"Infernetto e Dintorni" è un blog realizzato dell'Associazione Culturale Infernetto e Dintorni, ideato con lo scopo di agevolare lo scambio di opinioni tra gli abitanti dell'Infernetto e del X Municipio, ex XIII Municipio. L'obiettivo del blog è di fornire visibilità circa l'urbanizzazione del quartiere e le criticità ad essa connesse. Divulghiamo informazioni, condividiamo emozioni. L'Associazione è stata promotrice ed è stata fra i Soci Fondatori del Coordinamento Infernetto fino al 09/04/2016.

Istituto Luce Cinecittà - Polvere d'archivio

Loading...

CERCA NEL BLOG

lunedì 31 maggio 2010

XIII MUNICIPIO: INCONTRO SULLA "MOVIDA". L'AMMINISTRAZIONE FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE.

Un vertice sulla "movida" notturna delle discoteche si è tenuto questa mattina nell'Aula Consiliare "Massimo di Somma" presso il XIII Municipio. Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, insieme a Giammario Nardi, Vice Capo Gabinetto del Sindaco di Roma, ha incontrato i rappresentanti dei locali notturni, delle associazioni di categoria, della Polizia Municipale e dei comitati di quartiere.


"E' stato deciso- ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- di fissare l'orario di chiusura alle 4.30 del mattino, come sul resto del territorio, con massima attenzione alle emissioni sonore. Resta invariato il punto della delibera che prevede la riduzione dei decibel del 30% a partire dalle 3.00 e del 60% a partire dalle 4.00. Abbiamo anche chiesto collaborazione agli stessi gestori dei locali notturni, ribadendo che queste attività sono importanti per il territorio. In questo senso, abbiamo richiesto di agevolare l'entrata dei ragazzi, aprendo alle 22.00. Ogni lunedì- ha concluso Vizzani- poi faremo, su proposta della Confesercenti locale, un briefing, insieme ai gestori dei locali e alle forze dell'ordine, per fare il bilancio di come è andato il fine settimana precedente. Un modo questo per cercare di apprendere e capire eventuali modifiche da apportare sia per l'immediato sia per la prossima stagione".

XIII MUNICIPIO: L'ASSESSORE PACE HA PRESENTATO LA RASSEGNA "WELFARE DELLA COMUNITA'".

E' stata presentata questa mattina la rassegna "Welfare della Comunità", che si svolgerà in Piazza Anco Marzio ad Ostia, dal 3 al 6 giugno prossimi, e interamente dedicata al tema del sociale.


"E' un'occasione importante- ha spiegato Lodovico Pace, Assessore Politiche Sociali XIII Municipio- che interesserà i servizi sociali e il mondo della scuola. Questa iniziativa si inserisce nel processo partecipato per delineare le linee guida del futuro Piano Regolatore Sociale. Da una parte ci sono i servizi che eroga il XIII Municipio, dall'altra le richieste dei cittadini, che potranno avanzare proposte e suggerimenti. Saranno trattati argomenti importanti: dalla disabilità, alla prevenzione del bullismo, dal progetto in favore delle ragazze-madri a quello dedicato agli anziani. Ampio spazio anche agli scambi internazionali. Verranno ad Ostia due delegazioni: una da Granada, dove con un gemellaggio siglato lo scorso inverno, affronteremo un confronto aperto sulla partecipazione giovanile; un'altra, invece, verrà dalla Repubblica Ceca e con essa si parlerà di volontariato".


"Si tratta di 14 stand- ha aggiunto Settimio Bellavista, Presidente Commissione Servizi Sociali- che saranno distribuiti per aree tematiche- e saranno per la cittadinanza un momento di confronto con le istituzioni".


"Ringrazio tutti coloro che hanno dato un supporto a questo evento- ha concluso Carmine Stornaiuolo, Presidente Commissione Scuola XIII Municipio- che evidenzia il bisogno di questa amministrazione di stare accanto ai cittadini, ascoltare le loro esigenze e le loro richieste".

con Paola Scacciavillani...un libro sull'invasione degli ultraTotti

LIBRI

”L’invasione degli ultratotti” autore Gianluca Tino
di Paola Scacciavillani

Il libro “L’invasione degli ultratotti” è uscito da pochi giorni e sta già spopolando nelle librerie e nelle edicole. Ne è autore Gianluca Tino, un giovane scrittore ostiense, che lavora in Mediaset come story editor di fiction come “Distretto di polizia” “Carabinieri” ecc..
A questo punto immagino che qualcuno stia esclamando “ancora un libro su Totti, ma come…ma non se ne sentiva certo la necessità!”… e invece no! questo è un libro diverso da quelli che hanno come protagonista la pop star giallorosa idolo del calcio, ma anche della tv.
Un libro su Francesco Totti? Anche, ma non solo. Un libro certamente divertente, che si legge tutto d’un fiato e che, come dice il vicedirettore de La Gazzetta dello Sport Ruggiero Palombo nella sua prefazione, “ ha la caratteristica propria delle cose che funzionano, di finire troppo presto.”
Un libro, insomma, da portarsi in vacanza sotto l’ombrellone o nella quiete della campagna per passare qualche ora rivivendo le imprese ed i piccoli e grandi misfatti non solo di Totti ma anche di altri calciatori che hanno fatto la storia calcistica di questi ultimi venti anni. Il tutto condito dal forte senso dell’umorismo dell’autore e dal suo stile ironico. Ma il libro non è solo questo. Attraverso la rivisitazione di fatti, aneddoti e vicende calcistiche, Gianluca Tino ci mostra la metamorfosi, “life is now” dopo “life is now”, di un calciatore idolo sportivo locale, in una importante pop star. Che cosa è successo? Come mai altri idoli sportivi come Maldini o Del Piero o Cannavaro o Gattuso sono rimasti confinati nel mondo del calcio e Totti, invece, rimbalza da un palinsesto all’altro? Come ha fatto Francesco Totti a passare dalle impacciate interviste del semplice calciatore agli esordi a diventare la più famosa icona pop italiana? Un evento a metà strada tra lo sport e la cultura, un viaggio semiserio – come scrive l’autore – nel mondo delle pop star, alla luce soprattutto del successo che gli spot televisivi dello stesso Totti stanno incontrando presso il grande pubblico.
Il libro “L’invasione degli ultratorri” è un evento a metà strada tra lo sport e la cultura, un viaggio semiserio – come scrive l’autore – nel mondo delle pop star, alla luce soprattutto del successo che gli spot televisivi dello stesso Totti stanno incontrando presso il grande pubblico.
Comunque, per saperne di più vi consiglio di provate il divertente “ metodo della Nonna”, indicato dallo scrittore come unico ed efficace modo di testare la popolarità di un personaggio e buon divertimento!
Se volete commentare con me questo divertente libro scrivetemi a: scacciavillani@yahoo.com

con Paola Scacciavillani in gita nel Parco della Maremma alla "Ferriera di Torniella"

