imperatore Commodo e l’impianto termale”, l’Acquedotto Romano, ammireremo i resti dell’antica Via Severiana; saremo guidati in questa nostra passeggiata nei secoli da una esperta archeologa, non potete perdervi questa occasione! Come consentito dalle precise regole che regolamentano le visite nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano la visita verrà effettuata con il pullman, che utilizzeremo anche per spostarci durante la nostra visita ai siti archeologici presenti nei seimila ettari della Tenuta, attraverseremo il bosco di querce e la macchia mediterranea sempre verde e gli animali selvatici… per lo meno quelli che si lasceranno vedere perché, incuriositi dalla nostra presenza, faranno spuntare dalla boscaglia i loro musetti…grugni…corna… Una visita completamente diversa da quelle effettuate in precedenza……tornate con noi a vivere questa affascinante avventura nei secoli E' consigliabile abbigliamento da campagna e scarpe comode. La partenza avverrà, in pullman, alle ore 9, dal Metro Drive In, in Piazzale degli Acilii a Casalpalocco e terminerà alle ore 13 circa. E' prevista una quota di partecipazione per rimborso spese pullman di € 10 

IMPORTANTE: Per consentire all'organizzazione di ottenere l'indispensabile autorizzazione per ogni singolo partecipante, è assolutamente necessario comunicare, al più presto: Nome, Cognome, Luogo e Data di nascita, Residenza e recapito telefonico. Per prenotare scrivere i dati anagrafici a infoacanto@gmail.com o inviando i dati richiesti con sms al 339 5467212. E’ anche possibile lasciare un messaggio alla segreteria telefonica del numero 06 50913805 ricordando di lasciare sempre il vostro recapito telefonico. La prenotazione dovrà essere convalidata con il pagamento della quota di partecipazione 15 giorni prima della gita.

con Paola Scacciavillani...Gaeta vista dal mare e da terra

Gita a Gaeta…vista dal mare e visita guidata della città Venerdì 5 ottobre Una giornata interamente dedicata alla visita a Gaeta che inizieremo imbarcandoci su una barca turistica a Formia per navigare lungo la suggestiva linea costiera … un susseguirsi di spiagge delimitate da speroni rocciosi su cui svettano le torri costiere a difesa dai pirati saraceni e costeggeremo le poderose fenditure nella roccia della celebre Montagna Spaccata. Dopo circa un’ora e mezza di navigazione sbarcheremo di nuovo a Formia e raggiungeremo, con il nostro pullman, il centro di Gaeta dove passeggeremo nel borgo marinaro formatosi su iniziativa dei pescatori e dei piccoli agricoltori e lungo la via Indipendenza con le sue botteghe di prodotti tipici praticamente un pittoresco vicolo nel borgo marinaro…la “Spaccanapoli” di Gaeta. Visiteremo, poi, il Santuario della Madonna Spaccata ai piedi del promontorio di Monte Orlando, il Parco Regionale Urbano ed Oasi Blu del WWF ed entreremo nelle spaccature della montagna e per chi volesse fare un po’ di scalini c’è la possibilità di visitare la “grotta del turco”. Scopriremo infine il centro storico della città, vero e proprio scrigno di opere d’arte di varie epoche: il duomo con il suo splendido campanile (esterno), il carcere Angioino-Aragonese (esterno) e la chiesa della SS. Annunziata ricchissima di opere d’arte. 

PROGRAMMA ore 7.30 partenza con pullman dal Metro Drive In e alle ore 7.50 dall’Eur Obelisco Marconi (lato Museo Pigorini) il rientro è previsto in serata. Il costo della gita è di Euro 40 e comprende: il viaggio di andata e ritorno con pullman, visite guidate con guida a nostra disposizione per l’intera giornata, il biglietto per il giro sulla barca turistica. E’ escluso dalla quota il pranzo che sarà al sacco preparato a cura di ogni singolo partecipante ma, per chi lo desideri, stiamo contattando un ristorante a Gaeta. E’ escluso quanto non espressamente indicato. 