Una gita nel parco della Maremma, alla antica ferriera di Torniella…pranzo nel bosco e poi…nel Castello di Belagaio e in un allevamento di “cavalli maremmani”…

domenica 13 giugno …

... vi proponiamo una giornata molto intensa e interessante sia sotto l’aspetto naturalistico che culturale…

Durante la mattina una specialissima visita nella “Ferriera di Tornella” dove le guide della pro loco e lo stesso proprietario ci accompagneranno alla scoperta di questa fabbrica naturale trasformata in “museo del ferro”.

La ferriera dava lavoro ai maremmani e riceveva il ferro estratto dall'Isola d'Elba, la storia è molto interessante e maggiormente l'insediamento che attraverso cunicoli portava l'acqua del vicino fiume Farma. Con quest'acqua e grazie alla forza dei mantici veniva mandata avanti la fornace ... il resto della interessante storia della ferriera ce la racconteranno le guide del posto… dopo la visita gustoso pic nic nel bosco adiacente al fiume, preparato a cura dell’organizzazione del posto, a base di pasta fredda ed altre cose gustose. Armatevi della attrezzatura per fare bellissime foto perché Il luogo, circondato da essenze arboree e fiori, si presta alla fotografia naturalistica. Per scendere alla ferriera il proprietario ci mette a disposizione macchine e fuoristrada, quindi non ci sarà da camminare…a meno che qualcuno abbia voglia di farsi un chilometro tra la natura…
Nel primo pomeriggio ci trasferiremo con il pullman al Belagaio, un castello risistemato nel cuore di uno dei più bei parchi maremmani, al suo interno è operativa una stazione scientifica da dove vedremo in collegamento (attraverso postazioni web cam ) Casa Ximenes ovvero la “Diaccia Botrona” di Castiglione della Pescaia un'altra riserva naturale e, con un pizzico di fortuna, ammireremo i fenicotteri e l’altra fauna sia stanziale che migratoria presente.

Tra collegamenti e diorami scopriremo i segreti di questi posti di altissimo valore naturalistico… e poi…all'esterno…andremo in visita al un magnifico allevamento del “cavallo da lavoro Maremmano”…
Una gita indimenticabile per gli appassionati di natura e di fotografia , ma anche per coloro che amano scoprire la storia dell’antica ferriera e della Maremma.

PROGRAMMA

Partenza con pullman dal Metro Drive In alle ore 7 e alle ore 7.15 dalla fermata della Metropolitana Eur Fermi (appuntamento all’angolo con la via Cristoforo Colombo), il rientro è previsto in serata.

Il costo della gita è Euro 45 e comprende: il viaggio di andata e ritorno con pullman, parcheggi pullman, servizi guide, pic nic nel bosco e le mance. E’ escluso quanto non espressamente indicato nella sezione "il costo comprende".


Per informazioni e prenotazioni e.mail a:

infoacanto@gmail.com

oppure sms al 339 5467212

venerdì 28 maggio 2010

Cortigiano Video Festival

Continuano ad essere aperte le iscrizioni per il "Seminario teorico di regia e sceneggiatura" di Gianclaudio Cappai, in programma venerdì prossimo 4 giugno nell'ambito della settima edizione del Cortigiano Video Festival. L'evento, patrocinato dal XIII Municipio, si svolgerà ad Acilia presso la biblioteca "Sandro Onofri" di via Lilloni dal 4 al 6 giugno. Mente l'ingresso alle giornate del festival è libero e senza necessità di prenotazione, per partecipare al seminario, occorre invece, mandare una e-mail a: festival@colledigiano.it, indicando il proprio nome e cognome.

XIII MUNICIPIO: AL VIA LA CAMPAGNA CONTRO LE DEIEZIONI CANINE.

È pronta a partire lunedì prossimo la campagna contro le deiezioni canine promossa dall'amministrazione del XIII Municipio. L' operazione sarà coordinata dalla Guardia Eco-zoofila "Roma Ovest Litorale" e i controlli saranno estesi su tutto il territorio. Una pattuglia in borghese sanzionerà i proprietari dei cani che non raccolgono le deiezioni del proprio amico a quattro zampe.

"Non è una battaglia contro gli animali- ha specificato Amerigo Olive, Assessore con delega alla Polizia Municipale- ma contro l'inciviltà di chi sporca marciapiedi e strade. Una task force di uomini in borghese vigilerà sia ad Ostia che nell'entroterra".

"I controlli saranno mirati- ha concluso Ivan Tomassini, Comandante della Guardia Eco-zoofila "Roma Ovest Litorale"- e le multe andranno da 50 a 250 euro".

giovedì 27 maggio 2010

con Paola Scacciavillani

Al “Leggio del Mare” …

Melodie sul Mare…con Claudia Dominici e Andrea Salvi

di Paola Scacciavillani

Mercoledì 26 maggio, nella splendida cornice dello stabilimento balneare Venezia, complice uno spettacolare tramonto sul mare e una piacevolissima brezza marina ... concerto di chiusura dell’anno sociale del salotto culturale “Leggio del Mare”. Un magnifico concerto per arpa e flauto … solo a dire arpa e flauto vengono in mente gloriose visioni di angeli e cherubini, statuette…eleganti arazzi con scene pastorali… i lussureggianti colori dell’Impressionismo francese e il vivace fascino di Mozart!

Da sempre compositori e arrangiatori combinano particolarmente volentieri l’arpa e il flauto … certamente perché entrambi gli strumenti possiedono qualcosa di davvero primogenio…il loro suono risveglia associazioni con la natura, non ultima con la natura della musica. Questo fascio “naturale” e senza tempo ha oltremodo influenzato specialmente i compositori tardo romantici e impressionisti.

Claudia Dominici giovanissima e valente arpista e Andrea Salvi con il suo flauto, in concerto, hanno toccato vari periodi: dalla musica antica a quella contemporanea… è stato un magnifico concerto, un’ottima quanto rara opportunità per ascoltare musica classica dal vivo sul litorale lidense... alla prossima!

attività giugno biblioteca Sandro Onofri

Di seguito, il programma delle attività che si svolgeranno nella nostra biblioteca nel mese di giugno 2010

Venerdì 4 Giugno, ore 15.00

Nell'ambito del CortiGiano Video Festival, seminario teorico di regia e sceneggiatura a cura di Gianclaudio Cappai

Venerdì 4 Giugno, ore 20.45

CortiGiano Video Festival

Proiezione dei corti finalisti

Sabato 5 Giugno, ore 20.45

CortiGiano Video Festival

Proiezione dei corti finalisti

domenica 6 giugno, ore 20.45

CortiGiano Video Festival

Proiezione corto fuori concorso

Premiazione dei corti vincitori

Proiezione corti vincitori

Lunedì 14 giugno, ore 21.00

Proiezione del film "Wall Street" di Oliver Stone (USA 1987)


Rassegna cinematografica a cura dell'Associazione Culturale Colle di Giano

Sarà gradita la partecipazione e ogni forma possibile di divulgazione verrà data al nostro programma.
un cordiale saluto,
Biblioteca Sandro Onofri

ACILIA: AI NASTRI DI PARTENZA LA SETTIMA EDIZIONE DEL CORTIGIANO VIDEOFESTIVAL.

È tutto pronto per la VII edizione del Cortigiano Video Festival che si terrà dal 4 al 6 giugno presso la biblioteca "Sandro Onofri" di via Umberto Lilloni ad Acilia. I corti selezionati quest' anno sono 15: i nomi dei vincitori verranno resi noti e premiati domenica 6 giugno nella serata conclusiva del festival, durante la quale verrà proiettato anche "Il Gioco" di Adriano Giannini, in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia.


Si ricorda, inoltre, che venerdì 4 giugno si terrà il "Seminario teorico di regia e sceneggiatura" di Gianclaudio Cappai, regista di "SO CHE C'E' UN UOMO", in concorso all'ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia (2009). Si tratta di uno degli autori più stimati ed apprezzati tra le nuove leve del cinema italiano. Con il suo precedente cortometraggio, "PURCHE' LO SENTA SEPOLTO" del 2006, aveva già ottenuto numerosissimi riconoscimenti nazionali ed internazionali. Per partecipare, basta mandare una e-mail a: festival@colledigiano.it, indicando il proprio nome e cognome.


Tutte le info sul festival:

www.colledigiano.it

Notturni, Udc XIII: Parco Pallotta, necessaria messa in sicurezza area giochi per bambini.


"In seguito alla segnalazione di alcuni cittadini - afferma Giulio Notturni, responsabile organizzativo dell'Unione di centro del XIII Municipio - e al sopralluogo personale presso il Parco Pallotta, ci siamo accorti della necessità di una tempestiva messa in sicurezza dell'area giochi per bambini che, attualmente, versa in un pericoloso stato di abbandono a causa della scarsa manutenzione. I giochi - continua Notturni - sono malridotti, sporchi, imbrattati da scritte e, cosa ancora più grave, danneggiati al tal punto da determinare un grave rischio per la sicurezza dei bambini che dovrebbero, invece, poterne fruire in tutta tranquillità e sicurezza. Si auspica - continua Notturni - che l'Amministrazione Municipale si faccia carico del problema e intervenga con efficacia e celerità".

martedì 25 maggio 2010

DIVISE SCOLASTICHE

Riceviamo e pubblichiamo

Buongiorno, siamo delle mamme di alunni che frequentano la quinta classe dell'I.C. CALDERINI TUCCIMEI di Acilia , vorremmo sottoporre alla Vs. attenzione quanto segue:
- a febbraio il D.S. invia ai genitori una comunicazione con la quale ci informa che il Consiglio di Isittuto ha deliberato l'uso di una divisa scolastica e che la spesa da sostenere da parte delle famiglie, entro il 24/02/2010, è di € 40,00 per un kit composto da 1 t-shirt, 1 polo ed 1 felpa con il logo della scuola;
- il Presidente del Consiglio di Istituto contesta tale delibera e ad aprile il D.S. invia ai genitori una nuova comunicazione invitandoci ad adempiere al versamento entro il 20/04/2010;
- il 23/04/2010 gli alunni delle famiglie inadempienti hanno ricevuto nelle proprie mani il sollecito di pagamento con il loro nome ben evidenziato, senza essere chiuso in busta. La nuova scadenza è il 03/05/2010.
- in data odierna, scaduti ormai i termini, i genitori hanno ricevuto un ulteriore ultimatum (sempre foglio aperto in mano agli alunni) con il quale il DS "invita i genitori che contestano le regole e non intendono rispettarle - nell'interesse esclusivo dei loro figli- a trasferire l'iscrizione presso altri Istituti scolastici del territorio, ove potranno essere certamente soddisfatti i desideri individuali". Contestualmente ci chiarisce di aver integrato e modificato il Regolamento di Istituto in data 12/03/2010 e quindi successivamente alle iscrizioni dei nostri figli.
A questo punto ci domandiamo:
- se tutto ciò è lecito in una scuola PUBBLICA E DELL'OBBLIGO
- se il Consiglio di Istituto può deliberare, senza aver sentito il parere dei genitori, su una spesa a carico dei genitori stessi
Certi di un riscontro invio
Distinti saluti