Per prenotare scrivere e.mail a: infoacanto@gmail.com o scrivere sms al 339 5467212 comunicando, sempre, al momento della prenotazione i propri numeri di telefono fisso e cellulare. Le prenotazioni saranno convalidate solo al momento del pagamento della quota da effettuarsi nei giorni precedenti la data dalla gita stessa.

con Paola Scacciavillani...nella R.N. del Lago di Vico

Gita nella Riserva naturale del lago di Vico Sabato 29 settembre Vi proponiamo di trascorrere una giornata nella Riserva Naturale del Lago di Vico, uno dei laghi più integri d’Italia. E' il lago vulcanico con l'altitudine più alta d'Italia, caratteristica che gli permette di fornire acqua per l'approvvigionamento idrico dei comuni circostanti. Inizieremo la nostra giornata nella riserva naturale con una passeggiata al passo di Poggio Nibbio lungo la via Francigena fino ai ruderi dell'Osteria della Rosa, godremo della magnifica vista che ci offrirà il punto panoramico … tra il Tevere e l'Argentario. Dai punti panoramici è possibile scoprire quasi tutto il territorio della conca craterica e farsi un idea di come doveva essere la morfologia all'origine quando il vulcano era ancora in attività. Passeggeremo lungo le rive del lago di Vico, lungo le colate laviche della caldera di Vico, sul "pratone" fino alla palude delle Pantanacce e la sua torre di avvistamento per l'avifauna E dopo tanto passeggiare finalmente un pranzo ristoratore in ristorante…e dopo pranzo un caffè e un po’ di shopping nel centro storico di Caprarola 

PROGRAMMA Ore 8 partenza dal Metro Drive In (Piazzale Fonte degli Acili – Axa Casalpalocco) e alle ore 8.15 partenza dall’Eur Obelisco Marconi (lato Museo Pigorini). Rientro in serata. Il costo della gita è di Euro 50 comprensivo di pullman a/r, parcheggio, servizio guida e pranzo in un caratteristico ristorante della zona. E’ escluso tutto ciò che non è espressamente indicato Per prenotare scrivere e.mail a: infoacanto@gmail.com o scrivere sms al 339 5467212 comunicando, sempre, al momento della prenotazione i propri numeri di telefono fisso e cellulare. 

Le prenotazioni saranno convalidate solo al momento del pagamento della quota da effettuarsi 8 giorni prima della gita stessa.

giovedì 13 settembre 2012

RIAPRONO LE SCUOLE... SI RICOMINCIA.

Questa mattina si sono riaperte le scuole del quartiere, così i "vecchi" alunni hanno potuto riprendere le lezioni interrotte per la pausa estiva, ed i "nuovi" hanno cominciato il loro iter formativo che li accompagnerà per molti anni. 

Alla prima giornata di scuola è stata presente anche una pattuglia dei VV.UU. che ha potuto controllare che tutto si svolgesse con il dovuto ordine e rispetto. Purtroppo, però, a causa di qualche automobilista indisciplinato, hanno dovuto anche elevare qualche contravvenzione per parcheggio selvaggio e creativo. Alcune vetture, infatti, sono state multate per sosta sul marciapiede. 

E' vero che i parcheggi non sono sufficienti, ma questo non deve essere la scusa per poter infrangere la Legge, due passi in più avrebbero evitato la fastidiosa sanzione.



martedì 11 settembre 2012

XIII MUNICIPIO: IL PRESIDENTE VIZZANI INCONTRA IL SINDACO DI MANFREDONIA

Il Presidente del XIII Municipio, Giacomo Vizzani ha incontrato il Sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi in visita ad Ostia.

"Ho illustrato al primo cittadino - ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio - le bellezze del nostro territorio. Insieme al Comune di Manfredonia stiamo pensando ad un progetto-gemellaggio sulle tracce di Lucio Dalla,che ad Ostia e in particolare all'hotel Kursaal della famiglia Bertusi,  ha trascorso alcuni momenti all'inizio della sua carriera e alla cui memoria la città foggiana intitolerà un auditorium della musica".
"Resto molto colpito da questa accoglienza - ha commentato Angelo Riccardi, Sindaco di Manfredonia – e  dalla particolarità di essere ospite di un municipio con 300 mila abitanti, a fronte dei 50 mila di Manfredonia che è un comune autonomo".




XIII MUNICIPIO: LA COMMISSIONE SICUREZZA A LAVORO SULLA SEGNALETICA DAVANTI AGLI ISTITUTI SCOLASTICI.