lunedì 24 maggio 2010

SCUOLA DELL'OBBLIGO: CONTINUANO LE PROTESTE DEI GENITORI

Riceviamo e pubblichiamo

Gentile Associazione, siamo alcuni rappresentanti di genitori di alunni iscritti presso l'Istituto Comprensivo "Calderini-Tuccimei" di Acilia Via Beschi, 12 che si trovano ad affrontare una situazione anomala per la scuola pubblica. I nostri figli il prossimo anno frequenteranno la prima media e già dal mese di febbraio di questo anno scolastico siamo stati obbligati dal Dirigente Scolastico ad acquistare delle felpe con il logo della scuola come "divisa scolastica" OBBLIGATORIA per il prossimo anno scolastico alla modica cifra di € 40,00 (felpa € 21,60 polo manica corta € 7,20 polo manica lunga € 12,00) da versare sul c/c della scuola stessa. Tale iniziativa sembra sia stata deliberata dal Consiglio D'Istituto anche se i genitori non hanno avuto l'opportunità di avere un confronto con il Dirigente stesso nè tantomeno con il delegato organo collegiale dei rappresentanti dei genitori. Alla data del 17/05/2010 i nostri figli si vedono recapitare in classe l'ennesima lettera aperta, violando i principi del D.L.vo 196 del 2003 poichè gli alunni "non paganti" vengono chiamati per nome di fronte a tutta la classe, dove si rinnova l'obbligo al pagamento e dove il Dirigente Scolastico ci invita A TRASFERIRE L'ISCRIZIONE PRESSO ALTRI ISTITUTI SCOLASTICI (nell'interesse esclusivo dei nostri figli) cito testuali parole, la dove non fossimo ancora d'accordo al pagamento di tale somma per adempire tale obbligo. La nostra domanda è dunque la seguente: la scuola pubblica che abbiamo scelto per i nostri figli si basa su principi di obbligatorietà e di gratuità, pertanto non sarebbe consentito imporre tasse o richiedere contributi obbligatori alle famiglie. Inoltre in questo modo vengono meno i diriiti allo studio che ogni ragazzo dovrebbe avere.

Nella speranza che qualcuno possa darci delle indicazioni più precise in merito, ringraziamo questa Associazione per averci dato l'opportunità di esporre il nostro "gravoso" problema e porgiamo distinti saluti.

I genitori degli alunni

domenica 23 maggio 2010

OSTIA: CELEBRATA QUESTA MATTINA LA MESSA ALL'INTERNO DELLA CAPPELLA NELL'EX COLONIA VITTORIO EMANUELE.

È stata celebrata questa mattina la messa all'interno della cappella nell'ex Colonia Vittorio Emanuele ad Ostia, la prima dopo l'operazione delle forze dell'ordine che hanno liberato i locali occupati da anni. A prendere parte alla solenne cerimonia, Renzo Pallotta, Vice-Presidente XIII Municipio, gli assessori Amerigo Olive, Lodovico Pace e il consigliere Pierfrancesco Marchesi.

"Come ha detto il sacerdote nel corso dell'omelia- ha dichiarato Renzo Pallotta, Vice-Presidente XIII Municipio- quella di oggi è una giornata gioiosa per due motivi: sia perché è stata ristabilita la legalità, sia perché è stato restituito un luogo di culto alla cittadinanza".

"La cittadinanza- ha aggiunto Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio- ha risposto bene con grande partecipazione. Finalmente questo luogo è tornato ad avere la sua funzione di origine".

"Le istituzioni- ha fatto sapere Lodovico Pace, Assessore XIII Municipio- hanno recuperato uno spazio che torna ad essere fruibile dalla cittadinanza, dopo un'occupazione abusiva durata anni. Il Municipio mira ad affermare i principi di legalità anche per quanto attiene l'utilizzo degli spazi pubblici".

"La promessa di tante campagne elettorali- ha concluso Pierfrancesco Marchesi, Consigliere XIII Municipio- è stata rispettata. È un'altra vittoria di questa amministrazione che rispetta gli impegni presi".

sabato 22 maggio 2010

Comunicato stampa


“GIOVANI SOLIDALI”e “GERMOGLI IN FIORE” al Pala di Fiore

" INSIEME SI PUO'"

Le Associazioni Ideas Europa e Fertlilinfe sono liete di comunicare che la Festa di chiusura dei rispettivi progetti “Giovani Solidali”e “Germogli in Fiore”anno scolastico 2009/10 si terrà il giorno sabato 5 Giugno p.v., presso la struttura Pala di Fiore (Parco dello Stagno)di Ostia, dalle ore 10,00 alle ore 12,00 circa. Sono ormai 5 anni che "Giovani Solidali" viene realizzato nelle scuole del XIII e più di 1.800 ragazzi ne hanno fatto parte ed anche "Germogli in Fiore"è alla sua 5° edizione riscuotendo, ambe due, grande consenso da parte dei professori, i ragazzi e i genitori. Non essendo usuale che due associazioni realizzino insieme un evento finale, crediamo opportuno spendere due parole su questa scelta.Profondamente convinti che educare nei valori sia compito di tutto il mondo adulto e che non esista miglior insegnamento dell’esempio, abbiamo pensato di costruire una festa finale insieme per mostrare ai ragazzi che, non solo si possono unire varie persone per un obiettivo, ma anche differenti organizzazioni possono unirsi per un fine comune. La Festa del 5 Giugno, si realizzerà grazie all’unione d'intenti di varie organizzazioni: la gestione del Pala di Fiore, il coinvolgimento di “Insieme per lo Sport", l’appoggio tecnico di I.N.S.E.U. oltre a Fertilinfe e Ideas Europa. Questo è lo spirito che animerà la tutta la manifestazione di cui i ragazzi saranno i protagonisti assoluti: "…tante piccole gocce .. formano il mare"!! Durante la mattina si presenteranno le attività solidali realizzate dalle classi di "Giovani Solidali"e verranno lette poesie significative tra quelle che hanno partecipato al concorso di "Germogli in Fiore". Tutti riceveranno diplomi ed attestati, in più i 15 vincitori del concorso di poesie avranno un piccolo riconoscimento, nessuno andrà via senza un ricordo! Sono invitate a partecipare le Autorità Municipali che sostengono e Patrocinano il progetto, le Istituzioni Scolastiche, i Professori, i genitori, i ragazzi, le Associazioni del XIII Municipio, gli operatori del settore educativo e tutti coloro che sono interessati alla tematica della formazione nei valori.

Presidente Ideas Europa - Presidente Fertililinfe

Lic. Cristina Franceschi - Simone Colaiacomo

con Paola Scacciavillani...all'Oasi di Ninfa e a Sermoneta

Gita all’Oasi di Ninfa e alla città di Sermoneta
Domenica 30 Maggio ….

… l’Oasi di Ninfa aprirà per noi i suoi magnifici giardini… sarà possibile così ammirare questo splendido ambiente nel pieno della fioritura primaverile.
La grande varietà di fiori, i colori innumerevoli, i percorsi ben curati, le siepi, i canali di acqua limpida riempiranno la giornata dei partecipanti alla gita. La Fondazione Caetani, che gestisce l’Oasi, ha acconsentito a questa gita particolare nei giardini estremamente curati che potrà immergere i partecipanti in un ambiente davvero esclusivo ed irripetibile. Torri diroccate, Chiese sconsacrate, ponticelli romantici e laghetti limpidissimi saranno la scenografia suggestiva di questa gita. Dopo il pranzo visiteremo la città di Sermoneta e chi lo vorrà potrà effettuare la visita guidata al Castello.
PROGRAMMA
Partenza con pullman dal Metro Drive In alle ore 8.30 e alle ore 8.45 dalla fermata della Metropolitana Eur Fermi (appuntamento all’angolo con la via Cristoforo Colombo), il rientro è previsto nel tardo pomeriggio.
ore 10.30 circa arrivo e giro dell’Oasi di Ninfa
ore 13.30 pausa pranzo (libero)
ore 15.30 circa visita al Castello di Sermoneta e giro turistico del paese
ore 17.30 partenza per il rientro
costo € 30 comprensivo di pullman andata e ritorno, ingressi e visita guidata all’ Oasi di Ninfa (visita facoltativa al Castello con pagamento a parte).
Per chi fosse interessato stiamo concordando un pranzo con una ristorante di Sermoneta.
Per informazioni e prenotazioni e.mail a
infoacanto@gmail.com
oppure sms al 339 5467212

venerdì 21 maggio 2010

OSTIA: IL PRESIDENTE VIZZANI HA PARTECIPATO ALLA RASSEGNA MUSICALE DELLE SCUOLE DEL TERRITORIO.

Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, e Adriana Vartolo, Presidente Consiglio XIII Municipio, hanno partecipato alla rassegna musicale delle scuole medie del territorio. L'appuntamento, organizzato dall'Associazione Culturale "Il Leggio del Mare", si è svolto ieri presso lo stabilimento balneare "Venezia".


"E' stato un momento piacevolissimo- ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- che ha coinvolto gli studenti in una gara di musica che ha emozionato tutti i presenti. Mi congratulo con questi ragazzi che hanno entusiasmato il pubblico in sala. Un'occasione che ha evidenziato non soltanto la bravura di alunni e corpo docenti, ma che ha anche mostrato l'importanza dei laboratori di educazione musicale nelle scuole del territorio. Siamo vicini ad iniziative come queste che hanno lo scopo di promuovere valori culturali ed educativi".


"Vorrei sottolineare- ha aggiunto Adriana Vartolo, Presidente Consiglio XIII Municipio- il lavoro importantissimo di preparazione che c'è alla base di un evento come questo. Il mio plauso va agli insegnati e ai giovani allievi che si sono cimentati in una serie di esibizioni, che hanno fatto emergere anche una vena di sana competizione tra scuole. Ringrazio gli organizzatori che hanno messo insieme alunni, docenti e familiari. Una sinergia che deve rappresentare il modello educativo dei nostri ragazzi".

martedì 18 maggio 2010

con Paola ScacciavilIani nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano

Passeggiate nella Tenuta Presidenziale di Castelporziano: dalle ore 9 alle ore 13 circa

Lunedì 21Giugno 2010:

La visita verrà effettuata con il pullman che ci consentirà di ammirare una gran parte dei seimila ettari della Tenuta, il suo bosco di querce e la macchia mediterranea sempre verde e gli animali selvatici.

Visiteremo il nuovissimo Museo Naturalistico allestito a Capocotta, presso la Villa della principessa Iolanda, lì sarà possibile osservare alcuni diorami e pannelli espositivi riguardanti gli obiettivi della Tenuta Presidenziale ed in particolare gli animali, la gestione faunistica e la vegetazione. Uno spettacolare insieme di immagini di un territorio che, sempre più, si presenta come una zona preziosa nel contesto mediterraneo.
Sono previste anche passeggiate a piedi per raggiungere alcuni luoghi particolari. E' consigliabile abbigliamento da campagna e scarpe comode.
La partenza avverrà, in pullman, alle ore 9, dal Metro Drive In, in Piazzale degli Acilii a Casalpalocco e terminerà alle ore 13 circa. E' prevista una quota di partecipazione per rimborso spese pullman di € 10.

La prenotazione con invio dati anagrafici dovrà essere confermata con il pagamento della quota almeno una settimana prima della data prevista per la passeggiata.

IMPORTANTE:

Per consentire all'organizzazione di ottenere l'indispensabile autorizzazione per ogni singolo partecipante, è assolutamente necessario comunicare, al più presto:

Nome, Cognome, Luogo e Data di nascita, Via e Numero civico e recapito telefonico.

Prenotazioni via e.mail a

infoacanto@gmail.com

oppure con sms al 339 5467212

ACILIA: L'ASSESSORE PACE ALL'INAUGURAZIONE DEL PROGRAMMA "COMENIUS"

Lodovico Pace, Assessore alla Scuola del XIII Municipio, ha preso parte alla cerimonia di inaugurazione del "Programma Comenius", che si è svolta presso la scuola "Aristide Leonori" di Acilia. L'istituto, in qualità di scuola capofila, ha ospitato l'incontro finale del progetto europeo Comenius, che ha visto la partecipazione di 4 paesi europei (Spagna, Olanda, Lettonia, e Polonia) con circa 70 partecipanti tra docenti ed alunni. Il Progetto, finanziato dall' Unione Europea, ha focalizzato la propria attenzione sul tema delle abitudini televisive dei ragazzi e su come queste intervengano nell'elaborazione di stereotipi rispetto alle altre culture.