Si è tenuta questa mattina una riunione della Commissione Sicurezza del XIII Municipio, presieduta dal Consigliere Luigi Zaccaria. All'ordine del giorno, la richiesta di un monitoraggio della segnaletica stradale, sia orizzontale che verticale , in prossimità delle scuole del territorio.  
"In vista dell'inizio dell'anno scolastico – ha spiegato Luigi Zaccaria, Presidente Commissione Sicurezza XIII Municipio – abbiamo indicato all'Ufficio Tecnico municipale le situazioni più critiche dove la segnaletica risulta o assente o scarsamente visibile. I tecnici interverranno nei plessi scolastici di via Mar dei Caraibi, Corso duca di Genova, via Giuliano da Sangallo, via dell'Idroscalo, via delle Azzorre, via Costantino  Beschi ad Acilia. Un altro argomento affrontato – ha proseguito Zaccaria – è stato quello degli stalli per disabili all'ingresso delle scuole, anche qui è alta l'attenzione da parte dell'amministrazione,  che deve dare sempre un esempio di educazione civica, e la sensibilizzazione deve partire proprio dalle scuole".
La prossima riunione della Commissione Sicurezza si terrà giovedì 20 settembre alle ore 10.30 presso il XIII Municipio. Tra i temi che saranno affrontati, quello della prevenzione, tutela e sicurezza sui rischi idrogeologici del territorio.




venerdì 7 settembre 2012

XIII MUNICIPIO: AL VIA INTERVENTI DI LUCE E MANUTENZIONE AD OSTIA E NELL'ENTROTERRA.

Sono partiti in questi giorni gli interventi di illuminazione ad Ostia e nell'entroterra. Ad annunciarlo, Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio.

"Su sollecitazione dell'assessorato – ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – la società Acea ha avviato una serie di interventi di illuminazione  in via Lauregno, via Aurigemma,via Buscate , via Grizzana, via Carpi, via Sassuolo, via Viani, via Mussini, via Efisio Oppo, via Tomea, via Lorenzo Cusani Visconti e via Salvatore Denti di Pirayno. L'ufficio tecnico municipale ha iniziato la pulizia di un tratto del canale di via Casaletto di Giano e sta provvedendo alla manutenzione delle caditoie. Sempre per quanto riguarda i lavori pubblici – ha concluso Olive – sarà illuminata a breve anche l'area parcheggio della scuola Mozart all'Infernetto per un totale di circa 85 punti luce".



martedì 4 settembre 2012

XIII MUNICIPIO: SITUAZIONE MALTEMPO, SOPRALLUOGO DELL'ASSESSORE OLIVE NELLE ZONE PIU' COLPITE.

Questa mattina, Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio, ha effettuato un sopralluogo nelle zone del XIII Municipio dove il maltempo ha sollevato alcune criticità.

"Dalle prime ore di questa mattina – ha affermato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – ho girato le strade di Ostia e dell'entroterra dove ci sono state segnalazioni di allagamenti. Con gli uomini della Protezione Civile, sia quella di Roma Capitale che delle associazioni di volontariato, e con gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale abbiamo avuto modo di monitorare quartieri come l'Infernetto e Ostia Antica. La situazione, al momento, è sotto controllo, soprattutto quella relativa ai canali di scolo, e la macchina organizzativa sta funzionando. In via dei Velieri, dapprima chiusa al traffico veicolare, la situazione sta tornando alla normalità. C'è attenzione anche per le prossime ore sul tutto il territorio".



sabato 1 settembre 2012

XIII MUNICIPIO: IL CONSIGLIO APPROVA DUE ORDINI DEL GIORNO.


Il Consiglio del XIII Municipio si è riunito questa mattina, dopo la pausa estiva, e ha approvato due ordini del giorno all'unanimità. Il primo vede la firma del Consigliere Cristiano Rasi e riguarda la modifica dei limiti di velocità su via della Scafa, arteria che collega Ostia e l'entroterra a Fiumicino.  
"Considerato che la società Astral – ha spiegato Cristiano Rasi, Consigliere XIII Municipio – ha deciso di abbassare da 60 a 50 chilometri orari il limite di velocità su alcuni tratti di via della Scafa, in un ordine del giorno da me presentato, si impegna il Presidente del XIII Municipio, Giacomo Vizzani, a interloquire con i soggetti  direttamente coinvolti per verificare la possibilità di introdurre nuovi limiti di velocità più consoni al traffico di quell'arteria".
Il secondo documento, proposto dal consigliere Tonino Ricci, prevede l'intitolazione del giardino di Piazza Regina Pacis ai magistrati Falcone e Borsellino.
"Su questo argomento – ha affermato Monica Picca, Presidente Commissione Cultura – abbiamo dato mandato all'Ufficio Scuola del XIII Municipio di avviare una campagna di sensibilizzazione e un concorso di idee nelle scuole elementari e medie del Municipio, affinchè il giardino di piazza Regina Pacis, dove è ubicato il monumento ai caduti, insieme ad altri luoghi dell'entroterra, siano dedicati al rafforzamento dell'identità della nostra comunità sui valori dell'anti-mafia e dell'impegno civile per la legalità".