"Gli scopi del progetto- ha dichiarato Lodovico Pace, Assessore Scuola XIII Municipio- sono molteplici: sensibilizzare gli allievi sull'influenza che la TV ha nella formazione della loro personalità e nell'adozione di modelli stereotipati; sottolineare la dimensione europea e il ruolo che la TV e le trasmissioni più seguite dai giovani può avere nel formare una cultura comune; aiutare i ragazzi a realizzare che la ricchezza culturale delle diverse identità europee e dei nuovi insediamenti non è un ostacolo né un problema, in modo da superare qualsiasi forma di pregiudizio; incoraggiare gli studenti a conoscere l'Europa, la sua storia e la sua cultura attraverso le differenze e le somiglianze e allo stesso tempo far conoscere agli studenti la realtà del mondo televisivo con visite a studi di trasmissione".

XIII MUNICIPIO: PARTITA LA MANUTENZIONE DEL VERDE AD ACILIA.


Sono partite questa mattina le operazioni di manutenzione del verde in piazza Segantini ad Acilia.


"L'intervento- ha spiegato Giancarlo Innocenzi, Assessore Ambiente XIII Municipio- è diviso in due trance. La prima ha previsto il taglio delle siepi e la sistemazione del verde, la seconda, invece, ha riguardato la rimozione del materiale di risulta e la pulizia dell'area".


Il lavoro- ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- è a cura del Servizio Giardini che sta portando avanti interventi di pulizia sul territorio. Oltre che in piazza Segantini, gli operai stanno intervenendo anche sul lungomare per ripulire lo square centrale".

OSTIA: RIPRISTINATA LA LEGALITA' ALL'INTERNO DELL'EX COLONIA VITTORIO EMANUELE.

In merito all'operazione delle Forze dell'Ordine avvenuta all'alba di oggi, all'interno dell' ex Colonia Vittorio Emanuele, interviene Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio.


"Con l'operazione di oggi- ha dichiarato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- è stata ristabilita la legalità nell'ex Colonia Vittorio Emanuele negli spazi che ospitano la chiesa, tutt'ora consacrata, e già occupata. La chiesa verrà riconsegnata al Vicariato affinché venga utilizzata per quello che è il suo scopo: un locale di culto. Ringrazio le forze dell'ordine e tutti coloro che hanno partecipato a questa complessa operazione".

lunedì 17 maggio 2010

Notturni:Udc, incrocio Via delle Ebridi e via della Martinica: Basta promesse, si facciano i fatti

di Giulio Notturni, responsabile organizzazione Udc XIII Municipio

"Siamo lieti di apprendere - afferma Giulio Notturni, responsabile dell'organizzazione dell'Unione di Centro del XIII Municipio - dalle parole dell'assessore ai lavori pubblici del nostro Municipio, che il progetto della messa in sicurezza dell'incrocio tra Via delle Ebridi e Via della Martinica sarà a breve inserito, come da noi richiesto a gran voce da ormai più di sette mesi, nel caendario dei lavori pubblici. E' anche vero, però - continua Notturni - che l'assessore ancora non riesce a darci una data certa dell'inizio dei lavori e tantomeno una data, seppur approssimativa, della conclusione degli stessi. Noi dell'Unione di Centro del XIII Municipio, dunque, continueremo con le nostre iniziative di raccolta firme per sottolineare l'importanza e la necessarietà di tale intervento; i cittadini sono stanchi delle solite promesse e buoni propositi e le oltre seicento firme già raccolte ne sono la testimonianza; occorrono i fatti che, in questo caso, coincidono con l'inizio dei lavori. Ricordiamoci - conclude Notturni - che ogni giorno in più che passa è un giorno in più di grande rischio per l'incolumità di tutti quei cittadini che si trovano a passare per quel quadrante di città. Non possiamo più aspettare".


XIII MUNICIPIO: IL PRESIDENTE VIZZANI ACCOGLIE DUE DELEGAZIONI ESTERE.


Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, ha accolto presso la sede del Palazzo del Governatorato due delegazioni estere. La prima rappresentata da un gruppo di studenti adulti stranieri inseriti in un percorso di alfabetizzazione delle Università di Siena e di Perugia; la seconda, giunta questa mattina, composta da docenti spagnoli che stanno prendendo parte al progetto europeo "River of Colours" ("Un fiume di colori").


"Siamo sempre contenti- ha commentato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- di accogliere delegazioni straniere ed è nostro piacere mostrare a studenti e docenti di tutte le parti del mondo le bellezze del nostro territorio. Occasioni come queste rappresentano un importante momento di confronto e di dialogo tra più culture. Ai giovani giapponesi, cinesi, indiani ho parlato del patrimonio storico-archeologico di Ostia Antica e ho regalato ai nostri ospiti una guida bilingue in italiano e in inglese affinché si rendano conto delle ricchezze culturali, e naturalistiche del XIII Municipio".


A portare il saluto istituzionale anche Adriana Vartolo, Presidente del Consiglio del XIII Municipio, e Monica Picca, Presidente Commissione Cultura XIII Municipio.


"Il progetto "River of Colours" - ha dichiarato Adriana Vartolo, Presidente Consiglio XIII Municipio- è nato dalla scuola Marco Ulpio Traiano di Dragona con lo scopo di conoscere gli usi e i costumi di paesi diversi al fine di confrontarli e analizzare le differenze e le similarità per sviluppare così una cultura della solidarietà, superando confini e pregiudizi".


"Sono iniziative- ha concluso Monica Picca, Presidente Commissione Cultura XIII Municipio- che danno l'opportunità di arricchire la cultura dei ragazzi attraverso la conoscenza e il confronto.


Anche queste sono le basi per costruire una convivenza collaborativa tra popoli che sempre più si avvicinano".


giovedì 13 maggio 2010

OSTIA: PARTITI I LAVORI IN VIALE DEL LIDO. SI PROCEDE ALLA SISTEMAZIONE DEI MARCIAPIEDI.

Sono partiti in questi giorni i lavori di manutenzione stradale in viale del Lido ad Ostia.


"Il progetto - ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio- prevede la sistemazione dei marciapiedi nei tratti compresi tra via dei Pallottini e via Ottaviano, via Ottaviano e via Pietro Rosa, e via Pietro Rosa e via Luigi Borsari. Si sta procedendo all'asfaltatura del manto sconnesso e al restyling dei cigli in granito esistenti. Nel giro di 90 giorni, consegneremo i lavori".


"E' un intervento- ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- che i residenti attendevano da tempo. Erano anni che i marciapiedi di viale del Lido necessitavano di una manutenzione accurata, alla quale noi stiamo procedendo. Non si tratterà di un intervento esclusivo- ha concluso Vizzani- altre strade del XIII Municipio saranno interessate, nel prossimo futuro, da lavori di questo tipo".

mercoledì 12 maggio 2010

XIII MUNICIPIO: PRESENTATO QUESTA MATTINA "ECO BIKE TOUR 2010".

Si è svolta questa mattina presso il XIII Municipio, la presentazione della seconda edizione del progetto "Eco Bike Tour". A partecipare alla conferenza, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, Giancarlo Innocenzi, Assessore Ambiente XIII Municipio, Lodovico Pace, Assessore Servizi Sociali XIII Municipio, Filippo Lange e Luca Fagiano del centro giovanile "Lo Spazio", promotore dell'iniziativa.


"E' l'evento conclusivo - hanno spiegato Filippo Lange e Luca Fagiano- di un progetto di sensibilizzazione sui temi dell'ecologia e dello sviluppo sostenibile. L'iniziativa, articolata in una manifestazione in bicicletta che attraverserà le vie di Ostia e in una eco-festa che proseguirà per l'intera giornata, renderà visibile il prezioso lavoro svolto nelle aule scolastiche e sul territorio. Emergerà il punto di vista dei bambini che porteranno alla luce i loro bisogni, le loro proposte e i loro progetti, volti a delineare nuove traiettorie di sviluppo sostenibile".


"E' un progetto- ha affermato Lodovico Pace, Assessore Servizi Sociali XIII Municipio- promosso da associazioni che rientrano nel Progetto Versus (L.285/97)) e che porta l'amministrazione a capire i reali bisogni di questo territorio in tema di viabilità eco-sostenibile".


"La messa a sistema di tutte le associazioni che hanno aderito a questa iniziativa- ha commentato Giancarlo Innocenzi, Assessore Ambiente XIII Municipio- ci mostra il senso di partecipazione alle tematiche ambientali del territorio. Oltre alla passeggiata in bicicletta, sono previsti infatti anche stand informativi e la realizzazione di laboratori creativi sul tema del riciclaggio".


"Siamo contenti- ha concluso Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- che tutto parta dai bambini. Come Municipio, abbiamo istituito il Consiglio dei Bambini e delle Bambine ed è importante che da loro arrivino proposte e suggerimenti. Sono anche loro che dettano le nostre linee guida e a loro deve essere rivolto il nostro impegno quotidiano".


La manifestazione, che si terrà sabato 15 maggio, avrà inizio alle ore 9.00 dalla scuola di via Capo delle Armi.

XIII MUNICIPIO: PRESENTATA QUESTA MATTINA LA PARTITA DEL CUORE PER I BAMBINI DI HAITI.

È stata presentata questa mattina nell'Aula Consiliare "Massimo di Somma" presso il XIII Municipio, la partita di beneficenza in favore dei bambini di Haiti, che si terrà sabato prossimo, 15 maggio, alle ore 17.00 allo stadio "Pasquale Giannattasio" di Ostia. L'evento, organizzato dall'Associazione Area Solidarietà Alitalia Onlus, vedrà scendere in campo l' Asd Alitalia Calcio e la squadra "All Master Team".


"E' un evento a cui teniamo particolarmente- ha fatto sapere Giancarlo Innocenzi, Assessore Sport XIII Municipio- e che abbiamo sostenuto da subito. Sabato sarò presente per il calcio di inizio e invito tutta la cittadinanza a partecipare a questo evento di solidarietà. Il ricavato, infatti, andrà in favore dei bambini di Haiti, vittime del terremoto".


"Sono iniziative importanti- ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- ringrazio gli organizzatori per il lavoro che stanno svolgendo. La partita di sabato è un'occasione per raccogliere fondi che andranno a dare corpo ad un progetto di costruzione, che possa esso essere una scuola, un centro di accoglienza, una struttura sanitaria, a sostegno dei bambini di Haiti".


Presenti alla conferenza, anche Roberto Sciortino, Presidente dell'Associazione Area Solidarietà Alitalia Onlus, che ha elencato i nomi di ex giocatori professionisti che saranno in campo sabato ad Ostia. Tra questi: Marchegiani, Aldair, Pancaro, Negro, Silenzi, Balbo, Del Vecchio e Tiberi. Non mancheranno altri personaggi dello sport e dello spettacolo, come Giancarlo Fisichella e Luca Barbarossa.


A portare anche il loro saluto e sostegno all'iniziativa, i consiglieri del XIII Municipio, Cristiano Rasi e Stefano Salvemme.

OSTIA: IL PRESIDENTE VIZZANI ALLA SETTIMA EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE "LA FESTA DELLA VITA".

Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, ha preso parte alla settima edizione della manifestazione "La Festa della Vita", che si è svolta questa mattina presso il liceo scientifico "Labriola" di Ostia.


"Il titolo di questa edizione 2010- ha fatto sapere Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- è importante: "La vita è bella". Mi auguro che la vita sia per gli studenti e i giovani presenti, davvero molto bella. I ragazzi rappresentano il nostro futuro e se è vero che spetterà a loro gestirlo, sta a noi amministrazioni oggi porre le basi per garantire loro una società migliore. Sono molto vicino a questa manifestazione, che ogni anno coinvolge studenti, mondo del volontariato, e offre importanti spunti di confronto e di dialogo".


"E' iniziativa importante – ha aggiunto Lodovico Pace, Assessore Politiche Sociali e Scuola XIII Municipio- che oggi ha portato i giovani alla conoscenza di esperienze di vita vissuta. Un confronto, quello di stamattina, utile anche alle istituzioni per migliorare i servizi alla persona e per essere il più vicino possibile alle esigenze del territorio".

OSTIA: IL PRESIDENTE VIZZANI HA PARTECIPATO ALLA MANIFESTAZIONE "UN DONO PREZIOSO…DONA TE STESSO".

Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, e Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio. hanno partecipato alla manifestazione "Un dono prezioso…dona te stesso", organizzata dall'Associazione "Gruppo Donatori Volontari Amici del Servizio Trasfusionale dell'Ospedale G.B.Grassi di Ostia" e che si è svolta questa mattina a Cineland. Scopo dell'iniziativa, quello di promuovere tra gli studenti del territorio, coinvolte scuole elementari e medie, la cultura della donazione del sangue.


"Donare il sangue è il più significativo gesto di solidarietà- ha fatto sapere Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- ed è giusto educare i più piccoli verso che questa cultura, affinché un domani possano compiere anche loro atti di generosità così importanti".


"Da tempo- ha aggiunto Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio- sono personalmente vicino alle attività di questa associazione, che ogni anno riesce ad arrivare a risultati straordinari grazie all'aiuto di tutti. Stefania Zoppis con tutto il suo staff sta facendo un ottimo lavoro sul territorio, lavoro che va incoraggiato e sostenuto anche da parte dell'amministrazione".


martedì 11 maggio 2010

XIII MUNICIPIO: PRESENTATO IL PROGETTO "GIOVANI SOLIDALI".


È stato presentato questa mattina, presso l'Aula Consiliare "Massimo di Somma", il progetto "Giovani Solidali" a cura dell'Associazione Ideas Europa. Si tratta di un'iniziativa nata con lo scopo di coinvolgere gli studenti delle scuole elementari e medie per educarli ai valori della solidarietà, della tolleranza e del rispetto. Un vero e proprio processo formativo rivolto ai ragazzi, di età compresa tra i 10 e i 15 anni, e allo stesso tempo agli insegnanti che potranno proporre ulteriori percorsi di sviluppo educativo e di azione sociale.


"Giovani Solidali- ha spiegato Cristina Franceschi, Presidente dell'Associazione Ideas Europa e promotrice del progetto- ha lo scopo di far si che i valori siano riscoperti e vissuti positivamente e possano nel tempo trasformarsi in stile di vita nei nostri ragazzi, portandoli ad essere prima cittadini attivi nel loro paese, poi cittadini europei ed infine cittadini del mondo".


"Tutto questo- ha osservato Filippo D'Angerio, docente tra i primi ad aderire al progetto- attraverso una serie di attività, quali: l'organizzazione di seminari di specializzazione per docenti e volontari, la promozione di attività pratica dei giovani, la produzione di elementi didattici, il coinvolgimento degli allievi stessi, della scuola, delle famiglie e di tutte le istituzioni e le associazioni che giocano un ruolo importante in questo processo".


"Il Municipio- ha fatto sapere Monica Picca, Presidente Commissione Cultura XIII Municipio- ha subito sposato tale iniziativa. Siamo convinti che il sapere, il conoscere sono gli unici strumenti per capire le problematiche e comprendere le diversità. Le linee guida di "Giovani Solidali" sono proprio i valori. Dobbiamo essere consapevoli- ha concluso Picca- che il nodo da cui partire è prendere coscienza che tutta la comunità è chiamata ad essere formatrice dei valori dei nostri ragazzi, non solo a parole, ma attraverso l'esperienza pratica di piccole o grandi attività solidali pensate e realizzate dai ragazzi in sinergia con gli adulti".


"Un progetto che va a toccare la sensibilità di tutti- ha commentato Carmine Stornaiuolo, Presidente Commissione Scuola XIII Municipio- e che mira all'aggregazione, al rapporto umano, al mutuo rispetto".


"Questo progetto - ha aggiunto Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- è un percorso articolato e metodologico per permettere ai ragazzi di guardare al futuro con responsabilità. Un cammino di formazione dove le basi saranno la solidarietà, la tolleranza, il dialogo. Tutti presupposti per la costruzione di una società nuova e senza dubbio migliore".

lunedì 10 maggio 2010

XIII MUNICIPIO: PRESENTATO QUESTA MATTINA IL TORNEO DI CALCIO DI ITALIA-CROAZIA.

È stato presentato questa mattina nell'Aula Consiliare "Massimo di Somma" presso il XIII Municipio il torneo di calcio "Italia-Croazia", che si disputerà nel prossimo fine settimana allo stadio "Anco Marzio" di via Amenduni ad Ostia.


"Ringrazio gli organizzatori- ha fatto sapere Giancarlo Innocenzi, Assessore Sport XIII Municipio- per questa bella iniziativa di sport, giunta alla sua quinta edizione. Questo torneo ha uno scopo che va ben oltre la mera competizione agonistica, vale a dire quello di avvicinare due realtà apparentemente differenti".


"Vorrei sottolineare – hanno spiegato Salvatore Colloca e Monica Picca, rispettivamente Delegato alla Cultura e Presidente della Commissione Cultura XIII Municipio- anche il lato culturale di questo torneo, costituito da interscambi di esperienze tra giovani italiani e croati. Un'occasione di confronto, al di là dei risultati in campo".


"Un torneo- ha concluso Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- dove la competizione e l'agonismo giocano un ruolo secondario. Un esempio di sport dove gli organizzatori faranno capire ai giovani calciatori, i veri valori del gioco di squadra, quali l'aggregazione, la lealtà, la correttezza".


Alla conferenza stampa di presentazione dell'evento, ha partecipato anche Francesco Spanò, Consigliere XIII Municipio che ha ribadito l'importanza dell'iniziativa, che rappresenterà un momento di crescita per i ragazzi italiani e croati.